Huawei Nova 4e mostrato in render stampa a 48 ore dal lancio

12 Marzo 2019 18

Mancano ormai due giorni alla presentazione ufficiale di Huawei Nova 4e, la possibile variante cinese del prossimo P30 Lite (e gemello di Honor 10i) mostrata poche ore fa in una serie di press render che ne confermano le linee estetiche.

Secondo indiscrezioni, Huawei Nova 4e sarà dotato di un display da 6,15" con risoluzione FHD+, SoC Kirin 710 e due diversi tagli di memoria con 4/6GB di RAM e 128GB di storage interno. Nella parte posteriore, disponibile in tre diverse varianti cromatiche (Pearl White, Magic Night e Garnet Blue) dovrebbe trovare spazio un sistema con tripla camera posteriore e un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali di forma circolare.

Anteriormente, integrata nel piccolo notch centrale, sarà inclusa infine una singola fotocamera con sensore da 32MP già confermata in un precedente teaser.


Di seguito un riepilogo delle presunte specifiche hardware:

  • Display IPS da 6,15" con risoluzione FHD+ (2312x1080 pixel)
  • SoC Octa-Core Kirin 710 @2.2GHz
  • GPU Mali-G51
  • 4/6GB di memoria RAM
  • 128GB di storage interno
  • Tripla camera posteriore da 24+8+2MP
  • Fotocamera anteriore da 32MP
  • Batteria da 3340 mAh
  • Dimensioni: 152,9 x 72,7 x 7,4mm
  • Sistema operativo Android Pie 9.0

Per tutte le conferme ufficiali non ci resta che attendere il prossimo 14 marzo, vale a dire il giorno scelto da Huawei per il lancio di Nova 4e in Cina.

Il top gamma con il miglior rapporto qualità/prezzo? Asus ZenFone 6, in offerta oggi da ASUS eShop a 499 euro oppure da Unieuro a 559 euro.

18

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Banodai
Giacomo Tallevi

Io sono abituato allo Zenfone Zoom S di Asus, snap 625, 5000mAh e 2 giorni pieni di autonomia, ormai il pensiero di dpverlo caricare per forza una volta al giorno mi fa prendere male.

Pavanello Manuel

Mi sembra un'esagerazione: il Kirin 710 non è molto energivoro. Ma che uso ci fai?

Giacomo Tallevi

Tutto ok tranne la batteria . Col mio uso alle 5 del pomeriggio ciaone proprio!

kalabro

La serie nova sempre equilibrata, anche compatto con poco più di 15 cm, con un amoled e qualche mAh in più sarebbe perfetta

Shane Falco

rimarchiato honor

enri

non parlo di rivoluzione. parlo di qualcosa di diverso

Deimos

Magari qualcuno prima o poi fara un cellulare che fa il caffè...la vera rivoluzione.

Salvo Cilio

Si tratta di p30 lite

ErCipolla

L'hardware interno è sempre il solito Qualcomm, a seconda della fascia di prezzo. Al limite conta l'hardware "di confine" (fotocamera, speaker, display). Ma quello è sempre stato legato alla fascia di prezzo. Il software però è la variabile incognita: può rendere un telefono da 400€ più scattante di uno che costa il doppio in certi casi. È l'aspetto dove c'è più margine di miglioramento

enri

Mah non è vero, conta anche l'hardware interno e la qualità dei componenti. Motivo per cui lo Xiaomi 9 costa solo 450 euro e OnePlus idem

Tito73

Redminote 7!

ilmondobrucia

Anche le tv e monitor sono tutte uguali
.....che c'entra ormai sono arrivati a un punto che sono arrivati a estremizzare

ilmondobrucia

Che è meglio.

ErCipolla

Beh, la direzione è quella: una volta che riescono a mettere sotto il display la cam frontale saranno veramente tutte "mattonelle" identiche.

Il che potrebbe essere un bene a conti fatti, perché più perde senso farsi concorrenza sul design più le ditte saranno costrette a puntare sul software per distinguersi, che è l'aspetto degli smartphone moderni che ha più bisogno di attenzione a mio avviso.

steek

Alla fine della fiera quest'anno doveva essere l'anno del display con il buco ed invece è quello della goccia.

Novizio

In effetti.. aspettiamo op7 per vedere un bel full screen

enri

wow che belli i nuovi smartphone!! tutti tutti tutti tutti uguali. almeno samsung che possa piacere o meno ha fatto qualcosa di diverso, pergiove!

24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

Huawei Mate 30 Pro ufficiale insieme a Mate 30: il primo arriverà in Italia | VIDEO

Huawei Mate 30 Pro, Watch GT 2 e Huawei TV: segui il live streaming su HDblog

Huawei presenta HarmonyOS: il sistema operativo multipiattaforma