Huawei: anche il Regno Unito contesta la sicurezza delle sue attrezzature

23 Luglio 2018 48

Huawei è nuovamente al centro delle critiche per quanto riguarda la sicurezza delle sue infrastrutture di rete e dei suoi dispositivi. Questa volta l'accusa arriva da un rapporto governativo destinato alle autorità del Regno Unito e stilato dal Huawei Cyber Security Evaluation Centre, messo in piedi nel 2010 per investigare sui potenziali rischi nell'adozione dell'equipaggiamento realizzato dalla società cinese all'interno di settori particolarmente sensibili.

All'interno del quarto rapporto - che potete trovare in Fonte - viene espressa preoccupazione per la presenza di alcune mancanze all'interno dei processi organizzativi della società, le quali hanno "esposto nuovi rischi all'interno delle reti di telecomunicazione del Regno Unito" e che "hanno richiesto un enorme quantitativo di lavoro per essere risolti". In risposta a ciò, un rappresentate di Huawei ha confermato l'esistenza di "aree con margine di miglioramento" e ha aggiunto "Siamo grati per questo feedback e ci impegniamo a risolvere questi problemi. La Cyber Sicurezza rimane una delle priorità principali di Huawei e continueremo attivamente a migliorare i nostri processi organizzativi e di gestione del rischio".

Huawei rappresenta uno dei più grandi produttori al mondo di equipaggiamento dedicato alle infrastrutture di rete e la sua presenza nel Regno Unito è capillare. Nonostante ciò, il rapporto evidenzia importanti lacune nella gestione messa in pratica da parte di Huawei, come ad esempio la mancanza di progressi nel risolvere alcuni dei punti deboli riportati in passato, o la poca cura riposta nel monitorare l'utilizzo di componenti hardware e software di terze parti all'interno di aree estremamente sensibili. Quest'ultima criticità è stata rilevata nel corso di un'ispezione del 2017 negli uffici di Shenzen.

Non solo smartphone: Huawei è un leader mondiale anche nel campo della fornitura di apparecchiature destinate alle infrastrutture di rete

Insomma, dopo che gli Stati Uniti e l'Australia hanno cominciato ad escludere la società cinese dalle proprie gare d'appalto per la creazione dell'infrastruttura che si occuperà della fornitura dei servizi di rete 5G, anche il governo del Regno Unito ha iniziato a rilevare potenziali aspetti critici che potrebbero avere ripercussioni negative sulla presenza del colosso di Shenzen all'interno del territorio nazionale.

Il rischio è che venga meno la fiducia necessaria per affidare a Huawei la gestione di elementi cruciali come le infrastrutture di rete, dal momento che aleggia sempre di più lo spettro di una possibile intromissione del governo di Xi Jinping all'interno degli affari governativi delle altre nazioni, questo attraverso lo sfruttamento dell'enorme controllo esercitato sulle telco cinesi. Staremo a vedere se Huawei riuscirà a mantenere la fiducia delle istituzioni del Regno Unito o se assisteremo ad una nuova estromissione.

L'iPhone più potente di sempre con il design più classico di sempre? Apple iPhone 8, in offerta oggi da Techinshop a 504 euro oppure da Media World a 549 euro.

48

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
T. P.

La rete Wind tre l'hanno fatta loro...

PSeeCO

Convinto te...

eric

....molti apparati sono forniti da ZTE e Sony Ericsson tanto per citarne un paio.....e poichè ZTE ha un "blocco" da parte degli Usa per forniture di materiali stanno passando in molti ad Ericsson .....Iliad e Tre per esempio...

eric

..ma anche no.....

PSeeCO

I nostri dati viaggiano per la maggior parte su apparati cinesi, qualsivoglia operatore tu scelga...

PSeeCO

No, sinceramente di zte non ho visto nulla in giro, però non mi occupo di mobile forse loro operano li

SLM

appunto perché è mezzo americano e mezzo cinese che è super sicuro grazie ai controlli antispionaggio incrociati

CAIO MARIOZ

Lo dimostrano le continue richieste di sblocco (mai avvenuto) delle forze di sicurezza di tutto il pianeta nei confronti di Apple riguardo gli iPhone sequestrati ogni giorno
(Lei può solo dare le informazioni di iCloud)

SLM

Si, non volevo farla lunga...prova a spiegarlo tu a l'utente sotto che io non ho le forze...

Lorenzo C.

Comunque per disabilitare questi tracciamenti basta poco

Mina Bianca

Esattoh

Aster

Appunto se non paghi il prodotto sei tu!Quindi no grazie google preferisco fare da solo,ma se violi le regole e mi molesti lo stesso devi pagare

Porco Zio

Nah....oramai l'alunno ha superato il maestro

SLM

Non per difendere Google ma è il suo prezzo per i servizi gratuiti che ti dà e che tu hai accettato.
Il tracciamento delle tue attività è inevitabile per loro per poterti dare servizi a gratis.

SLM

Scusa ma è come se fosse antani.

Aster

mi raccntava un autista di professione,ero a teramo ha detto con il capo e abbiamo dormito li,dopo un giorno booking mi manda email di pubblicita vuoi passare un bel weekend a teramo?Non aveva pagato niente con carta o prenotato con email,solo gps e smartphone android aziendale

in se uso anche io Outlook, anche se non lo trovo così comodo come altri. Però almeno gestisce davvero bene gli accounts.

Ero in vacanza per 2 settimane senza WiFi (niente dati). Non é che quando rientro mi chiede di valutare tutti i ristoranti dove sono stato e se il percorso per arrivare ad un parco divertimenti era in buono stato?

Tra un po' misurerà il tempo che impiego per kakare per vedere se portarmi in una farmacia probabilmente… O forse già venderanno i miei dati alla farmacia vicino a casa mia...

Aster

;)anche la mia è differente

Aster

Io se devo su android uso il client nativo(e ora dopo che google mi blocca tutto nonostante android aggiornato all’ultima release e patch)uso outlook,lo trovo molto comodo specialmente per gestire il multiaccount e allegati.Da quando anni fa gmail mi ha aggiunto le note sul calendario per un biglietto aereo comprato neanche da me mi sono spaventato;)meno male che non ho account google

il fatto é che fino a settimana scorsa funzionava (uso da 1 anno).
Ho dovuto rimuovere l'account e reinserirlo.

Poi sì, lo so, persino Outlook (il client numero 1 al mondo) per Google é insicuro.

CAIO MARIOZ

appunto perché è mezzo americano e mezzo cinese che è super sicuro grazie ai controlli antispionaggio incrociati

CAIO MARIOZ

per fortuna non è la mia banca

Aster

No fanno cosi con tutte le app non gmail

Aster

Dillo alla più grande banca d'italia e quasi d'europa che ha tutti dispositivi cinesi,io se fossi in te non starei tranquillo:)

blank

...scritto da uno che ruba identità altrui

blank

...scritto dall'amico degli americani con l'iphone made in cina

sgarbatello

no

CAIO MARIOZ

State lontano dalle aziende cinesi, fin quando non dimostreranno di essere nostri alleati commerciali, politici e militari

T. P.

no dai abbiamo anche una bella fetta con zte!!!
siamo in ottime mani! :)

Il Clown serio.

E' più vero il contrario, Il Nord America sono le Colonie!
:D

Il Clown serio.

Anche se mi da un termometro stupido va bene uguale.
;)

Il Clown serio.

L'èvvero! maremma buhaiola!
:))

IlNonno

Solo 20 euro: termometro smart a infrarossi Xiaomi Mi Home iHealth

IlNonno

Solo oggi sconti su telecamere e action cam Yi

Da non dimenticare Kaspersky! Solo sistemi 100% made in USA sono affidabili a questo mondo, gli altri sono tutti cattivi!

Solo a me Google ha tolto l'accesso al programma email di Huawei dicendo che é una app poco sicura?

PSeeCO

In Italia è praticamente tutto in mano a huawei sul fronte telecomunicazioni...

M3r71n0

In Italia tutto bene per huawei vero?
Tanto che ce frega a noi dell'intromissione del governo di Xi Jinping nei nostri affari. https://uploads.disquscdn.c...

takaya todoroki

scusa ma... secondo te cosa gliene frega ai servizi segreti di 'avere la faccia tosta'?

momentarybliss

La risata (ironica) scaturisce dalla faccia tosta di chi accusa i cinesi e poi tra controspionaggio, social e motori di ricerca praticamente spia il mondo intero ogni secondo che passa

takaya todoroki

perchè mai sarebbe una barzelletta?
Il fatto che uno dei due spii non esclude che lo faccia anche l'altro.

momentarybliss

Gli USA che accusano i cinesi di spiare avendo in casa l'NSA che scandaglia impunemente tutte le comunicazioni del pianeta, sarebbe una barzelletta se non ci fosse seriamente di che preoccuparsi

Giorgio Mastrota

Uauei e sicurezza sono 2 mondi opposti

Ikaro

Terza opzione: gli usa si cahano in mano...

IlNonno

Solo 20 euro: termometro smart a infrarossi Xiaomi Mi Home iHealth

Porco Zio

nah ...e solo una lotta per il predominio globale .....poi UK e' solo il 51 simo stato USA...che ti aspettavi

Aster

Non avevamo dubbi.

Il Clown serio.

Praticamente mettono cimici per monitorare le comunicazioni o più semplicemente sti cinesi stanno sulle balle un pò a tutti.
Boh!

Recensione Huawei Mate 20 X: il top in formato gigante e con M-PEN!

Huawei P Smart 2019 disponibile in Italia a 249 euro | Video anteprima

Huawei Nova 4: buco come Honor View 20 ma Wide Angle oltre alla 48MP | Video

Huawei P20 Pro dopo 9 mesi | Riprova