Statue giganti a Milano, Napoli e Bari? Una particolare iniziativa Huawei

11 Novembre 2017 47

Milano

Se in questi giorni vi siete chiesti cosa ci facessero due enormi statue comparse all’improvviso a Napoli e a Bari e una “in cerca di casa” a Milano, ecco svelato il mistero. Fanno parte della nuova campagna I AM WHAT I DO, lanciata oggi da Huawei in occasione dell’arrivo in Italia del suo ultimo device HUAWEI Mate 10 Pro, il primo smartphone con intelligenza artificiale integrata. I AM WHAT I DO racconta le storie di chi, grazie all’innovazione tecnologica, ha saputo raggiungere i propri traguardi professionali contribuendo a migliorare concretamente la vita delle persone.

La presenza delle due statue alte ben 12 metri a Napoli e a Bari, erette il 9 novembre, e di una terza statua, avvistata nei luoghi più rappresentativi e trafficati di Milano il 10 novembre, a bordo di 2 camion, ha generato molta curiosità tra i passanti, che hanno utilizzato i profili social per condividere con la community i propri commenti. Per chi non li avesse ancora riconosciuti, i volti sono quelli che Huawei, nella campagna I AM WHAT I DO, definisce eroi di domani: Massimo Ciociola, Monica Calicchio e Diva Tommei.

NAPOLI

Tre imprenditori definiti eroi perché grazie all’audacia, al loro potere visionario e alla tecnologia, hanno dato vita a tre realtà che, già oggi, stanno contribuendo a cambiare la vita di tutti noi. Protagonista indiscusso della campagna insieme ai tre “eroi” Huawei Mate 10 Pro che, grazie all’intelligenza artificiale, è in grado di ottimizzare le prestazioni dello smartphone e personalizzare la user experience in base all’utilizzo quotidiano che l’utente fa del device. La campagna è un vero e proprio inno che motiva le persone a raggiungere i propri obiettivi e superare i propri limiti, per incentivare anche i più giovani a realizzare i loro sogni e a pensare in grande, come hanno fatto Massimo, Diva e Monica.

BARI

Vediamo in dettaglio chi sono i tre protagonisti della nuova campagna Huawei:

  • Massimo Ciociola è CEO e founder di Musixmatch e ha prestato il volto alla statua “errante” che ha vagato tra le strade più importanti di Milano. Una scelta rappresentativa, che dimostra come, anche in condizioni difficili, un Eroe di domani sa individuare percorsi alternativi e sa perseguirli con dedizione, tenacia e capacità di adattamento. Ciociola ha creato il più grande catalogo online di testi di canzoni, definito da Mark Zuckerberg “una delle realtà imprenditoriali italiane più interessanti e promettenti del panorama digital”. L’app consente di visualizzare, mentre le si ascolta, i testi delle canzoni sul proprio smartphone oltre che di riconoscerle.
  • Monica Calicchio è invece la protagonista della statua situata presso la Rotonda Diaz, a Napoli. Determinata e da sempre appassionata di moda, Monica ha fondato Tailoritaly, la prima piattaforma online per personalizzare e acquistare capi di abbigliamento Made in Italy e riceverli direttamente a casa propria.
  • Infine, presso Largo Giannella a Bari, Huawei dedica la statua a Diva Tommei, unica italiana a essere indicata dal sito Eu Startups tra le startupper più promettenti d’Europa. Nonostante la sua giovane età, Diva ha inventato Caia, una speciale lampada di design che si basa sulla tecnologia eliostatica, capace di intercettare la luce del sole e di ridirezionarla all’interno della casa. Un progetto concreto e altamente innovativo, che permetterà alle persone di illuminare le stanze delle proprie abitazioni (fino a 47mq) direttamente con la luce naturale.

HUAWEI COMMENTA: “La campagna I AM WHAT I DO è una celebrazione di quelli che noi abbiamo definito eroi di domani, imprenditori e imprenditrici che, grazie ad un utilizzo smart della tecnologia, hanno saputo esprimere il proprio potenziale e realizzare progetti concreti capaci di portare un reale valore nella vita quotidiana delle persone. Abbiamo scelto di dare spazio, quindi, a Massimo Ciociola, Monica Calicchio e Diva Tommei, che hanno dimostrato come sia possibile realizzare i propri sogni e raggiungere obiettivi sfidanti attraverso tenacia, passione e innovazione tecnologica, riconoscendo in loro valori che sono alla base della nostra identità. Con HUAWEI Mate 10 Pro l’intelligenza artificiale diventa accessibile a tutti. I AM WHAT I DO è la sfida che Huawei lancia a tutti gli “eroi di domani”,afferma Lindoro Ettore Patriarca, Marketing Director Huawei CBG Italia.

Huawei Mate 10 Pro è disponibile da puntocomshop.it a 599 euro.
(aggiornamento del 18 febbraio 2018, ore 23:16)

47

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Francesco Volpe

Stamattina ero passato da quelle parti per vedere la statua, ma l'hanno già tolta...

Oliver Cervera

Basta confrontare i pali della 2° e 3° foto, è sempre Napoli e hanno dimenticato Bari LOL

Francesco Volpe

HDBLOG la foto della statua con indicazione NAPOLI in realtà è sempre BARI. Ve lo dico da barese.

Mattia Righetti

A voi

N

Hai detto bene, "sembri"...

Mark

infatti, si vede pure che è la stessa statua e posto -.-

Shimoto

Che cafonata...

Shimoto

Non sono solo ladri, quello è vero...sono anche degli zozzi monnezzari.

Garrett

Mi sono informato su queste persone ed in particolare della lampada Lucy, pensata da Diva Tommei: vendere uno specchio (motorizzato) a 300 euro.
Boh!

Blippo

Non mi offendo figurati, era una semplice constatazione

Abcd

Ahahah, dai vai a zelig

PinciDarko

Le foto di Bari e Napoli sono della stessa statua -.-"
Quella di Napoli è sbagliata

geppo gioppo

Di sta cippa o di quella cippa, rimane pur sempre il migliore di tutti, mi dispiace per te.

WOrld1

Già, così eroi che non ho idea di chi siano

BillJobs

Si tanto bello, innovativo, intelligente, ma se poi Huawei ha un'assistenza pari o minore a 0 non va da nessuna parte; cara Huawei avevi la mia fiducia ma ora sono passato alla concorrenza (Mate 8 andato due volte in assistenza per problemi alla batteria: prima volta tornato sempre con lo stesso problema, la seconda "non riparabile causa mancanza materiale", 1anno e 4 mesi di vita)

ormonello

Ottavio

symbian

Complimenti!

Abcd

Di sta cippa

GeneralZod

Kkatoo Verata Nikto!

Mattia Righetti

Su questo hai ragione

Mattia Righetti

Non ti offendere suvvia, amo i napulè

Ikaro

Più che altro si vede che è la stessa statua ;)... Diciamo che l'ha fatto un po' alla scialla sto articolo... Huawei più €€€€

PassPar2

Sganciare a destra e a manca per farsi un nome a forza, un iniziativa Cinese.

Justice

E tu sembri tanto intelligente e mi cadi su queste cose? Allora ha ragione chi ti dice che sei pesante! Non va bene così.

Maxim Castelli

Macché odio. È la città normale di un napoletano. E ci fa ridere.

Abcd

Tutta sta scena per 1 cinesone così?

point0

bravoh

william

che li lanciarono con dei palloncini?

K.M

LG G2 sei tu ?

Justice

Ci sono passato mezz'ora fa tornando da una commissione. E' ancora lì ed è pieno di gente. Le battute di odio gratuito su Napoli sono passate di moda ad aprile.

Mark

Ni..olò, hai messo due foto di Bari segnandone una come Napoli. Ottima conoscenza dell'Italia

Mark

Carissimo Nic.olò, piazza Diaz è a Bari.

LAM

Ed io che mi ero messo davanti alla statua ad inneggiare ai punti cardinali col necronomicon in mano.

Ph'nglui mglw'nafh Cthulhu R'lyeh wgah'nagl fhtagn.In his house at R'lyeh dead Cthulhu waits dreaming.

Andrej Peribar

https://uploads.disquscdn.c...

Nickever Professional™

perchè avrebbero dovuto?

ReArciù

Battuta più scontata degli xiaomi su gearbest

Blippo

Veramente che ridere! Che battutona! Capitan Ovvio ti fa una pippa!

felicstzechet

macchetedevodire, facciamoli pure santi e ci mettiamo il cuore in pace.

Mattia Righetti

A Napoli le hanno già rubate

Gpat. (Android/macOS)

E poi criticano il marketing di Apple... questo è molto peggio

felicstzechet

Massimo Ciociola, Monica Calicchio e Diva Tommei.....Tre imprenditori definiti eroi. Servono commenti?

TheAlabek

Il marketing sta sfuggendo di mano...

xKyon90x

Cinquarto.

geppo gioppo

Mate 10 pro, il migliore di tutti.

Max

Terzo

Toir

Schifo

JUDVS

Primo?!!!11!!1!11!

Huawei P20 e P20 Plus: ecco come potrebbero essere | Video #parliamone

Recensione Huawei P Smart: rapido e funzionale

Huawei P Smart: 5.65" FHD+ 18:9, doppia cam e Android 8 a 259 euro | Anteprima

Huawei Mate 10 Lite: la recensione