Huawei Mate 20 Lite: AI e 4 fotocamere a 399 euro | Video Anteprima

02 Settembre 2018 302

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Huawei Mate 20 Lite è ufficiale: lo smartphone - anticipato dalle indiscrezioni degli ultimi giorni e in preordine da alcuni giorni in Polonia e Germania - anticipa di fatto la nuova serie Mate 20 che avrà nei modelli Mate 20 e Mate 20 Pro i due modelli di punta.

Dotato di una scocca posteriore simmetrica in metallo (disponibile nelle colorazioni Sapphire Blue, Black e Platinum Gold), il dispositivo basato sul sistema operativo Android 8.1 Oreo con personalizzazione EMUI 8.2 presenta un ampio display FullView con diagonale di 6,3 pollici FHD+ in formato 19,5:9. Il notch c’è, ovviamente posizionato nella parte superiore dello schermo, e racchiude i sensori e la doppia fotocamera anteriore da 24+2MP con AI (riconosce fino a sei categorie di scene per esaltare il volto nei selfie). HDR Pro e apertura del sensore principale f/2.0.

L’interno di Mate 20 Lite nasconde un SoC HiSilicon Kirin 710 a otto core realizzato tramite processo produttivo a 12nm, con ISP e DSP indipendenti al fine di ottimizzare i risultati di imaging e l’esperienza fotografica.

L’intelligenza artificiale non è solamente “al servizio” delle quattro fotocamere: su Mate 20 Lite migliora le prestazioni di gioco attraverso l’allocazione dinamica delle risorse energetiche, gestisce un sistema di notifiche intelligente che evita di interrompere il flusso di gioco e “aiuta” l’utente nello shopping rilevando i prodotti fotografati re-indirizzandoli sull’app Amazon.

Sul dispositivo l’AI consente poi di organizzare e classificare le proprie foto, di inviare messaggi con Qmoji 3D e di adattare la connettività all’ambiente circostante ed assicura un audio di qualità anche in ambienti rumorosi e ventosi. Con la modalità Ascensore, ad esempio, il telefono recupera velocemente il segnale 4G una volta perso, mentre Huawei Geo mette a disposizione un servizio di posizionamento ancora più preciso migliorando nel contempo le prestazioni anche all’interno delle gallerie.

Il comparto fotografico posteriore è composto da una doppia cam da 20+2MP con apertura f/1.8 tramite la quale è possibile ottenere immagini con effetto bokeh. Anche in questo caso l’intelligenza artificiale supporta l’utente, mettendo a disposizione il riconoscimento di 22 oggetti e scenari e ottimizzando i parametri di scatto. La registrazione dei video prevede - tra le diverse funzionalità - lo Slow-Mo 16x a 480fps.

La batteria, infine, è da 3750mAh e supporta la ricarica rapida Huawei QuickCharge da 18W. Huawei garantisce fino a 17 ore di video, 23 ore di telefonate, 11 ore di navigazione online e 107 ore di riproduzione di audio e musica.

HUAWEI MATE 20 LITE

  • Dimensioni: 158,3x75,3x7,6mm per 172 grammi
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo con EMUI 8.2
  • Display IPS LCD da 6,3” FHD+ 19,5:9 con densità di 409ppi
  • SoC Kirin 710 octa-core (4x Cortex-A73 @2,2GGHz + 4x Cortex-A53 a 1,7GHz)
  • GPU MaliG51 MP4
  • 4GB di RAM
  • 64GB di memoria interna espandibile tramite microSD fino a 256GB
  • Dual SIM
  • Sensore delle impronte digitali sul retro
  • Sblocco con riconoscimento facciale a 360°
  • Connettività 4G LTE Cat. 3, WiFi 802.11 a/b/g/n/ac dual band, Dual Bluetooth 4.2, NFC, GPS+GLONASS, USB Type-C
  • Radio FM
  • Jack da 3,5mm
  • Batteria da 3750mAh con supporto alla ricarica Huawei QuickCharge (da 0 a 100% in 2 ore)
  • Doppia cam anteriore da 24+2MP con AI (apertura f/2.0)
  • Doppia cam posteriore da 20+2MP con AI (apertura f/1.8)
  • Colorazioni: Sapphire Blue, Black e Platinum Gold

Huawei Mate 20 Lite è disponibile all’acquisto a partire dal 3 settembre al prezzo di 399 euro. Acquistando o prenotando (completando l’acquisto entro il 21 ottobre) il telefono nel periodo compreso tra il 3 e il 30 settembre si riceverà in omaggio la Huawei Band 3 Pro del valore commerciale di 99,90 euro (maggiori dettagli sul nuovo wearable sono in arrivo a breve, considerando che non è nemmeno presente allo stand Huawei a IFA. Al momento sappiamo solamente che si tratta di un dispositivo resistente all'acqua fino a 5ATM con batteria di lunga durata e tecnologia Huawei TrueSleep integrata). L’offerta è dedicata a tutti i maggiorenni residenti in Italia e nella Repubblica di San Marino.


Aderire all’offerta è semplice: sarà sufficiente effettuare la registrazione, compilare il modulo online e inviare la documentazione richiesta entro e non oltre il 21 ottobre. Maggiori informazioni sono disponibili a QUESTO LINK.

Tutti i dettagli su Mate 20 Lite possono essere trovati QUI.

Huawei Mate 20 Lite è disponibile su a 322 euro.
(aggiornamento del 25 settembre 2018, ore 22:01)

302

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianclaudio Lertora

il paragone vale perchè il mate è ancora attualissimo (dimostrando la bontà di quel progetto e di quel device) sopratutto dopo gli ultimi aggiornamenti.

Gianclaudio Lertora

no vabbeh chiaro, va detto che huawei/honor nella fascia media hanno prodotti mediament più "appetibili" rispetto ad altri brand.

Horatio

si

Horatio

Ma se a me su Honor 10 l'app di Amazon non mi si scarica perché non compatibile -.-

mercuriox85

Hehehe...anche quello.

Michele Loria

Si Amazon e disponibile dal 7 settembre

slash79

Ma è uscito Honor play assieme su Unieuro che e migliore e costa 329€ che si fanno concorrenza interna?

Bred12

su Amazon niente?

Mpj
Iliado

A me fa ancora piu' ridere chiamare il chip NPU :)

Iliado

Minkia. Che fantasia sti koreani.

Iliado

Ahahah tutto merito di Apple :P

Iliado

Dei codec si. Oltre ad essere veramente scarsa in generale.

GeneralZod

Lagwiz. O meglio, Samsung Experience.

Iliado

Smettila di fare vedere questa roba in giro.
Altrimenti i prossimi telefoni li vendono gia' con le strisce LED RGB!
Strano che ancora non ci abbiano pensato (a parte Wiko forse...)

Mpj

Infatti, per ora chiamarla AI è ridicolo..

Iliado

Io veramente non ce l'ho cosi' corto e stretto...

Iliado

E sara' cosi' ancora per molti anni. E intanto fregano i fessi.

Iliado

Se fossi in loro eviterei di mettere la parte telefonica per risparmiare qualcosa sul prezzo di vendita.

Iliado

Infatti mi era venuto il dubbio. Sono rimasto indietro :D
Ora come si chiama?

GeneralZod

Che da un po' non si chiama più così

Iliado

Io ho 2 Xiaomi. Si hai ragione. Samsung quello che fa meglio e' proprio tutto quello che Xiaomi non ha :D

marco

Preferisco l'htc u12 Life anche se ha il 636 ed e sovrapprezzato, ma pure questo non scherza. Il senso di una seconda fotocamera da 2mp? Metterci un bel grandangolo o un tele no?

Cicciput77

Il mio primo Honor è stato Honor 6. Poi ho avuto il 7, il 6X ed il view10. Non so che dirti, sarò sfortunato io, ma ti parlo solo di esperienze dirette...

GeneralZod

Me lo dice sempre mio cugggino.
Un medio gamma XIAOMI è superiore in tutto. Fa nulla per le foto, il display, la porta USB, la carica wireless, l'impermeabilità, la memoria espandibile, la rete di assistenza, l'uscita video, la qualità dell'audio, ecc.
L'importante è quel microsecondo nell'apertura di Facebook. Che poi non è nemmeno vero per via delle memorie dimmerda che monta, ma vuoi mettere poter pagare senza NFC col tuo bancomat?

Zlatan10

Sono 3 anni ormai che usai Honor/Huawei.
Non perdo una notifica manco per sbaglio.

Zlatan10

In famiglia hanno tutti Lagsung.
I top girano come un medio gamma xiaomi.

GeneralZod

Tutti quelli che non ce l'hanno lamentano lag e rallentamenti. Bisogna che Samsung si dia una mossa a rilasciare degli hotfix che non potranno installare per migliorare la loro non esperienza.

Cicciput77

guarda, se usi app poco diffuse (per esempio app per gestire apparati di domotica) puoi settare quello che vuoi, ma molte notifiche te le perdi.
Ti perdi pure quelle di app "normali" che spesso arrivano ma il telefono non emette suono o lo strozza o il led non si attiva. Non accade spesso, ma a volte si ed è fastidioso. E ripeto, non è una questione di settaggi. Sono abbastanza pratico del settore. Cambio e provo telefoni dal 96, con un passato giovanile di modding e simili.

Alessandro

Poi uno non dovrebbe buttarsi su sony, htc e samsung. Felice di saltare certi abomini

Zlatan10

Goditi il tuo Lagsung laggoso.
Ahahahhaahha

Sbrego

Non metto in dubbio, io non ho avuto sto problema per fortuna

Giorgio Mastrota

Vettel è una testa di cäzzo. Punto. E rigirare il coltello nella piaga non è carino...

Gio_90

Non riescono proprio a capire che questi schermi sono troppo grandi anche con cornici ridotte, tra un pò servirà la borsa per portarli..

Zlatan10

Carente su cosa?
I cinesi sono fissati con il risparmio energetico che è più aggressivo, ma nulla di grave.
Come dicevo sopra basta settare 2 impostazioni veramente.

Zlatan10

Basta settare due impostazioni in croce.

JoeMacMillan

E con questa è finalmente raggiunta la parità tra i sessi...

Jon Snow

Segnalo offerta Amazon https://uploads.disquscdn.c...

skylineeeeeeful

in anteprima il render del Mate 30pro...
https://uploads.disquscdn.c...

il Gorilla con gli Occhiali

In pratica si acquistano quattro fotocamere che telefonano.

BoORD_L

potresti fare degli esempi di personalizzazioni e app che ti hanno dato questi problemi?

alexhdkn

Lato CPU è meglio in realtà, ha 4 core A73 contro i 2 dell'Exynos. Per la GPU hai qualche fonte o benchmark?

Max

Non è detto. È possibile, ma non è detto. Dobbiamo attendere la prova.

loripod

Mamma mia ma cos'è dai ora finito di copiare gli iphone iniziano a capirare i samsung? Dai!

Cicciput77

Concordo. La EMUI è parecchio carente a riguardo. Poi se sono app che devono notificare qualcosa , l'avventura è ancora peggiore...

Sagitt

In realtà cercando sembra sia per la comptibilita

Baronz

A 399 si prende il mate 10 pro, questo deve calare parecchio per essere appetibile.

mttm

Dillo a quelli che pensano che il mi mix 2s faccia foto anche peggio di s7 non a me ;)

Mpj

X essere definita una vera AI ce ne vuole ancora, questo è solo marketing..

BoORD_L

a forza di sentirla, la barzelletta del fantasma formaggino è avanguardia pura

RECENSIONE Huawei Mate 20 Lite: è un Selfie Phone ma la concorrenza è tanta

Huawei P20: come scatta le foto e gira i video | Focus

Huawei P20 Pro è quasi perfetto | Recensione

Huawei P20 Pro: LIVE batteria (4.000 mAh) | Fine alle 23:18