Huawei indagata dal governo USA per spionaggio industriale

17 Gennaio 2019 114

Il governo degli Stati Uniti potrebbe presto passare dalle parole ai fatti con Huawei: secondo il Wall Street Journal, è in dirittura d'arrivo una denuncia penale per furto di segreti industriali, probabilmente contro due dipendenti. Al centro dell'azione legale ci sarebbe "Tappy", un robot che l'operatore statunitense T-Mobile usa per testare gli smartphone.

T-Mobile aveva già accusato Huawei di aver indebitamente fotografato Tappy, e addirittura tentato di rubare delle sue parti, nel 2014 in un laboratorio dell'operatore nell'area di Seattle. La causa, civile, fu vinta da T-Mobile nel 2017: Huawei fu obbligata a rimborsare 4,8 milioni di dollari - una minima parte dei 500 milioni chiesti inizialmente dall'accusa. A quanto pare, l'indagine penale sarebbe iniziata proprio in quelle circostanze. All'epoca Huawei disse che due suoi dipendenti si erano comportanti in modo inopportuno, ma che il fatto fu molto meno grave di quanto accusava T-Mobile.

Huawei è ormai il secondo produttore di smartphone al mondo, almeno dal punto di vista del numero di dispositivi spediti, ma sempre più governi occidentali, partendo dagli Stati Uniti, manifestano ostilità nei suoi confronti: temono che possa essere usata dal governo cinese come strumento di spionaggio. Vale la pena osservare che le preoccupazioni riguardano più che gli smartphone e i prodotti consumer, le infrastrutture di rete; tant'è vero che diversi governi (tra cui quello australiano) hanno già dichiarato che non si riforniranno più da Huawei per le reti 5G di prossima generazione.

Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da tech in shop a 635 euro oppure da Yeppon a 771 euro.

114

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Marco Anteo Edoardo Lusley

Il mio Mate 20 asfalta tranquillamente persino l'ultimo IPhone XMax.
Lo ha preso mia sorella a febbraio dato che il suo IPhone X era irreparabile...
Risultato?
IPhone x max sempre attaccato al caricabatterie e per caricarlo ci vogliono ore mentre il mio Mate 20 pro con la ricarica da 40w si carica da 30% a 100% in meno di mezz'ora, ed arrivo a sera con più del 40 % e lo ricarico la mattina nel tempo di fare colazione e vestirmi, poi l' IPhone x max si è bloccato in funzioni ridicole come nel login per WiFi sul browser, e le foto? moooolto pessime rispetto al Mate 20 pro... Non guardate i video su YouTube ma provate ad avere i due dispositivi in mano e fate due foto... Siete malati con sta Apple

franky29

Non ci saranno mai prove perché in caso contrario i cinesi uscirebbe la prova contro gli americani

Ivan Clemente Cabrera

Appunto genio!!!! Eppure mica la vedi mai essere accusata di spionaggio, nonostante abbia soffiato al mondo il primato nella vendita di computer

Ivan Clemente Cabrera

Lenovo, tre, xiaomi, famose aziende giapponesi

TLC 2.0

"Una volta che paghi la cauzione hai patteggiato ed hai ammesso la colpa"
Apri un libro di diritto e piantala di dire c4zz4te per cortesia

TLC 2.0

La Corea del Sud è un alleato e protettorato USA, è ovvio che le sue aziende siano tutelate..idem le aziende giapponesi

TLC 2.0

Lenovo infatti è cinese, mica coreana

TLC 2.0

Pecore che seguono a ruota il montone verso il burrone

Diabolik82

Per un processo ci vogliono anni sii serio. Considerando appelli etc. A me é evidente il fine Usa di ritardare lo sviluppo 5g da parte dei cinesi perché strategicamente vitale e mi è anche evidente che spiare con il 5g è un pretesto perché potevano e possono spiare anche con il 3g e 4g. Ergo è strumentale. Zerbino della Cina? Certo che idiozie così grandi solo una mente malata potrebbe partorirla. Sei fazioso e in mala fede, e non conosci il diritto Usa. Ritenta, sarai più fortunato. I fatti ci vogliono, non il gossip da bar dello sport.

PassPar2_

Ma chi l'ha detto che ci vogliono anni? Una volta che paghi la cauzione hai patteggiato ed hai ammesso la colpa, torna a fare lo zerbino della cina e ripassa che non ti sta riuscendo bene a difenderla.

Diabolik82

Vediamo. Non ci vogliono settimane per delle sentenze, ci vogliono anni, tribunali e prove. Esci su cauzione solo se non puoi inquinare le prove o fuggire all'estero, quindi per me non avevano nulla di concreto. Inoltre non è obbligatorio concedere la cauzione. Fino ad una sentenza sono tutti innocenti senza se e senza ma

PassPar2_

La ceo è uscita perché ha pagato una cauzione. Molti reati in America vengono equilibrati con una sanzione amministrativa e non penale. L'accusa e la colpa, accettata dal condannato pagando la cauzione, è la violazione del patto di non vendere prodotti all iran, patto che Huawei ha stipulato con l'america e che non ha rispettato. Sono passate poche settimane e viene fuori un dirigente Huawei in Polonia che vende dati di alti dirigenti al governo cinese. Non ti basta? Aspettiamo ancora qualche settimana e verrai accontentato.

Diabolik82

Sei per caso un complottista grillino? Te la ribalto subito, certo che hai una visione abbastanza distorta.
La tua valutazione oggettiva tende a considerare prove quelle che prove verificate non sono per ora, ma semplici schermaglie commerciali tra 2 super potenze...Le prove se ci fossero state a quest'ora sarebbero già uscite, la CFO non sarebbe nemmeno uscita di prigione. La giustizia sommaria è sintomo di debolezza.

PassPar2_

Peccato che la tua valutazione oggettiva va sempre ad escludere le prove in corso a favore delle non-prove.

Diabolik82

Ma quale pazzo. Semplicemente valutando oggettivamente i fatti, per ora non c'è nulla di concreto ed infatti nessun operatore ha fatto nulla, anzi BT, Tim, Vodafone, Wind 3, Three, Telia etc stanno facendo in tutto il mondo una miriade di trial 5g, segno che nessuno crede alle accuse Usa fino a quando non provano qualcosa. Nessun rapporto con la Cina. I rapporti con la Cina ce li hanno il 99% delle aziende al mondo in un modo o nell'altro, forse ti sfugge questa cosa.

PassPar2_

Secondo me o sei pazzo o hai molti affari in Cina tanto da venire qui a giustificare l'azienda. L'esponente è sotto processo, le prove che ha avuto accesso ai dati di molte persone sfruttando il suo ruolo ci sono, Huawei l'ha scaricato licenziandolo ma mi sembra una mossa semplice da capire. Dovresti almeno chiarire il tipo di relazioni che hai con la Cina per rendere più veritiero quello che dici.

Diabolik82

ma quando mai. Hanno arrestato anche la CFO e liberata una settimana dopo...se c'era qualcosa su di lei, non se la facevano sfuggire così...dai siamo seri, certamente un operatore mobile non spenderà centinaia di milioni per swappare Huawei perché vengono arrestati (e rilasciati) 2 dirigenti Huawei....ci vuole un processo, una condanna e poi se ne riparla...

Diabolik82

Una SIM di Hong Kong in roaming in Cina invece va e ti permette di vedere tutti i contenuti. Stesso discorso con una SIM non cinese in roaming in Cina. Lo dico perché ho provato, prima cosa fatta quando sono stato in Cina in viaggio.

PassPar2_

Le prove stanno uscendo, vedi l'arresto di un dirigente in Polonia. Sicuramente per quelli come te le prove non saranno mai abbastanza.

wanax

Non so quanto ti possa funzionare il roaming sugli operatori di hong kong, anche se credo che avresti le stesse limitazioni, ma anche se così non fosse, il tuo discorso vale solo per le zone limitrofe ad Hong Kong (non so se hai presente quanto sia grande la Cina). Inoltre il governo qualche anno fa ha bloccato tutte le VPN sul suolo nazionale, solo le aziende possono usare l'unica VPN permessa posseduta dallo stato (e che monitora ogni dato in entrata ed in uscita), previo lauto pagamento. Quindi chi vive in Cina di fatto NON può accedere a tutti i siti censurati più in nessun modo

Diabolik82

Secondo lo stesso tribunale del grappino Huawei è automaticamente colpevole in quanto cinese senza nemmeno lo straccio di una prova concreta ed inconfutabile. Prova che gli Usa sembrano non avere visto che non la presentano... E nel diritto per condannare qualcuno ci vogliono le prove. Infatti la cfo arrestata in Canada è stata rilasciata su cauzione, cauzione che per la figlia del proprietario e fondatore di Huawei sono come i miei 2 euro in tasca per il caffè! Ergo se avessero avuto le prove, l'arresto sarebbe ancora valido e non ci sarebbe stata cauzione.

Diabolik82

Bufala. Basta una comune sim in roaming (acquistabile online da qualunque cinese o ad Hong Kong) e funziona tutto, WhatsApp, Facebook, etc in Cina. È vero che con le SIM cinesi invece e sulle WiFi molte app non funzionano.

Nembolo

Tutto grasso che cola per Samsung, finchè huawei sta ai ferri corti con l'America salva il suo primato.

Diabolik82

Io anche la penso così. Nella giurisprudenza ci vogliono le prove, altrimenti è tutta aria fritta

Porco Zio

Si chiama monopolio , mai sentito?

Quotatore

Quot

PassPar2_

E la Germania, l'Australia, il Canada, l'Inghilterra e la Norvegia?

Desmond Hume

queste misure più che protezioniste sono misure idiote ma guai a parlare male dell'europa.

FCava

Vedo l'europa... Arance dalla tunisia invece che dalla sicilia, latte extra italiano quando il nostro lo buttano...

Desmond Hume

E quindi? Un minimo di protezionismo lo fanno un pò tutti gli stati che ci tengono un minimo alla crescita interna. Lo stesso Brasile, altra potenza emergente, applica dazi maggiorati a coloro che non producono almeno in parte nel loro paese. Se non crei posti di lavoro nel mio paese perchè non dovrei favorire chi invece lo fa?

FCava

Credici ...

FCava

Non per questo pianeta. Per l'america che, ad esempio, mette dazi extra anche sulle nostre auto perché non prodotte negli stati uniti

PassPar2_

Si, l'america si muove o per terrorismo o per la minaccia comunista (direi sfumata)

FCava

Pensi davvero che, quando il governo u.s.a. ha chiesto alla apple ai creare una backdoor sui suoi telefoni to ha fatto solo per il terrorismo?

Desmond Hume

non lo possiamo sapere, dipende quali erano i loro interessi e come pensavano di poterlo impiegare, lo sapranno loro cosa farsene del robottino. A me Huawei non ha fatto nulla di male, ero incuriosito dalla tua linea di difesa sminuendo l'utilità del robottino T-mobile e

citando il peccato originale di aver superato sua santità Apple ed essendo divenuta pertanto il male da estirpare da questo pianeta.

CapitanoFindus

Gli stati uniti sono quelli che sono andati alle nazioni unite mostrando una fialetta di antrace e dicendo che saddam era pieno di armi di distruzione di massa.
Credo sia superfluo aggiungere altro.

PassPar2_

Se uno è ricattabile tutti sono ricattabili.

PassPar2_

Nessun governo prende decisioni per bontà, se non verso il suo popolo.

FCava

Io non ho problemi. Ma mi chiedo se sia veramente una tecnologia cosí utile pe huawei. Aproposito... Che ti ha fatto Huawei che lsnodi cosí tanto?

Desmond Hume

ma anche se fosse quello quale problema avresti col suddetto robottino? Ti ha fatto qualcosa di male? Stai sminuendo la proprietà intellettuale altrui perchè non è di tuo gradimento e che pertanto meritava di essere derubata? A questo vuoi arrivare?

Si sa che i cinesi prima copiano pari pari (o almeno ci provano) e solo dopo fanno uscire qualcosa di loro, lo fanno in tutti i settori a partire dal tessile.

FCava

Non so risponderti. Non ho le dovute competenze in materia per giudicare. Se dovessi esprimere un parere basandomi su alcune foto del suddetto robot che sono apparse in questa discussione, (se vere), mi porrei prima alcune domande. Un robot che collauda i touchscreen i vari punti e con varie pressioni?

Desmond Hume

Quindi cosa ne pensi dei due dipendenti beccati a cercare di rubare segreti industriali?

FCava

Non ho detto questo. Non escludo mai niente. Ma non mi fido nemmeno dei giochi di potere...

Desmond Hume

Quindi Huawei è innocente?

FCava

Non é dare addosso, piuttosto non credo alla bontà incondizionata dei governi

PassPar2_

Bha, la narrazione politica di sinistra crea grossi problemi a molte persone. Devono per forza dare addosso all'America in ogni ambito.

FCava

Non ti pare un pochino strano che, da un momento all'altro, tutti sono contro Huawei? Con l'europa che sponsorizza apertamente Nokia per il 5g ed il fatto che i cellulari Huawei stanno spostando gli apple?

Desmond Hume

ok, e con le accuse che gli vengono mosse cosa c'entra il tutto?

Cancellano in automatico le vicende narrate dei due dipendenti huawei di cui si parla nel caso T-Mobile sui quali l'azienda ha fatto scarica barile?

FCava

no. Come non lo è nessun governo... Certo che agli stati uniti rode parecchio il c..o il fatto che apple non sia più il leader indiscusso nei prodotti consumer. Gli americani sono nazionalisti fino al midollo. Quando gli fa comodo

BoORD_L

Huawei presenta HarmonyOS: il sistema operativo multipiattaforma

Recensione Huawei Mate 20 X 5G: il primo con modem standalone

Recensione Huawei MateBook D Ryzen 5 2500U, costa meno ma non si sente

Oppo Reno 10x VS Huawei P30 Pro: Confronto Fotografico | VIDEO