Le presunte specifiche di Kirin 970 appaiono su Weibo

18 Agosto 2017 119

Il nuovo Kirin 970 di Huawei è il SoC che muoverà l’attesissimo Mate 10 e, in attesa di scoprirne tutti i dettagli nel corso della presentazione ufficiale, attesa nel corso dell’autunno, sono emerse alcune indiscrezioni che provano a suggerirci le specifiche chiave del prossimo SoC top di gamma.

Le notizie arrivano attraverso il solito social network cinese Weibo, su cui sono apparse tre immagini che illustrano i dettagli di Kirin 970, il primo realizzato da HiSilicon ad utilizzare il processo produttivo a 10 nm. Il comparto CPU è affidato alla classica architettura octa core, composta da un cluster ad alte prestazioni, dotato di 4 core Cortex-A73 a 2.8 GHz, e un cluster ad alta efficienza energetica, caratterizzato da 4 core Cortex-A53 con frequenze ancora non note. Novità anche per quanto riguarda la GPU che, sebbene mantenga la configurazione MP8, ci presenta i nuovi core grafici Mali-G72 di ARM, i quali dovrebbero garantire un buon incremento delle prestazioni e la riduzione dei consumi energetici rispetto all’attuale generazione.


Kirin 970 sembra garantire anche il supporto alle memorie RAM LPDDR4 con frequenza sino a 1866 MHz e banda a 29.8 GB/s, mentre il comportato fotografico è in grado di gestire moduli sino a 42 MPX, oltre ad offrire il classico supporto Dual Cam tramite un doppio ISP dedicato. Per quanto riguarda la connettività, invece, troviamo un modem LTE Cat.12, mentre continua ad essere assente il supporto alla tecnologia Bluetooth 5.0, la quale si limita al tradizionale 4.2.

Il SoC dovrebbe essere prodotto da TSMC e, come detto in apertura, verrà presentato nel corso dell’autunno in modo da debuttare sul prossimo top di gamma della serie Mate di Huawei. Le indiscrezioni emerse oggi ci dipingono una buona evoluzione dell’attuale Kirin 960, tuttavia dovremmo attendere ancora qualche settimana prima che questi dettagli possano essere confermati o smentiti.


119

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
piervittorio

Appunto, escono a marzo perché tra una cosa e l'altra ci vogliono 9 mesi tra annuncio di una nuova architettura e mass production di soluzioni che la. adottino....

floc

decoding in hw di h265 main 10? Non pervenuto?

gioboni

Io invece son passato da P9 Lite a Zuk Z2 (stessa fascia di prezzo quindi) e ti assicuro che, al netto della rom stock non ottimizzata per l'occidente, è molto meno porcheria il secondo del primo.

romoloo

forse perché non uscirà nessun tipo di gamma prima di marzo a parte questo, non è che escono ma non li montano

piervittorio

Sì, il 960 ha circa il 25% in meno della potenza grafica dell'8895 e la metà di quella dell'SD 835.
Con il 970, la differenza dovrebbe assottigliarsi significativamente, Anche perché la risoluzione che deve gestire è minore rispetto a quella del Note 8.

aleandroid14

Vero, non ci avevo pensato

alexhdkn

Se i tuoi dati fossero corretti, allora il 970 avrebbe chiuso il gap con i processori uscenti, il 960 lato GPU è indietro rispetto agli attuali. Beh aspettiamo e vediamo che verrà fuori.

piervittorio

Beh, di suo, a parità di processo produttivo, la G72 è il 20% più compatta ed il 20% meno energivora della G71.
Dunque in teoria anche a quelle frequenze dovrebbe risultare molto efficiente.

piervittorio

Quindi come spieghi che NESSUNO presenterà soluzioni A55/A75 prima di Marzo 2018?
Sono tutti in vacanza, o non sentono la competizione?
E no, il Kirin 970 equipaggerá il nuovo Mate, presentato ad IFA ad inizio settembre e sul mercato da ottobre.

piervittorio

l'8895 è anche il SoC del prossimo top di gamma Samsung, il Note 8, ed è un SoC 2017, essendo arrivato sul mercato con l'S8, a metà aprile, ovvero 4 mesi fa, assieme allo Snapdragon 835.
Questo Kirin 970 arriva anch'esso nel 2017, meno di sei mesi dopo l' 8895 ed all'SD835, rispetto ai quali avrà maggior potenza di calcolo sia in single core che in multi core (avendo la stessa architettura, ma a frequenze ben più elevate).
Quanto alla GPU, non sappiamo quanto la G72 (che secondo ARM in certe situazioni è fino al 40% più veloce della G71 dell'8895, a parità di clock) sarà effettivamente potente, ed a quale frequenza verrà proposta (a parità di processo produttivo, è il 20% più compatta ed efficiente).
Ma considerando il processo produttivo a 10nm, una G72 MP8 potrebbe tranquillamente superare i 300 GFLOPS.
Non ci sputerei sopra: mi pare che i Kirin serie 9, in quattro anni (930, 950, 960 ed ora 970) abbiano ad ogni generazione ridotto il gap con Exynos e Snapdragon, e questo 970 sembrerebbe aver raggiunto gli altri SOC top di gamma per Android presentati nel 2017.

Danny #

Forse dissipa meglio.

alexhdkn

Peccato che l'8895 è il top di gamma uscente.

Midnight

Massimo sui 2,45 se non erro, ma mi sembra anche di averlo visto downcloccato...

aleandroid14

Già, aspettiamo il nuovo mate

Luca

E grave..820 e uscito all' inizio del 2016. Quasi 2 anni e tu su alcune cose sei indietro di 2 generazioni

aleandroid14

Secondo (i)Phonearena S7 versione snapdragon dura quanto SE con lo stesso utilizzo anzi un pelo di più s7 quindi penso che siamo lì.
Comunque con un 4" non ci fa molto quindi dura sicuramente di più per quello :D

romoloo

ma guarda che i nuovo cortex sono stati presentati mesi fa, e questo nuovo soc arriverà tra qualche mese. oltre a questo ripeto, non è che Huawei scopre le nuove architetture il giorno della presentazione leggendo HDblog. i partner conoscono i progetti da molto molto prima.

Ezio

bisogna vedere anche le temperature

Alex'99

Mah,entrambi vi sbagliate.

Alex'99

Gia xD
P.s riguardo a un'altra discussione io non sono molto convinto che s7 flat duri piu di ipSE

aleandroid14

Appunto come fai a dire che esce con un'architettura vecchia quando nessuno monta gli a75 e la mali g72?
Sì ma i core dell'exynos 8895 sono bloccati a 540 MHz mentre Huawei lo spinge a 1080 mhz, ergo con 10 core raggiunge la potenza di quella di s8 ed essendo anche nuova l'architettura qualche vantaggio ci sarà.
Sì parlava di 12 core giorni fa, se ne mettessero davvero 12 a 1 GHz supererebbero quella di s8 nonostante 8 core in più. Vediamo.

franky29

secondo me comunque consuma di piu per colpa della frequenza

aleandroid14

Il P10 va in throttling, il mate 9 invece no, non so perché

piervittorio

Non mi risulta, ma può essere.

piervittorio

Non lo so... sicuramente la G72 è molto efficiente, ed il processo produttivo a 10nm aiuterà ulteriormente.

Fiore97

Si sempre tu

franky29

Lato consumi ?

TecSS

A-75 non li monterà neanche questo, se leggi l'articolo..
Le mali G-72 non le ha montate ancora nessuno, ma per avvicinarsi alle prestazioni delle Adreno Samsung ha utilizzato le g71 MP20, dubito seriamente che tra g71 e g72 si sia stravolto il mondo.
Quindi risulta un Soc con compatibilità inferiori, modem inferiore e presumibilmente gpu inferiore nel panorama 2017, figurati nel 2018 quando verrà confrontato con snap 840 e exynos 9.
Poi, per carità, i Kirin sono ottimi soc e non ci piove, ma IMO manca ancora uno step per stare con i migliori..

aleandroid14

Almeno non vengo sputt4nato da tutto il blog, mi ricordi il cogli0ne che sta qua in paese

TecSS

Beh è un medio/alto non a caso, le compatibilità con il bluetooth 5.0 saranno uno standard nel 2018, questo essendo uscito tardi, è giusto fosse compatibile.
UFS 2.1 ottima compatibilità, ma che hanno tutti i soc top di quest'anno, questo essendo un high-end ( a dispetto del premium 835), direi che è una cosa sensata.
Poi chiaro che sia molto più vicino a top che medio, però sinceramente non me ne lamenterei...!

Fiore97

Detto da aledroid, l'imbecille di turno

aleandroid14

Vabbè sto parlando con santos non mi aspetto nessuna obbiettività

Fiore97

Ahahaha supera l'exynos nei tuoi sogni e per chi non se ne intende

aleandroid14

Non mi pare che i competitors montino Cortex a75 e la mali g72

aleandroid14

Ma se nei benchmarks va uguale all'835 lato CPU, questo con frequenze più alte lo supererà tranquillamente

aleandroid14

Santos

aleandroid14

Infatti va in throttling che è un piacere

Enrico Grigolini

ho un attimo "sbarellato" con le date =)

Cekkoloco

Il mate 9 o 10 non è un medio gamma. confrontali col p10 e poi chiamalo medio gamma

Ezio

si ma il 660 ha gli stessi core kryo dell'835, mai successo in passato per un mediogamma, altre ad avere il modem dell'821 ma il supporto alle ufs2.1 e Bluetooth 5.0. ed anche se i nanometri non sono 10 consumerà meno lo stesso.

Fiore97

Buon processore per un medio gamma

TecSS

Stiamo parlando di caratteristiche, se porti nel 2018 un Soc che ha modem, GPU e compatibilità inferiori alla concorrenza del 2017, come lo vuoi definire?

TecSS

Beh più o meno, rimane comunque un Soc con architettura vecchia di un anno (che va ovviamente benone) e con caratteristiche uno o più gradini sotto il top .
È un medio alto, un po' come la serie 600 rispetto alla 800.
Non a caso anche Mediatek mi sembra voglia fare altrettanto con il p30.

TecSS

Chiaro che i benchmark siano solo una parte della storia, non essendoci ancora Delle prove di questo soc (ovviamente visto che deve ancora uscire) non sapremo le prestazioni.
Chiaro è che hanno fatto Delle scelte che lo pongono, a livello di caratteristiche, sotto la concorrenza, avendo Delle compatibilità inferiori, modem e GPU inferiori già come scelta progettuale.
Poi possiamo stare ore a disquisire sul fatto che un architettura proprietaria potrebbe essere più performante della standard arm, ma al netto delle caratteristiche sappiamo che è sotto la concorrenza odierna, e futura (visto che sarà il Soc di p11 e Honor 10)

TecSS

Insomma, già 3 top di gamma di quest'anno lo hanno/avranno nel breve.
Senza contare che è un Soc che deve ancora uscire ed equipaggerà i futuri p11, quindi a metà 2018 saranno decisamente di più..

piervittorio

ci vogliono dai 6 ai 12 mesi per progettare, collaudare e mandare in mass production un SoC basato su un nuovo design.

piervittorio

8 core a 1080 mhz sono come 16 core a 540 ghz, nelle GPU.
Comunque poi parliamo di 8 core G72 a 10 nm (e probabile aumento di frequenza rispetto agli 8 core G71 del Kirin 960), quindi si parlerà, con ogni probabilità, di oltre 300 GFLOPS.
Non molto lontano dai 365 GFLOPS della G71 MP20 dell'Exynos 8895.

piervittorio

in realtà già sul Kirin 960 i core sono a oltre 1ghz...

Max

Il rischio c'è...

Luke_Friedman

Ci sono sempre delle tempistiche industriali che a noi sfuggono. Magari non erano attrezzati a livello di produzione o i loro ingegneri avevano molto know-how e si sono buttati sul sicuro.

Huawei P20: come scatta le foto e gira i video | Focus

Huawei P20 Pro è quasi perfetto | Recensione

Huawei P20 Pro: LIVE batteria (4.000 mAh) | Fine alle 23:18

Huawei P20 e P20 Pro ufficiali: prezzo, specifiche e anteprima Video