Huawei ShotX: la Recensione di HDBlog.it

11 Dicembre 2015 124

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Il nuovo ShotX di Huawei è un telefono pensato in modo particolare per chi ama scattare e scattarsi foto. Particolarità di questo device, infatti, è la sua fotocamera posteriore che può ruotare di 180° per consentire di realizzare dei “selfie” ad una risoluzione massima di 13 megapixel. Interessanti anche le altre caratteristiche tecniche di questo device che lo vanno a collocare nella cosiddetta fascia media del mercato. Ma andiamo a vedere come si comporta “sul campo” questo Huawei ShotX, chiamato anche Honor 7i su altri mercati, nella nostra recensione.

Hardware, Materiali ed Ergonomia:

A differenza dei suoi modelli di fascia medio/alta, Huawei ha scelto per questo ShotX un processore Qualcomm Snapdragon 616 octa core da 1.5GHz (MSM8939) con una GPU Adreno 405 e 2GB di RAM che permettono al sistema di essere sempre abbastanza veloce e reattivo anche se le applicazioni non sono sempre fulminee nell’apertura. Anche dopo un utilizzo abbastanza intenso, il surriscaldamento non è eccessivo. La memoria integrata, espandibile tramite microSD, è di 16GB di cui poco più di 10GB disponibili all’utente.

Huawei ShotX è un Dual SIM Dual Active, due SIM, quindi, che possono essere sempre attive, anche mentre se ne utilizza una. Tramite impostazioni è possibile scegliere la SIM predefinita per chiamate, messaggi e connettività dati 3G/4G. Non mancano connettività Wi-Fi 802.11 b/g/n monobanda, Bluetooth 4.0 e porta USB con funzionalità OTG. Non è presente l’NFC. Il ricevitore GPS è assistito ed è sempre molto veloce nella rilevazione della posizione. La fotocamera ruotante è da 13 megapixel ed ha un flash LED a doppio tono

Huawei ShotX: la Recensione di HDBlog.it

2 anni faIl nuovo ShotX di Huawei è un telefono pensato in modo particolare per chi ama scattare e scattarsi foto. Particolarità di questo device, infatti, è la sua fotocamera posteriore che può ruotare di 180° per consentire di

Più notizie
  • Dimensioni: 141.6 x 71.2 x 7.8 mm
  • Peso: 160 g
  • SoC: Qualcomm MSM8939 Snapdragon 616
  • CPU: octa core a 64-bit
  • GPU: Adreno 405
  • Memoria RAM: 2 GB
  • Memoria interna: 16 GB (circa 10GB disponibili)
  • Schede di memoria: microSD
  • Sistema operativo: Android 5.1 con EMUI 3.1
  • Display: 5.2 pollici, TFT, 1080 x 1920 pixel
  • Batteria: 3090 mAh
  • Fotocamera: 13 megapixel ruotante AF
  • Scheda SIM: Doppia nano SIM
  • Wi-Fi: 802.11 b/g/ n monobanda, Wi-Fi Hotspot
  • USB: 2.0, Micro USB, OTG
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Huawei ShotX ha un design che si avvicina più a quello degli Honor 6 che agli ultimi device della gamma Mate. Lateralmente troviamo i tasti per la regolazione del volume, il tasto di accensione/blocco ed i due slot per nano SIM di cui uno che può essere utilizzato, alternativamente, per inserire una microSD. Sulla parte superiore è presente il jack audio ed il secondo microfono, sulla parte inferiore ci sono le griglie per speaker di sistema, microfono principale e porta microUSB mentre sul lato sinistro, in posizione decisamente inconsueta, è posizionato un sensore biometrico per il riconoscimento delle impronte digitali.

Il riconoscimento delle impronte è molto rapido, basta un tocco. Consigliabile far rilevare sia il pollice della mano sinistra che l’indice della mano destra che sono le dita che si trovano esattamente sul sensore quando viene impugnato il telefono. Il sensore, oltre che per sbloccare il device, consente anche di rispondere ad una chiamata, scattare una foto, accedere alla “cassaforte file” oppure sbloccare applicazioni che vogliamo proteggere. Possiamo registrare fino a 5 impronte.

Le dimensioni sono di 141.6 x 71.2 x 7.8 millimetri per 160 grammi. Buona l’ergonomia, grazie al profilo piatto in alluminio e ad alcune funzionalità del software tra cui la possibilità di ridurre facilmente le dimensioni dell’interfaccia tramite una gesture. La parte posteriore è realizzata in plastica con una particolare texture. La parte anteriore, su cui troviamo i sensori di luminosità, prossimità ed un piccolo LED di notifica, è protetta da un vetro antigraffio.

Display:


Il display utilizzato da Huawei in questo ShotX è un IPS da 5.2 pollici di elevata qualità con risoluzione Full HD ed una densità di 424 ppi. Il pannello offre una buona visibilità all’aperto ed un angolo di visione particolarmente ampio. I colori sono ben tarati così come la temperatura del bianco. Il nero tende un po’ a schiarirsi in particolari angolazioni estreme. Non sono presenti possibilità di regolazione tramite impostazioni.

Batteria, Audio e Ricezione:


La batteria, integrata, è da 3090mAh utili a permettere di coprire senza problemi una giornata di utilizzo intenso. Sono presenti, come di consueto, tre modalità di risparmio energetico: normale, intelligente e Ultra. Le prima è consigliabile per giochi e video, la seconda per uno quotidiano, più bilanciato, mentre la modalità Ultra offre un’interfaccia in scala di grigi ed offre solo possibilità di chiamate, messaggi ed accesso alla rubrica.

L’interfaccia telefonica è personalizzata da Huawei ed offre la ricerca rapida in rubrica e l’accesso rapido ai messaggi. Buona sia la ricezione del segnale 3G/4G che la qualità audio in capsula auricolare anche se manca un po’ di tonalità basse. Lo speaker di sistema ha una buona qualità ed un volume abbastanza elevato. Presente un sistema di soppressione dei rumori in chiamata.

Software:


Huawei ShotX è basato su Android in versione 5.1.1 con la classica interfaccia EMUI 3.1 caratterizzata dall’assenza dell’app drawer e dall’aggiunta di molte funzionalità e possibilità di personalizzazione. È possibile attivare il display con il doppio tap oppure disegnare una lettera per avviare determinate applicazioni.

La tendina delle notifiche è suddivisa in due tab ed offre una serie di collegamenti rapidi che possono essere personalizzati. Presente anche la regolazione delle luminosità. Le homescreen, su cui sono presenti tutte le applicazioni, possono essere aumentate e diminuite in base alle necessità, arricchite da widget e le icone delle applicazioni possono essere riordinate tramite uno “shake” del device.

Anche il menù delle impostazioni è suddiviso in due tab: generali, in cui ci sono le funzionalità più utilizzate, e tutte. I tasti di navigazione sono personalizzabili ed è possibile attivare un pulsante flottante per replicarli sul display.

La tastiera di serie è la collaudata Swipe, comoda e veloce da usare e che offre diverse possibilità di impostazione, scrittura tramite scorrimento del dito e possibilità di ridimensionamento per facilitare la scrittura con una sola mano.

Presente anche la classica applicazione “Gestione telefono” che consente di ottimizzare le prestazioni liberando RAM, liberare spazio in modo intelligente, attivare una blacklist per chiamate e messaggi, gestire e monitorare il traffico dati per ogni singola SIM, gestire le notifiche delle singole applicazioni e proteggere l’apertura di determinate applicazioni tramite un PIN o la scansione dell’impronta.

Come browser web ne abbiamo uno personalizzato da Huawei che offre una comoda barra di navigazione con possibilità di accesso a diverse funzioni tra cui l’attivazione della modalità desktop. Abbastanza buona la velocità di caricamento. Lo scroll della pagina è abbastanza fluido ma non mancano scattosità dovuti alla renderizzazione. Personalmente preferisco Chrome che risulta più veloce e piacevole da utilizzare.

Fotocamera e Multimedia:


La fotocamera dello ShotX ha un sensore Sony Exmor da 13 megapixel con apertura f/2.0 e lente a cinque elementi. Presente anche un flash a doppio tono. Ruotando la fotocamera è possibile impostare l’avvio dell’applicazione. L’interfaccia utente offre diversi filtri in tempo reale e tante impostazioni tra cui un’immancabile funzione chiamata “Selfie perfetto” che permette di impostare delle regolazioni automatiche che vengono applicate quando facciamo degli autoscatti. Presente anche un’impostazione che migliora le foto scattate al cibo.

Nel complesso, la qualità fotografica in condizioni di illuminazione ottimale è decisamente buona. Buona anche la qualità delle foto scattate con flash. Ottime le macro.

I video possono essere registrati in risoluzione massima FullHD a 30fps con cattura audio stereo. Possibile anche registrare video in time-lapse. I video offrono un audio buono ma non sono particolarmente definiti ed hanno qualche scattosità che si evidenzia in modo particolare quando viene utilizzato lo stabilizzatore digitale.

Personalizzati da Huawei anche i player multimediali. Quello audio offre una piacevole interfaccia e la possibilità di gestione delle playlist e la visualizzazione per brano, artista, album o cartelle. Presente anche la radio FM. La qualità dello speaker di sistema è buona anche se il volume non è particolarmente elevato. Ottima, invece, la qualità tramite cuffie migliorata dal sistema DTS (Digital Theater Sound). Il player video permette la riproduzione anche di DivX ed MKV fino ad una risoluzione massima Full HD.

Passiamo, infine, al comparto gaming. Sia Asphalt 8 che Real Racing 3, nostri giochi di riferimento, riescono ad essere giocati senza particolari problemi anche alla risoluzione massima (impostabile su Asphalt, automatica su RR3). Dopo una sessione di gaming il device tende leggermente a scaldarsi, ma non eccessivamente.

Conclusioni:

In conclusione, Huawei ShotX tiene fede al suo nome offendo un comparto fotografico di buona qualità unito a prestazioni che, nel complesso, sono comunque soddisfacenti. Molto bello il display e buona anche la durata della batteria. Un po’ alto il prezzo di listino fissato a 399 euro anche se lo si riesce facilmente a trovare a poco meno di 350 euro. Un rapporto tra prezzo e prestazioni tutto sommato buono anche se in questa fascia di prezzo ci sono ottimi concorrenti, anche "in casa" (vedi Huawei G8). Se siete amanti dei “selfie” questo ShotX può essere sicuramente uno dei vostri smartphone ideali.

Voto: 7.8

Huawei Shot X è disponibile online da Amazon a 239 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto. Ci sono 63 modelli migliori. Per vedere le altre 3 offerte clicca qui.
(aggiornamento del 06 febbraio 2018, ore 16:51)
Apple Iphone 8 256gb Argento Silver è disponibile da puntocomshop.it a 789 euro.

124

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mark984

Ora a 199€?
Meglio questo o meizu m3s (3gb) a 189?

Vive

P9 Lite il migliore dei tre, se ti interessano particolarmente i selfie vai di Shotx.

Luca Tax

Ad oggi sempre in casa huawei/honor sui 200 230€: Meglio shotX p9lite o honor 5c ?

Nostale Nossia

7i

Mirko

Ciao a tutti!
Ho rotto il vetro del display del mio Shoot X...
Devo cercarlo come shoot x ? Honor 7? 7I?
Grazie!

Giulia Giulione Brunetti

Ho un honor7i versione cinese che non ha mai dato problemi, ma in questi giorni, con la moda delle foto 360°, ho notato che il giroscopio è disattivato.
Tutti i siti che ho visto segnalano che il giroscopio c'è, ma ho trovato un video che segnala che bisogna attivarlo tramite i permessi di root... Ma... E' possibile questa cosa?

Angelo

Ora sta a 240 euro, secondo voi è ancora un buon acquisto?Verrà aggiornato a MM?
Per chi lo possiede come si trova?
Le foto e i video vengono veramente bene o sono nella media?
Grazie

Marcello

Dei selfie non mi frega niente. Però sceglierei questo invece del 7 normale. Il perché? Perché ha un processore meno performante e la frequenza di clock inferiore che può garantire un minor consumo di batteria (parametro che a me interessa di più). Questo 7i è da preferire al 7 classico.

sergio

nuuuuuu

Gef

Era un riferimento al Samsung? :D

Gef

279€ su unieuro oggi.

Ma

devo testare il mio tv 4K!! XD XD

Domenico Ags Impianti Piscitel

ma xke nn farle in 3D? hahahahihihi

Canguro Col Casco

Troppi, davvero troppi tagli in questa recensione Antonio...Io li trovo tremendamente fastidiosi, ma magari sono io che sono troppo esigente.

Tiwi

preferisco honor 7 classico..quel lettore di impronte messo al lato non mi piace proprio..

veritiero

239

Ma

OFF TOPIC: perché non fate le recensioni in 4k? :D

Mister chuk revenge

con s6 facevo selfie favolosi..di ottima qualità. Non sono un tipo da autoscatto ma ahimè tra fidanzata ed amici ormai mi sono rassegnato..

Mister chuk revenge

inizierei a valutarlo sotto i 300...anche se il glfex2 a 230 praticamente fa perdere di significato a molte proposte..

Tu_Zio_aka_your_uncle

Comunque che buffonaggine qualsiasi critica o commento alle recensioni viene rimosso, nemmeno sul sito del fatto quotidiano si comportano così, ricordatevi che esistete perchè noi veniamo qui sopra a leggere e vedere le vostre review.

Facile prendersi solo gli elogi eh?

matiu2

no dai qualcosina in più, va molto bene alla fine.

Manuel Perri

Cosa? 399€ !! Ma vaffancul0 va HUAWEI, sto shotx piantatelo in cul0

Nicolas

Avete sbagliato tutto. Per quel poco che ho capito da chi ha la mania dei selfie non sono tanto i megapixel ad attirare l'attenzione ma i "filtri" (io conoscevo quelli a spirale e fisarmonica ma vabè, problemi miei) che piallano tutto e rendono guardabili pure i bricchi dell'umido.

Panzutel

Da quanto Giacobbo è entrato nel team? :D

Piotto

Alla fine..."Un rapporto tra prezzo e prestazioni tutto sommato buono anche se in questa fascia di prezzo ci sono ottimi concorrenti, anche "in casa" (vedi Huawei G8)"... tutto sommato "buono"... basato anche sul fatto che ha detto prima che si trova a meno di 350...

Piotto

...appunto... "possono essere giocati senza particolari problemi"... l'italiano non è difficile...

Piotto

Scelte molto soggettive...

Piotto

...appunto... "Possono essere giocati senza particolari problemi"... ma l'italiano è difficile?

Luca Bartolini

Si...proprio in vacanza...

pentola

Ops... Ho pensato per un istante che fosse una CAM esterna da aggiungere allo smartphone, poi ho capito di cosa si trattava.... Purtroppo...

Daniele Leopardi

Recensione tutto sommato buona anche se questo format non mi piace.
O la fai breve (sotto i 5 minuti) o la fai normale, come si è sempre fatto.
Il telefono è semplicemente molto caro.

esagono

Che noia sti telefoni Android cinesi.

walle

ma andre è in vacanza vero?

dimi

Cioè dai anche mia nonna farebbe una recensione migliore di questa..affrettata,confusionaria,6000tagli,parte musicale? Boh..è passato direttamente al gioco...

Vale

Da quello che si legge in giro il processore è per la maggior parte domato. La durata della batteria sembra rimanere mediocre, ti conviene dare un'occhiata al forum per farti un idea più precisa, però se fai un uso poco intenso o puoi sfruttare facilmente la carica rapida dovresti trovarti bene.
Su MM non ti so dire, in teoria è un top di gamma ma le vendite sono state un flop.

MicrosoftShockLumia

Samsuwei :D ormai pure questi sfornano smartphone come i fornai sfornano il pane :D

Tu_Zio_aka_your_uncle

basato su un giudizio puramente casuale ormai vanno di moda ste recensioni che più che altro sembrano spot pubblicitari...

mic-chrome

Nei mari cinesi è riaffiorato l' U-BOOT....

Fabryx

La penso un po' come te... sono sicuramente più tecnici, però preferivo le vecchie recensioni. Un filo più lunghe ma almeno me le gustavo e riuscivo a farmi un'idea di come gira un telefono. Ant_onio parla troppo veloce e tutti quei tagli non aiutano. Non critico la persona.... critico la scelta sul format...

Fabryx

Devo dire che Huawei mi ha un po' deluso... e lo dico con rammarico perché con il mio Mate 7 mi ci trovo davvero bene.
Nella recensione dite che il rapporto qualità/prezzo è buono, ma a quella cifra si trova hardware ben più prestante. Soprattutto (se spendo 400 €) pretendo un telefono che sia fluido e non abbia scattosità. Da quel poco che si vede nel video (a me non piace molto questo nuovo format... sembra troppo frettoloso con tutti quei tagli e col recensore che tira fuori 300 parole al minuto...) mi è sembrato afflitto da parecchi lag.
Huawei sta percorrendo la strada di Samsung... ha investito milioni in marketing e pubblicità e ha inevitabilmente alzato i prezzi. A questo punto, cinese per cinese, tanto vale buttarsi su Xiaomi...

capitanouncino

io preferisco di gran lunga l'accopiata A N T O N I O+nic (per android) e S A L V A T O R E (per windows)...a mio avviso molto più ferrati e tecnici rispetto all'innominato, che va bene per chi di smartphone ne mastica poco o nulla

sergio

Jesoo, ci mancava il periscopio nei cellulari.... così quando va sott'acqua respira e vede le navi nemiche. a5.....affondata!!!!

maccio

come...come 'na catapulta!!! (cit.)

CAIO MARI

GoPro è in declino, sarebbe una grazia, infatti le azioni dopo essere calate per 1 anno sono rimbalzate oggi del 10%

deepdark

Sai no che chi si fa troppi selfie diventa cieco? Soprattutto se usa il flash di notte.

daniele g

tutto il video sul nuovo cellulare con la caratteristica della camera ruotabile e non ce lo fa vedere? che recensione del casier..

stuck_788

costra troppo... si trova di meglio a meno ad oggi

Yuto Arrapato

bene grazie

Mark

che fine ha fatto andre??? farà solo gli amati iphone??? xD

Blackhat Dog

Scusate ma... real racing ha un frame rate molto basso a giudicare dal video ma non c'è alcun commento tranne "possono essere giocati senza particolari problemi".

Recensione Huawei P Smart: rapido e funzionale

Huawei P Smart: 5.65" FHD+ 18:9, doppia cam e Android 8 a 259 euro | Anteprima

Huawei Mate 10 Lite: la recensione

LG V30 vs Huawei Mate 10 Pro: quale scegliere? Confronto | Video