Ufficializzato in Cina Huawei G9 Plus, il probabile Huawei GX9 previsto a IFA

18 Agosto 2016 32

La cinese Huawei ha annunciato ufficialmente il nuovo smartphone G9 Plus, generando tra gli appassionati una sorta di leggera delusione sia dal punto di vista estetico che tecnico.

Il dispositivo svelato oggi in Cina, infatti, non corrisponde affatto agli ultimi rumor, né dal punto di vista estetico, né per quanto riguarda le specifiche: nessuna doppia fotocamera posteriore come suggerito dal teaser pubblicato ieri, dunque, così come manca anche la possibilità di registrare video in modalità 4K tramite il sensore principale. Anche il display non è quello atteso da 5.9 pollici, offrendo infatti una diagonale di “soli” 5.5 pollici.


Huawei G9 Plus è dunque dotato di un pannello con risoluzione Full HD che, a dire del costruttore, offre un rapporto schermo/scocca maggiore rispetto a quello dei modelli Ascend G7 e G7 Plus. Il sistema operativo è Android nella versione 6.0 Marshmallow, mentre sotto la scocca sono posizionati un processore Qualcomm Snapdragon 625 da 2.0GHz, 3GB di RAM e 32GB di memoria interna.


Non mancano poi un sensore 3D per le impronte digitali, una batteria da 3340mAh che garantisce fino a 2.2 giorni di autonomia ed una fotocamera posteriore singola da 16 megapixel con lo stesso sensore Sony IMX298 presente all’interno del Mi 5 di Xiaomi.

Analizzando le specifiche tecniche e il design della scocca, dunque, si può constatare come Huawei G9 Plus altro non sia che il modello Maimang 5 la cui esistenza era stata anticipata dalla stessa casa cinese nel mese di luglio.


Lo smartphone è al momento esclusiva dell’operatore telefonico China Unicom e sarà venduto in Gold e Moonlight Silver a partire da oggi stesso al prezzo di 2399 yuan (circa 320 euro).

Huawei G9 Plus dovrebbe arrivare anche in Europa sotto il nome di Huawei GX9, con lancio atteso nel corso di IFA 2016 che si terrà a Berlino a inizio settembre.


Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9 è in offerta oggi su a 319 euro oppure da Amazon a 369 euro.

32

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Stefano

Io direi invece che vince Xiaomi per quantità di modelli

Ph03n!x

Il mercato chiede, gli OEM danno.
Non è che se la inventano la domanda.

DIXON

Con Mi Max e faccio 75k, con uno SD652 probabilmente supererei gli 80k

Filip Fi

Pure io trovaprezzi non è affidabile io uno a 250 l'avevo trovato

Shane Falco

4.5 4.6 4.7 basta che siano sotto i 5 pollici e sopra i 4.3 pollici...

josefor

Possiamo dire ora che huawai sta battendo tutti come tipologia di smarphone realizzati?!
Io direi di si!

piervittorio

In multi core il 625 si colloca a metà tra il 650 ed il 652.
Ma in single core, e come GPU, i 650/652 vanno quasi il doppio.

piervittorio

Anche io.... Sotto i 6 pollici non li prendo nemmeno più in considerazione.
Già passare dal 5.7" del note 4 a questo microscopico 5.5" temporaneo, è stato traumatico.

Vive

Stufo dei 5 pollici?

fabio

E come lo vuoi 4 e 4.5?

Shane Falco

5.5 tenetevelo...sono stufo di vedere solo prodotti da 5 e 5.5...

Shane Falco

no...il 625 su antutu fa 60mila punti (come helio p20) il 652 dovrebbe fare 75-80mila punti, i 65x hanno gpu + potente e dei core + prestanti.

B3K

Il Samsung non lo conosco in maniera sufficiente ma credo che come l'Asus sia uno Snapdragon 625. Nel caso dell'Asus è comunque un produttore che va per la Qualità/Prezzo nei suoi prodotti, infatti come produttore lo inserisco tra quelli convenienti, come Xiaomi - Meizu - LeEco - Motorola(questo ormai meno rispetto al passato). Sorvolando questo Huawei troverà la sua utenza pur come ho detto dal primo commento sia pessimo in qualità/prezzo.

astralhd

Le cineserie vanno bene se costano poco altrimenti c'è altro che offre più garanzie.

Desmond Hume

Allora e' aumentato haha l avevo vistoba 239 qualche settimana fa.

davide3012

Scusate ma lo snap 625 a 2.0GHz é migliore del 652 1.8GHz??

matteventu

Asus Zenfone 3, Galaxy On7.

B3K

Ti devo ripetere la prima frase? Gli Snapdragon 650 e 652 vengono integrati solamente in smartphone con una fascia di prezzo più elevata di questa (ovviamente togliendo l'eccezione Xiaomi).
Voglio proprio trovarlo un Sony, Samsung o HTC con questi processori ad un prezzo basso..

matteventu

Uno dei Huawei più belli di sempre e soprattutto precedente all'era HTCopy.

matteventu

Ah ecco

astralhd

secondo me 250 € sono troppi per questa cinesata.

Tiwi

insomma..il solito medio gamma..nulla di speciale

matteventu

Più basso?
Se prendi HTC One A9 come comparazione si lol

B3K

Ma questa è la serie G di Huawei che è da sempre la meno indicata per la questione qualità prezzo. Comunque in rapporto ai produttori occidentali il prezzo è allineato o addirittura più basso.
Ovviamente discorso inverso se paragonato al prossimo Xiaomi RedMi 4 che verrà venduto a circa la metà.

Paperotto

Il g7 con vetro 2.5 D e meno cornici sarebbe fantastico

matteventu

Octa-Core A53, Adreno 506, devo dire altro?

Se poi sei felice di pagarlo 300+€ ben per te...

Paperotto

Si è vero, solo i top si chiamano sempre allo stesso modo, gli altri cambiano nome a seconda del mercato e fanno un sacco di presentazioni dello stesso dispositivo

Ilgard

Su trovaprezzi sta a 300€...

astralhd

250€? ma stai a scherza?

matteventu

Bello, più di GX8, ma non ancora bello quanto G7.

In ogni caso il problema di questa serie G sono i prezzi stellari all'uscita... Cioè uno Snapdragon 625 non andrebbe fatto pagare più di 250€.

Ramsay Snow

La lineup e le sigle dei dispositivi Huawei sono sempre più incomprensibili, vai così

Desmond Hume

Nel frattempo il GX8 si è quasi dimezzato di prezzo essendo di poco sopra i 200€ ed essendo partito da 429€
La cosa migliore dei wowei e' che dopo un anno li paghi la meta'.

24 ore con Huawei Watch GT 2: più bello e rapido

Huawei Mate 30 Pro ufficiale insieme a Mate 30: il primo arriverà in Italia | VIDEO

Huawei Mate 30 Pro, Watch GT 2 e Huawei TV: segui il live streaming su HDblog

Huawei presenta HarmonyOS: il sistema operativo multipiattaforma