Huawei Matebook X, E, D: la nostra video Anteprima e i prezzi italiani

23 Maggio 2017 103

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Presentati poche ore fa in contemporanea con il Surface Pro, i nuovi Matebook vanno ad ampliare significativamente la gamma di prodotti Windows dell'azienda cinese. Parliamo di tre nuovi esponenti della linea Matebook: Matebook X, Matebook E e Matebook D (quest'ultimo, tuttavia, non verrà commercializzato nel nostro Paese). Si tratta, nello specifico, di un portatile da 13" fanless (Matebook X), di un 2-in-1 con schermo touch 2k (MateBook E) e di un portatile da 15" (MateBook D). Tratto comune è la particolare cura al design, come testimoniano i rapporti screen-to-body dei tre modelli.

Le principali caratteristiche dei nuovi MateBook possono essere così sintetizzate.

  • MateBook X: portatile da 13" fanless con rapporto screen-to-body del 88% e cornice esterna di 4.4 mm, processore Intel Core i5-7200U di 7°generazione, sistema audio Dolby Atmos e lettore delle impronte digitali con un chip criptato indipendente.
  • MateBook E: 2-in-1 con un rapporto screen-to-body del 84%, tastiera Folio con angolazione regolabile sino a 160°, processore Intel Corei5-7Y54 di 7° Generazione, schermo touchscreen 2K.
  • MateBook D: portatile da 15,6 pollici con un rapporto screen-to-body del 83% e un angolo di visione di 178 gradi, processore Intel Core i7-7500U di 7° Generazione, grafica NVIDIA GeForce 940MX, sistema audio Dolby Atmos.
Matebook X

MateBook X sarà disponibile a partire da fine giugno nei negozi italiani al prezzo di 1.399€ nella colorazione Dark Grey. La versione italiana del dispositivo è equipaggiata con un processore Intel Core i5-7200U, 8GB di memoria e SSD di 256GB.

  • Display: 13.3” IPS, 2160x1440
  • Processore: Intel Core i5-7200U
  • Sistema operativo: Windows 10 64-bit Home
  • Memoria: 8GB LPDDR3 RAM, 256GB ROM
  • Camera frontale: 1MP
  • Batteria: 41.4Wh
  • Audio: Doppi microfoni e doppi speakers Dolby Atmos® Sound System
  • Sensori: sensore ad impronta digitale, accelerometro, sensore hall
  • Connettività: Wi-Fi IEEE 802.11a/b/g/n/ac, 2.4GHz+5GHz 2x2 MIMO, Bluetooth 4.1
  • Dimensioni e peso: 286mm x 211mm x 12.5, 1050g.

 

Matebook E

La disponibilità in Italia di MateBook E è sempre fissata da fine giugno al prezzo di 1.199€ nella colorazione Dark Grey. La versione italiana del dispositivo è dotata di un processore Intel Core i5-7Y54, con 4GB di memoria e SSD di 256GB.

  • Display: 12” IPS, 2160x1440
  • Processore: Intel Core i5-7Y54
  • Sistema operativo: Windows 10 64-bit Home
  • Memoria: 4GB LPDDR3 RAM, 256GB SSD ROM
  • Camera: 5MP
  • Batteria: 33.7Wh
  • Audio: doppi microfoni e doppi speakers Dolby Atmos® Sound System
  • Sensori: sensore ad impronta digitale, accelerometro, sensore hall
  • Connettività: Wi-Fi IEEE 802.11a/b/g/n/ac, 2.4GHz+5GHz 2x2 MIMO
  • Dimensioni e peso: 278.8mm x 194.1mm x 6.9mm, 640g (senza tastiera) and 1100g (con tastiera)
Matebook D
Il MateBook D, pur presentandosi con un form factor condizionato dallo schermo da 15,6", riesce a contenere lo spessore in 17mm, mentre la cornice esterna ha uno spessore di si 6.2 mm. E' un portatile adatto alla fruizione di contenuti multimediali, anche in virtù dell'angolo di visione di 178 gradi e alla presenza del sistema audio Dolby Atmos.
 
Huawei non è andata al risparmio per quanto riguarda le finiture: la scocca, disponibile nelle tre colorazioni Space Gray, Champagne Gold e Graphite Black, è realizzata in una lega di alluminio. La piattaforma hardware è basata sul processore Intel Core i7-7500U di settima Generazione, in alcune varianti associata alla GPU NVIDIA GeForce 940MX con 2GB GDDR5 di memoria video, mentre la batteria è 43Wh. Come detto, non arriverà in Italia.
Il piccolo della gamma Xperia con un grande cuore? Sony Xperia Z5 Compact, compralo al miglior prezzo da Amazon Marketplace a 472 euro.

103

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Luca Sciortino

Interessa anche a me

Dryblow

Supporto a distro gnu/linux? E' stato citato qualcosa in presentazione?

stefano

era per dire...

l'hanno usata non è che hanno 5 anni ci lavorano

Mark

non la uso? uso quasi sempre il surface con la tastiera e ho avuto la prima e ora la quarta

Nava

Se devo essere sincero io mi trovo molto bene... Quando uso altri PC mi manca quasi! È bello appoggiarci i polsi sul vellutino. Condivido comunque che sia una scelta contestabile sul laptop

stefano

proverò a chiedere

ma comunque io non comprerei mai un laptop con una tastiera con quel materiale

Michele M.

Appunto, c'è differenza tra la tastiera base e quella in alcantara

stefano

non ho mai detto che comprometta l'utilizzo....e sul surface pro ne capisco l'utilizzo

ma sul surface laptop è proprio una cavolata

stefano

a beh certo l'hanno carteggiata con la carta vetrata...ma su

potrei dirti che sei tu che non la usi

stefano

sinceramente non lo so

MatitaNera

se non ci arrivi non so che farci, rinuncio

acitre

Ma vedremo cosa? Uno ti dice che si può avere personalità nel fare un laptop moderno e non copiare apple come fanno in tanti, te parti con una filippica stramba che non c'entra una fava e sfocia nel tirare in ballo lo smartphone e fai pure il sapientone? Vedremo sta cepp4. Ma fai una buca e nasconditici dentro ridicolo. Manco i crociati avevano tanto amore cieco per la causa. Qualche dirigente microsoft t'avrà ciulato la ragazza bho...

acitre

E' un mantra il suo. Tipo preghiera. "Matita che ora è?" ... "sono le 15:52 ma microsoft è fallita nel mercato degli smartphone è inutile che ti atteggi!!!"

siamo a sto livello. -___-

MatitaNera

già, non c'entra nulla, va bene, vedremo...

acitre

Ma tu stai male davvero... Ma che c'entrano gli smartphone nel discorso che stavano facendo? Se non ci ficchi in mezzo sempre gli stessi logorroici discorsi ti senti male... Mamma mia che soggetto. E si che in vent'anni ne ho vista di gente strana su internet eh...

theItN

Ma cosa c'entra scusa? Qui si stava parlando di estetica di computer portatili, tu non te ne puoi uscire con "stai dicendo una sciocchezza" se io parlo di patate e tu stai con la mente alle zucchine..

MatitaNera

perchè è inutile che stiamo qui a baloccarci con l'innovazione etc. etc. di un buon prodotto, non discuto, ma che non è che un pc...e che ha il suo buon mercato ma di nicchia...quando nel frattempo tutto il mondo ha in mano tutto il giorno un device chiamato smartphone da cui MS è fuori...

Slevin

Ma quelli sono top gamma, qualsiasi prezzo va bene, chi ha 800€per un telefono, se lo reputa meglio ne può spendere anche 1000...non ha il problema del prezzo. Tant'è che Huawei ha la maggior parte di mercato nel medio gamma!

Vive

Sull'audio ci hanno puntato tanto nella conferenza e hanno la certificazione Dolby, mentre sul Surface Laptop neanche un po' (si esce da sotto la tastiera, finita lì).

La tastiera c'è un hands-on su youtube che mostra come la tastiera del Surface Laptop fletta un po' troppo per un laptop da oltre 1000 euro, e la combo audio sotto la tastiera + alcantara fa si che quando scrivi ascoltando qualcosa l'area poggia polsi inizia a vibrare.

Aspetto le recensioni prima di decretare verdetti ma le premesse sembrano queste.

theItN

Ah si? E perché sarebbe una sciocchezza scusa? Mi dici questi prodotti iconici e di successo copiati spudoratamente da Microsoft riguardo il design del Surface?

MatitaNera

questo non cambia il fatto che sia una sciocchezza quella che hai detto, mi pare

theItN

Si parlava di design del prodotto, eddaje su.. Arrivateci ogni tanto che non è difficile..

Nava

Io ho SP3 da poco più di 2 anni, lo uso tutti i giorni e la tastiera è praticamente perfetta, solo un attimo consumata agli angoli esterni... Ma assolutamente niente che ne comprometta l'utilizzo

psychomb

Mah, sarà che seppur sto considerando seriamente e da tempo (e li ho provati in tutte le salse apposta per questo, persino a New York ci ho speso tre ore lì dentro) di comprare un Macbook, ti dirò che concordo solo su materiali assemblaggio e semmai display. Usando molto Win10, per quanto le gestures di macOS siano superiori, e pure il trackpad montato per molti versi, lo è senza dubbio, non è un sistema operativo così indietro rispetto a MacOS nell'utilizzo quotidiano. In quello professionale non metto bocca. So che per programmi di cad molti preferiscano e consiglino Win10 come per altri ambiti si preferisce invece MacOS (e magari per la fotografia, specie sugli ultimi MBP). Io personalmente, per l'utilizzo che devo farne (puramente office e multimedialità), potrei sicuramente preferire il peso e le dimensioni di Macbook 12" a Macbook Pro 13, eppure dopo averli provati abbastanza, per me quel filino più veloce l'i5 ci rimane. Venendo da un fisso con i7, sembra una stronzata ma certe cose le noto. Vabbé che poi influisce pure il fatto di non essere sui 144hz del mio fisso spesso. Ma si sentono certi numeri.

GeneralZod

Direbbero "è trasut e sicc".

GeneralZod

Belli ma costosetti.

psychomb

No in realtà sarà per utilizzo puramente office, non sono un professionista, o meglio non ho necessità puramente professionali (come fotografia, video editing, musica o programmazione) e sono uno studente (universitario) lavoratore, dunque in questo caso il SO non mi cambia proprio. Uso tanto Win10 ma non c'è davvero pura necessità in questo senso. Se dovessi prendere Macbook Pro non userei bootcamp. Mi sono orientato per dimensioni ed estetica a questi dispositivi. Non i più sottili ma a me piacciono più di quelli più sottili di loro. Zenbook 3 è l'altra opzione ma la tastiera non mia ha convinto appieno (mentre quella di Macbook Pro si, e mi viene a costare decisamente di meno di Zenbook 3). Perciò attendo le recensioni di questi dispositivi. (Potrei prendere Macbook 12" ma non mi va di prendere un CoreM sinceramente perché risparmierei giusto 100-200 euro, e ha solo una porta e la tastiera rispetto a quella del Macbook Pro nuovo, mi ha convinto di meno, provandola negli store). Poi c'è da dire che son sempre combattutto con il prendere un computer più potente, stando spesso via di casa da dopo l'estate, avendo purtroppo maggiori impegni, il fisso su cui gioco non lo toccherei mai. Ma il peso e le dimensioni ridotte mi sono più necessarie sinceramente.

MatitaNera

inventato da zero un pc portatile touch con Windows sopra ?

Guccia

Dico rispetto a qualsiasi computer. Non mi chiedo mai come funziona o che cosa abbia al suo interno un prodotto Apple. So solo che mi porto a casa un prodotto che funziona decisamente meglio rispetto al concorrente di turno. Materiali, assemblaggio, display e soprattutto sistema operativo: questa si chiama ottimizzazione. I numeri lasciamoli ai matematici.

NEXUS

si come no certo certo, te li hai provati ahahahha

Mark

io mai rovinata. Colpa dei tuoi colleghi

theItN

Ragionamento che funzionerebbe il tuo, se Microsoft non avesse inventato da zero un prodotto inediti per design come il Surface, se HP non avesse introdotto sul mercato un ultrabook come lo Spectre che col MacBook della Apple non ha nulla a che vedere, se Lenovo non avesse fatto altrettanto con lo Yoga etc.. E ovviamente idem with potatoes nel settore smartphone per quanto riguarda i flagship. Come vedi stare sul mercato proponendo soluzioni innovative ed originali senza scopiazzare pedissequamente Apple si può e si fa, semplicemente non è il caso questo di Huawei, almeno per quanto visto in questo 2017.

Ikaro

Ahaha Sarebbe stato fantastico se lo lanciava dall'huawei campus

Michele M.

Il pro è senza penna e tastiera.. Quindi altri 200 euro minimo

Michele M.

Se metti sullo stesso piano mac e win vuol dire che probabilmente sfrutterai bootcamp: se è vero, evita il mac perché sarai dipendente da apple e dai suoi driver per windows, oltre che avere un trackpad che funzionerà peggio (su osx è il top, su bootcamp peggiora..)

Michele M.

Tutti e tre immagino con la signature edition in alcantara?

stefano

3 colleghi hanno il surface e tutti e tre avevano la tastiera rovinata, uno era alla seconda

Roberto Coe

Basta, non compro più jeans se non sono Levi S., tutti gli altri hanno copiato. Non ascolto più musica se non l'antica, non vado più in scooter, perché è una copia della vecchia lambretta. Ohibò, da oggi morsicherò solo mele originali, basta Mac.....ahaha

Roman Pierce

l'hai mai provata e toccata con mano?

ciro

Direbbero a napoli:
"sta huawei é entrata di liscio e si è messa do chiatto"

Matteo Pasqualotto

Vado subito a guardarmi (o riguardarmi, non ricordo) la recensione di Acer Switch Alpha innanzitutto.
Poi ho visto nel tuo articolo del Surface Pro 2017 che Microsoft adotterà la stessa soluzione, quindi sono molto più fiducioso.
In sostanza è come se fosse un core i serie Y nell'uso normale, con un boost quando serve essendo un serie u?

Enrico Garro

Fra matebook e il surface laptop sono pronto a scommettere che quest'ultimo sarà meglio ottimizzato e in più ha usb full size che per me è un grosso pregio. Il MacBook se proprio non puoi vivere senza Mac os

Ngamer

ecco ora aspettiamo le cinesate a 1/5 del prezzo o giu di li :P

Riccardo P

In realtà con un raffreddamento ibrido si riesce, stile Acer Switch Alpha del 2016. Chiaro, hai dei vincoli, ma quando ti serve spunto e non bassi consumi puoi sfruttare tutti i watt ed avere una macchina più capace dei core m o core serie y. E' da provare, ma ci può stare.

Dr. Home

Se copia per il consumatore finale quale problema potrebbe sorgere? Mi puoi dare un solo semplice esempio

Dr. Home

Ma dove sta la complicazione?

Davide

e quindi cosa? in che mondo vivi?

Dr. Home

E quindi?

Dr. Home

Il problema non sono i pc ma il SO

Il padrino

Io sono il Padrino, rubo ai ricchi e poveri e do alle mie tasche

Huawei P10 Plus due mesi dopo | Test Fotografico | Video

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Huawei P10 Plus: la nostra recensione

Recensione Huawei Watch 2