Huawei apre a Catania il terzo centro di assistenza in Italia

10 Maggio 2017 38

Dopo Milano e Roma, Catania è la terza città Italiana in cui Huawei apre un Customer Service Center interamente dedicato ai propri clienti.

Il centro, ubicato in via Papale 59, offre tutti i servizi dedicati all’assistenza, pur differenziandosi dai classici negozi di riparazione. Qui la “user experience” è al centro di tutto: angoli relax, caffè, connessione a internet, TV, attività permetteranno ai clienti di rendere piacevole l’attesa, magari anche provando dal vivo uno dei più recenti prodotti lanciati da Huawei sul mercato.

“L’apertura del nuovo centro a Catania è la conferma della grande attenzione che Huawei riserva ai propri clienti offrendo loro non solo un servizio di assistenza di qualità, ma anche l’opportunità di avere un’esperienza esclusiva dei nostri prodotti”, ha affermato Pier Giorgio Furcas, Deputy General Manager Consumer Business Group Huawei Italia. “Attraverso i nuovi centri monobrand che stiamo progressivamente aprendo in tutta Italia i nostri clienti possono contare su un’assistenza altamente qualificata, veloce ed efficace”.

Huawei intende in questo modo garantire ai propri clienti un servizio di riparazione rapido ed efficiente nel contesto di una strategia tramite la quale si vuole estendere sempre più la rete di assistenza locale.

Spendere poco per avere tanto? Huawei P9 Lite, compralo al miglior prezzo da Amazon a 194 euro.

38

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Alexander_Nuv

Sarà un moccioso rompiballs...bloccato e via!

alex-b

..Ed ecco un altro che non ha capito di cosa si tratta. Sono centri "extra" dove riparano il telefono al volo, se possibile, mentre prendi un caffè o leggi qualcosa

alex-b

Ed ecco un altro che non ha capito di cosa si tratta. Sono centri "extra" dove riparano il telefono al volo, se possibile, mentre prendi un caffè o leggi qualcosa

alex-b

Troll. Non ha manco cagato il mio commento dove gli facevo notare che non aveva capito un caz della notizia

FuckingIdUser

La cosa certa è che Huawei ha acquisito punti ai miei occhi. Ricordo ancora quando avevamo il centro/negozio ufficiale Nokia.

Zone Irrafer

Diccillu va...

Cmq sarei curioso di vedere come si evolverà sta cosa dello "store" ufficiale a Catania. U cafè 'ntantu mu pigghiu...

yammocaccadblog

Ci crea problemi si. e anche molti

Alexander_Nuv

La cosa ti crea problemi?

PassPar2

Meglio così, rimane comunque una delle assistenze migliori al pari di Apple.

Sandro tosini

Chi è santos

utente

Sony non vende solo smartphone

Edmondo Depaoli

evvai santos. fatti sentire !!!!

ReginoDiPikke

Catania la Milano del sud. Bene così

PassPar2

Di Sony trovi più di 80 centri assistenza in Italia. Poi chiediti perché costano poco ste cineserie e che succede se si rompono.

alex-b

infatti

nutci

Eh non ridere allora.

alex-b

hai capito di cosa si tratta? OLTRE al classico sistema di raccolta a domicilio che porta il telefono a un riparatore autorizzato, stanno aprendo dei centri che riparano il telefono in poche ore davanti al cliente (ove possibile). quindi quelli di milano roma, e ora di catania, si che son messi bene

alex-b

se non fa ridere...

alex-b

si devono anche riscattare dal fatto che finora gli huawei finivano a quei macellai di video pacini a milano

FuckingIdUser

Appunto.

yammocaccadblog

Catania? Siam messi bene....

Porco Zio

veramente è ostreghetta o ostrega, ma si usa per lo più nel veneziano

Gabriel #JeSuisPatatoso

anche gli unici che ci hanno provato, almeno qui da noi

Gianluca Mazzi

Solo? Ma hai idea dei costi? Senza contare che è inutile costruire centri se non hai quote di mercato sufficienti

nutci

Oh ma fatti una risata.

eric

....sono gli unici cinesi che hanno capito come si fa ad avere successo di vendite fuori dal loro paese ....

Alessandro Rossi

Beh uno schiaffo agli altre marche che si affidano ormai a centri assistenza multimarca che non fanno interventi ma si limitano solo a raccogliere per spedire altrove, magari in un centro assistenza in un altra nazione allungando i tempi di riparazione. Non sono cliente Huawei ancora ma il principio e' corretto e da consumatore trovo che dovremmo riflettere su come operano altri brand, sperando che sia un segnale anche per loro.

PassPar2

Cioè la notizia è anche che fino ad ora ne avevano solo due.

Ci@cKi

ma mica è staccato...
ostrega

FuckingIdUser

Quindi da Bologna in su stanno tutti a dire "Oh streghetta!"?
K.

nutci

Vabbè dai!

Sandro tosini

Chissà se utilizzeranno mattoni veri o finti come hanno fatto con le memorie

FuckingIdUser

Quella è Napoli.

Gianluca Mazzi

Io pensavo che i cinesi di notte venivano a sistemarlo, una spruzzata di riso e via

Giorgio

Menghiaaaa!!!!

nutci

Huawè!!!!

Gio_90

Perchè se cascano il vetro va sostituito !

Patatoso_Morbidoso!!

Mitici perché aprire 3 mitici centri assistenza se offrono mitici smartphone senza alcun tipo di problema??

Huawei P10 Plus due mesi dopo | Test Fotografico | Video

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Huawei Matebook X, E, D: la nostra video Anteprima e i prezzi italiani

Huawei P10 Plus: la nostra recensione