Huawei: un nuovo report l'accusa di pagare i dipendenti per rubare le idee di Apple

18 Febbraio 2019 206

Non sembra esserci pace per Huawei: dopo la boccata d'aria data dal parere dell'intelligence UK sul coinvolgimento nello sviluppo dell'infrastruttura 5G, la società cinese è nuovamente sotto attacco, questa volta da parte di un report del The Information. L'accusa per Huawei è quella di utilizzare tattiche scorrette per rubare le idee di Apple e altri concorrenti, arrivando persino a ricompensare i propri dipendenti in base all'importanza delle informazioni sottratte.

Quelle del The Information sono accuse gravi e pesanti, e a loro sostegno il sito cita alcune testimonianze che sembrerebbero confermare queste pratiche. La prima riguarda il tentativo di estorcere informazioni relative al cardiofrequenzimetro di Apple Watch, a opera di un ingegnere Huawei, il quale sarebbe entrato in contatto con una delle società appartenenti alla filiera produttiva dello smartwatch di casa Apple.

Durante l'incontro si sarebbe dovuto parlare di un possibile accordo tra Huawei e il fornitore, tuttavia il colloquio sembra essersi concentrato solo su domande relative al Watch per oltre un'ora e mezza, senza produrre alcun reale accordo tra le due parti.


Un altro caso riguarda la copia di un connettore utilizzato da Apple sui MacBook Pro 2016 per permettere di includere una cerniera particolarmente sottile che consenta comunque di collegare il display alla scheda madre. Sembra che Huawei abbia copiato questo componente e lo abbia incluso nel MateBook Pro 2018; si dice che quando la società ha inviato gli schemi del suo PC ai potenziali partner che avrebbero dovuto assemblarlo, in molti avrebbero riconosciuto il componente ideato da Apple rifiutandosi di produrlo.

Il The Information cita anche un'altra pratica apparentemente utilizzata da Huawei, ovvero quella di tenere colloqui con degli ex dipendenti Apple, fingendo interesse in una loro possibile assunzione. Secondo una testimonianza diretta, la casa cinese utilizzerebbe questi incontri per porre domande insistenti sui prodotti futuri di Apple e non per valutare realmente il candidato. Stando a quanto sostenuto, pare che Huawei abbia anche un programma di ricompense che premia i suoi dipendenti sulla base delle informazioni estorte: maggiore è il grado di segretezza, più alta è la ricompensa.

Insomma, quello che emerge è un quadro non proprio lusinghiero delle pratiche che Huawei adotterebbe, ma va ricordato per correttezza che queste non hanno al momento una conferma oggettiva. Sicuramente la società prenderà una posizione ufficiale in merito alla vicenda.

La riconferma di un'azienda che cerca l'equilibrio tra prestazioni al top e prezzo competitivo? OnePlus 6T, in offerta oggi da Clicksmart a 469 euro oppure da ePrice a 565 euro.

206

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Fabriziano

Ragazzi se confrontiamo tutti gli smartphone in commercio e i vari pc, ci si accorge subito che tutti si copiano alla grande chi più chi meno... ormai hanno ben poco da inventare.....

Max

Nulla più di quanto circola sul web... Mini 5 ed un iPad 2019 in arrivo in primavera.

Repox Ray

Ah, ok

Alien

Ciao Max, conosci qualche rumor su iPad 2019?

Bastian Contrario

L'unico canale televisivo che riceve le telefonate affettuose di Trump e l'unico canale che ad ogni strage scolastica fa 8 ore di rassegna su quanto i videogiochi siano pericolosi.

Vai su qualsiasi gruppo pro-Trump e chiedi quale NON è fake news. Ti risponderanno: InfoWars e Fox News.

Max

Sul web puoi trovare interviste e sentenze

Max

È semplicemente una menzogna.
Doerr tra l'altro è solo un consulente...
E ricordo che lavorava per Google ed Amazon, mentre non ha mai lavorato per Apple.
I contatti con le aziende servono per avere queste notizie. Non c'è nessun disegno occulto.
Huawei è eticamente la peggiore società del pianeta.

Max

Panzana mostruosa...

Antares

Stiamo parlando della citazione di Picasso, rimani in tema e non divagare come tuo solito.
Ci riesci oppure hai bisogno di tornare in 3 elementare?

Antares

Picasso è stato sempre citato a riguardo, tant’è che Apple fece anche una serie di campagne pubblicitarie sull’artista, tanto era l’ammirazione di steve per questa persona.
Se sei ignorante a riguardo, perché ignori totalmente quello che è avvenuto, non fa nulla, però evita di proproci continuamente le tue teorie.

comatrix

Risposto anche tramite l'altro commento.
Almeno avere la compiacenza di stare zitti invece di incolpare gli altri di rubare quando poi sei tu a farlo per primo...
Questa è un'altra caxxata stile Steve Jobs

comatrix

Ma dimostrato cosa scusa...
Tutti citiamo frasi di altri per i concetti che esprimono, uguale stesso spiaccicato concetto ove tutti copiano e tutti rubano, ma il punto poi non è incolpare gli latri per gli stessi fatti quando sei tu il primo a farlo...
Ma l'italiano tu lo capisci?
Capisci che il concetto che ha preso da Picasso è quello del fatto che tutti copiano e/o tutti rubano?
E meno male che ho pure detto che alle volte stare zitti è la miglior cosa

Antares

Ehhhh aridajeee
Ti ho dimostrato che lui aveva citato, a dimostrazione dell’amico su...
Problema non sussiste...

Comprensione ed analisi del testo, poi accendere il cervello e successivamente azionare le mani, sulla tastiera.
Saluti... e cose buone

Antares

Io ho risposto alla critica del fatto che lui aveva citato, se ci sono problemi di dislessia funzionale è un altro paio di maniche.

comatrix

Il punto non è la frase in se ma il concetto espresso che contiene, soprattutto sull'incolpare gli altri di copiare e/o rubare quando sei tu in primis a farlo (alle volte stare zitti è meglio).
Cresci ragazzo, perché il sottoscritto ha sempre detto che tutti copiano da tutti (e vale lo stesso sul tutti rubano da tutti)

comatrix

Ti ringrazio d'aver fatto questo commento perché:

1. Hai appena avallato ciò che ho descritto
2. Hai appena dimostrato che prima di scrivere si deve studiare e molto, ma tu non io in questo caso

3. Infine che, la cosa più brutta, è incolpare gli altri agli altri che rubano quando tu lo stai facendo in primis

Grazie davvero

Bastian Contrario

Fox News è praticamente una succursale del partito repubblicano, gente che va a cena coi politici, altro che indipendente.

Bastian Contrario

L'opinione pubblica ringrazia, alla faccia del governo. La tua è la stessa mentalità che porta i preti a coprire i crimini di pedofilia.

Sacrificare il diritto alla verità per non mettere a repentaglio lo status quo è una cosa che mi fa ribrezzo.

opinionista

dai almeno ha avuto la decenza di farlo 40 anni dopo hahaha.
Qui si parla di mesi....

Salvatore Esposito

è chiaramente roba non rubata o altro quindi perfettamente legale.

checo79

son cinesi...

Boronius

Quali idee???? Boh

Repox Ray

Ma tu vivi nel paese degli unicorni?

hassunnuttixe

Sei uno che crede alla Terra piatta e all'effetto PacMan allora

Chris T

Tutti copiano certo, ma Huawei esagera e non poco

Brubri_

La risposta la trovi leggendo l’articolo, non fermandoti al titolo.

TLC 2.0

"""""""farina"""""""

TLC 2.0
TLC 2.0
TLC 2.0

chissenefrega del diritto, i soldi ed il potere vincono sempre su tutto, poche chiacchiere..è così che gira il mondo, e chi crede il contrario è in malafede

takaya todoroki

C'è un notch anche sulla tomba e gli copre proprio gli occhi.
Per cui... tutto ok :D

takaya todoroki

huwapple!

https://uploads.disquscdn.c...

fintanto che è farina di pablo picasso va tutto bene. Se era farina di Pablo Escobar era peggio (o meglio a seconda delle esigenze).

TLC 2.0
Salvatore Esposito

1. non gli frega nulla perché Apple farebbe causa a huawei e non all'assemblatore che al massimo potrebbe essere chiamato come testimone e nulla più.
2. ritorsioni di cosa visto che è un semplice assemblatore e non ha alcuna responsabilità sulla provenienza dei componenti che sono forniti da huawei?

marcoar

Ma ti rendi conto che questo giornale è permeato di gente che ha a che fare con tutte le più grandi compagnie americane?
Alcuni, come doerr, oltre ad averci lavorato nelle suddette compagnie hanno interessi più o meno personali.

Se ti fa comodo pensare al contrario perché vuoi per forza un buono e un cattivo, pensalo. Dormi meglio la notte.
Ma in questo modo buoni e cattivi non esistono, e il più sano è lebbroso.

Sulla questione "ridicoli"
Personalmente non sono entrato nel merito della questione, non difendo Huawei e non accuso Apple. A me personalmente in tasca non entra nulla, non so a te visto questa spasmodica difesa della casa della mela.

checo79

tipo cosa?
microsoft copiò l'idea di gui apple col primo windows
apple creò la stessa gui e il mouse scopiazzando l'idea di xerox
giusto per dirne una

DiRavello

tipo?

DiRavello

ma va

Nuanda

il notch...brillantissima direi.....Job ancora si sta rivoltando nella tomba penso...

makeka94

Di spionaggio industriale si, nelle biografie dei rispettivi fondatori troverai cose interessanti

Antares

Come ti ho già detto in altre occasioni devi studiare di più, prima di parlare... un consiglio del tutto spassionato che vale per tutto e per tutti.
Saluti.

https://uploads.disquscdn.c...

Repox Ray

"che interesse avrebbe un partner assemblatore di fermare la produzione?"

Ad esempio:

1. Evitare di essere coinvolto in una causa milionaria contro Apple in qualità di complice di Huawei

2. Evitare ritorsioni da parte di Apple e dai suoi fornitori tipo annullamento di commesse o ritardi nelle forniture di componenti.

Giusto per citarne un paio.

Samuele Capacci

E pensare che ors costano pure un botto i loro prodotti

DefinitelyNotBruceWayne

Va bene, avrai ragione tu :')

Alessandro Moretti

Spiegatemi quali brillanti idee da copiare hanno avuto in Apple negli ultimi anni

checo79

dov'è la novità? tutti copiano e non da oggi hauewi, microsoft, la stessa apple storicamente han copiato rubato idee agli avversari

aaronkatrini

No

Recensione Huawei Mate 20 X: il top in formato gigante e con M-PEN!

Huawei P Smart 2019 disponibile in Italia a 249 euro | Video anteprima

Huawei Nova 4: buco come Honor View 20 ma Wide Angle oltre alla 48MP | Video

Huawei P20 Pro dopo 9 mesi | Riprova