Huawei P20, P20 Pro e P20 Lite senza segreti: colorazioni e prezzi

13 Marzo 2018 416


La nuova gamma di smartphone P20 di Huawei sembra ormai destinata ad infoltire le fila degli smartphone il cui arrivo è stato ampiamente anticipato da una lunga scia di indiscrezioni. Ad aggiungere ulteriore carne al fuoco, è il noto leaker Roland Quandt che ha deciso di condividere le immagini stampa dei P20, P20 Pro e P20 Lite, insieme a nuove conferme su caratteristiche tecniche ed alle anticipazioni sul prezzo. Non si tratta di informazioni inedite, ma di una buona sintesi di tutto ciò che è emerso sino ad ora.

In primo luogo vengono mostrate tutte le colorazioni disponibili. Huawei P20 sarà commercializzato in nero, blu e rosa-oro, il P20 Pro in nero, blu ed nel particolare colore "Twilight" con sfumature dal viola al verde, e da ultimo il P20 Lite in nero, blu e rosa.

Alcune differenze si rilevano anche per quanto riguarda le finiture: P20 e P20 Pro si presentano con una back cover metallica e opaca, mentre il P20 Lite sfoggia un look più appariscente, come si può desumere dalla variante blue elettrico con finitura lucida.

Dettaglio comune ai tre smartphone è il notch. La sezione fotocamera si caratterizza per la collaborazione tra Huawei e Leica nel caso del P20 e del P20 Pro, mentre il marchio Leica è assente sulla scocca del P20 Lite. La cam è doppia per P20 e P20 Lite e tripla per il P20 Pro.

Huawei P20
Huawei P20 Pro
Huawei P20 Lite
Altri dettagli ricavati dal manuale

E per non lasciare nessun particolare al caso, non manca uno screenshot tratto dal manuale utente che mostra lo slot della doppia SIM in formato nano. Sempre il manuale fornisce utili indicazioni sulla capacità della batteria - da 3400 mAh per il P20 e da 4000 mAh per il P20 Pro - e sulla fotocamera - quella principale è dotata di messa a fuoco laser e un sensore per la temperatura colore.


Prezzi

Chiudono il quadro le previsioni sui prezzi:

  • Huawei P20 a 679 euro
  • Huawei P20 Pro a 899 euro
  • Huawei P20 Lite a 369 euro

Informazioni da confermare in via ufficiale, si intende, insieme a quelle sulle restanti specifiche tecniche che comprenderebbero SoC Kirin 970 per P20 e P20 Pro, SoC Kirin 659 per il P20 Lite, un quantitativo di memoria RAM pari a 4GB per il P20/P20 Lite, 6GB per il P20 Pro, e display da 5,8", 6,1" e 5,84" FHD+ rispettivamente per P20, P20 Pro e P20 Lite.

(aggiornamento del 26 settembre 2018, ore 10:36)

416

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Shaffler

Mi sembra solo strano in questi tempi un taglio di prezzo di 220€ sul prezzo di lancio di un top di gamma a distanza di 6 mesi dall’ultimo, poi di sicuro si vedrà con certezza quando esce e non sarebbe certo una brutta notizia (forse hanno veramente capito che nessuno li compra a quei prezzi assurdi)

Danilo

Il CEO di Asus all'MWC di Barcellona ha dichiarato ufficialmente che l'Asus Zenfone 5Z con SnapDragon 845 avrebbe avuto un prezzo di partenza di 479euro (senza iva) in Italia va sommata l'iva del 22% che lo porterà a 580 euro circa ma non arriverà mai a 800 euro.

Massimo Boccoli

infatti tutti i device huawei di medio/alto livello sono forniti con pellicola protettiva rinforzata

lupo

Bah può essere, cmq la serie j è abbondantemente sotto i 200

Maria

Non mi riferivo di certo a loro, ma la fascia sui 250 o 300 euro... i prezzi di uscita di a5 2017 e di a8 sono di molto superiori. Mi riferisco a quei telefoni tipo al serie j. Tra un telefono della serie j sui 250 euro e un p8lite 2017 o un p10lite sono molto meglio i huawei.

Salvatore Depasquale

E a qualcuno lo scettro dell'ignorantaggine nell'omissione dell'H davanti al verbo avere.

PCusen

A te anno passato lo scettro dell'itagliaggine.

Point

Io oltre a questa "innovativa" scelta di ridurre le cornici non vedo altro. Sono anni che non c'è un'innovazione vera e propria nei design.

Ago31

Attenzione io non sto parlando di bellezza del design (che è una cosa soggettiva, a me i sony piacciono, a te no e lo accetto. Abbiamo gusti diversi). Io sto parlando di originalità e personalità del design. È innegabile che il pixel 2 xl sia originale, poi se è bello o no questo tutto un altro discorso. I top android 2017 sono stati tutti diversi tra loro, ci sono state alcune somiglianze ma in generale ognuno aveva un design proprio. Nel 2018 invece temo che ci saranno un sacco di telefoni troppo simili tra loro.

Point

La realtà invece è:
- samsung: schermi edge senza motivo e non si può più scegliere la versione flat.
- LG: G6 e V30 belli
- HTC: U11 e U11+ pessimi con quegli effetti colorati per bimbim.
- Sony: stesso pessimo design di sempre con cornici a portaerei.
- Google pixel: quella macchia di colore diverso dietro sarebbe il "design proprio"?
- Huawei: copie spudorate di iphone. Pessimi
- Oneplus: anche questi copie di iphone. Il 5t riesce a introdurre finalmente cornici sottili come quelle che il g2 aveva nel 2013.
- Honor: anonimi.
- xiaomi: mi 6 il design più anonimo di sempre. Mi mix 2 riesce a peggiorare il design( bello) di mi mix.
- nokia: belli proprio no.

Alessandro Montix

Per ora hanno presentato pochi top nuovi, ma sia per Samsung che per Sony (e sono uno di quelli che apprezzano molto il nuovo design) ci sono davvero pochissimi motivi per spendere qualcosa in più, anche fossero solo 100/150€ in più dei vecchi. Figurati se la differenza è di 4/500€

Alessandro Montix

Ma poi guarda, da non utilizzatore di iPhone, la scelta del notch sarà discutibile, ma almeno è un'idea di Apple che va per la propria strada, e lo fa con lo scopo di avere lo schermo che raggiunga tutti i bordi (anche sopra e sotto, a parte quell'area). È già molto più giusitificata secondo me, anche perché poi sviluppa la UI ad hoc per quel formato. Gli altri dimostrano solo una personalità sotto lo zero

Alessandro Montix

Io invece l'xz1 compact... cosa che farò a breve eheh

Parliamone

Poteva già implementato adesso, non ha nessun senso logico quella caxxata. Sembra quasi considerata una features quando inveve è un limite

Heric82

R1cc@rdo P nella recensione fotografica del Sony XA2: "Magari, anziché ambire ad uno smartphone con tre fotocamere, leggete un libro sulla composizione fotografica."

Felk

Samsung ha iniziato a fare i numeroni da S3.
I principali e diretti concorrenti erano iPhone 4-4s HTC One X e Sony Xperia S.
Tolto iPhone che era un mondo a se e che comunque non integrava né sd e né la batteria rimovibile, l'S3 era l'unico ad integrare un display amoled (che le persone normali trovavano bello perché sparava i colori), batteria rimovibile e espansione della memoria.
In realtà c'era anche l'optimus 4x HD di LG che però era talmente indecente da usare che chi ha dato l'ok per la commercializzazione, meriterebbe il carcere a vita.

Non so che note hai usato, ma ti assicuro che il pennino era ed è di una comodità disarmante per chi lo deve usare.

Poi è scontato che tutta la questione marketing abbia aiutato parecchio, ma se dai sempre l'idea di una cinesata da quattro soldi, fai ben poco.

italba

Batteria removibile e memoria espandibile ce l'avevano tutti all'epoca dei primi Galaxy, i primi display amoled funzionavano molto peggio degli lcd ed il pennino non è mai stato un granché produttivo se non nei paesi asiatici. Ripeto, tutte queste cose, "iconicità" compresa, sono solo fuffa da frequentatori di HdBlog e similari, i numeri di vendita li fai convincendo la gente che a queste cose non ci pensa nemmeno. Quello che conta veramente è la pubblicità, l'aspetto "premium", il costo alto ma che sembri conveniente rispetto agli altri (sconti), e, ovviamente, che funzioni senza problemi

Felk

Cosa avevano di iconico?
L'espandibilità della memoria, la batteria removibile, gli unici a montare display amoled sul mercato, gli unici a presentare un prodotto dotato di pennino che funzionasse realmente bene e che dava una svolta alla produttività, i primi ad osare con display grandi... Poi una volta aver avuto in mano il mercato Android, hanno migliorato i materiali, fotocamera, hanno proposto i display dual edge (che pur essendo un dito al cúlo lato usabilità, sul fronte estetico sono molto belli), sono i primi ad aver messo sul mercato un telefono borderless in larga scala...
Insomma, di certo non erano una Uauei qualunque, che come maggiore innovazione presenta il notch lol

Comunque ti consiglio di leggere un po' la definizione di iconicità.

italba

E Samsung in cosa si distingueva? Ottimi telefoni, per carità, ma cosa avevano di "iconico"? L'"iconicità" si costruisce proponendo buoni telefoni a prezzi alti, dell'originalità basata sul nulla non importa niente a nessuno, tranne che a qualche maniaco che frequenta questo blog e che crede di essere chissà quale intenditore

Tito73

Non ci posso credere....il mio notch preferito!!!

cip93

Con il notch, il colore perlato ed eccouna bella frociata

Fer

Ora vogliamo la versione Honor di tutti e tre!

Felk

Apple è iconica perché i loro prodotti erano estremamente distinguibili dalla massa, quindi iconici. Questo, unito al funzionamento che era avanti agli android del tempo (dal 2008 fino al 2011), l'assistenza e il fatto di non sporcarsi la nomea con prodotti di fascia bassa (che creavano una marea di problemi), ha portato l'azienda a vendere così tanto.
Huawei ha venduto prodotti di fascia bassa che alla fine dei conti non erano neanche chissà cosa (ricordo l'Y300), erano comunque pessimi ma erano venduti a nulla rispetto ai Samsung, perché hanno avuto successo. Per la fascia alta, nel tempo hanno solo scopiazzato e i risultati si sono visti.

SaiMoN

di solito è una sim con micro ad oppure doppia sim
sarebbe davvero una novità non ci fosse memoria esterna

Str4nge

Proprio vero...
e per quanto mi riguarda si difende ancora alla grande, ce l'ho da circa 9 mesi e lo trovo ancora piacevolissimo da usare.

Gaio Giulio Cesare

Colpa di Apple che per 4 anni ha usato lo stesso design e tutti sono stati costretti nel 2018 a inventare un design nella disperazione. Poi è uscito X e per i prossimi 2 anni sono tutti tranquilli. Notch e semafori per tutti!

Artorias

Iphone ha i lati simmetrici, questi hanno un bordone enorme sotto vanificando il vantaggio della tacca.

luca bandini

sto già rivalutando il notch!

dicolamiasisi

potrebbe essere maggiore...es 19:9

Alessio B.

Mamma mia quanta ignoranza

Shane Falco

Guardando questi obbrobri mi viene voglia di comprare xz2 compact...

Shane Falco

ovvio che si

Shane Falco

huawei tende sempre a risparmiare in molte cose, anche a livello vetro e trattamento oleofobico, quando ho visto p8 lite 2017 in esposizione da vodafone avevo paura di toccarlo tanto sporco e unto che era.

Gpat. (Android/macOS)

A 500€ il plus si potrebbe pure comprare

marco

Che cinesate.

Yellowt

Per carità, non chiamare il grammar nazi. Quello traduce tutto in italiano per compensare la sua ignoranza nelle lingue straniere...

PassPar2

Quindi basta fare un po' di antenne e dei componenti base di cellulari per guadagnare il tuo rispetto? Sei uno facile da conquistare

alex-b

Rientranza. Sembra strano ma l'italiano è ricco di termini adeguati ad ogni situazione. Mi sento un po’ quel troll che corregge tutti quelli che usano parole inglesi XD

alex-b

Sui lite non c'è, sugli altri si. Quello che è “mancato” sui p10 è stato un buon trattamento oleofobico

Choz Chozzy

Ben vengano le obiezioni plausibili, quelle realizzabili, ma giustificare un abnorme passo indietro, almeno dal punto di vista dell’immagine, con “ma tanto venderà, quindi hanno ragione loro”, boh...

Agostino D'Auria

ci stavo pensando l'altro giorno guardando la mia macchina...

Choz Chozzy

Appunto, roba da sole 24 ore...

Ago31

Quello che mi fa ridere è che in molti hanno criticato qualsiasi dispositivo del 2017 lato design. Ricapitolando:
- samsung: note 8 e s8/s8+ sono stati prodotti bellissimi, con una propria personalità
- LG: G6 prima e V30 avevano la loro identità, specie V30 che trovo ad oggi uno dei più bei telefoni in circolazione

StefanoS8+

essepoitenepenti?

Silva Salva

Design ZERO inventiva SOTTO LA SUOLA DELLE SCARPE..Huawei è meglio che inizia a produrre tonno in scatola..... :D

StraightEdge29

Potrebbe essere, aspettiamo e vediamo ;)

Silva Salva

D'accordissimo con te PadreMaronno

Silva Salva

Ma del vetro del display non ne parla nessuno? Ci sarà Gorilla Glass oppure no, perchè ultimamente sembra che sia latitante in casa Huawei....... :/

diego

adesso posso aggiungere anche huawei alla lista degli smartphone da non comprare...
Se mi fa questo scherzetto anche Xiaomi con MI 7 o Mi mix 2s giuro che rimango con il V30 a vita...che secondo me come sensazione di qualita' in mano rimane lo smartphone piu' bello in commercio...

RECENSIONE Huawei Mate 20 Lite: è un Selfie Phone ma la concorrenza è tanta

Huawei Mate 20 Lite: AI e 4 fotocamere a 399 euro | Video Anteprima

Huawei P20: come scatta le foto e gira i video | Focus

Huawei P20 Pro è quasi perfetto | Recensione