Partecipa al contest di Huawei e Airbnb e vinci P10 Plus e un soggiorno artistico

05 Maggio 2017 20

Huawei da sempre pone particolare attenzione alla possibilità di utilizzare la fotocamera dei propri dispositivi per raccontare attraverso le immagini ciò che ci circonda, evidenziandone le peculiarità e le sfumature. Ne è una dimostrazione il recente lancio di P10 e P10 Plus, smartphone dotati di doppia fotocamera realizzata in collaborazione con Leica capace di ridefinire il ritratto fotografico grazie alle nuove funzioni integrate. E la partnership appena stipulata con Airbnb Italia sottolinea ulteriormente questi aspetti, con l’intenzione di promuovere la co-creazione e la condivisione di contenuti artistici.

Huawei Consumer Business Group Italia ha infatti annunciato la collaborazione con la piattaforma per la condivisione di alloggi lanciando il concorso #RitrattoUrbano, chiamando a raccolta le persone affinché raccontino la loro esistenza all’interno dei tessuti urbani.

Il ritratto urbano personale dovrà raccontare se stessi in città, cercando di comunicare agli altri il modo in cui ci si vede in modo artistico e creativo.

Il contest parte ufficialmente oggi, 5 maggio 2017, e si concluderà il prossimo 7 luglio. I partecipanti dovranno caricare un minimo di tre foto su makeitpossible.me, e potranno ottenere bonus voti condividendo la propria gallery su Instagram con l’hashtag #RitrattoUrbano e invitare gli amici a partecipare al concorso.


“Airbnb è una realtà davvero interessante, che ha innovato il settore in cui opera mettendo al centro le persone. È quello che fa da sempre anche Huawei, offrendo innovazioni che migliorano la vita dei suoi utenti e li ispirano ad esprimersi al meglio”, ha affermato Lindoro Ettore Patriarca, Direttore Marketing Huawei Consumer Business Group, che ha aggiunto: “Questa partnership, partita con il concorso #RitrattoUrbano, nasce da un interesse comune per il design e l’espressione artistica e ci permetterà di promuovere ancor di più la co-creazione e la condivisione di contenuti da parte dei nostri utenti”.

Non c’è concorso senza premio: gli autori delle migliori 4 gallery vinceranno un P10 Plus, e potranno vivere una “art experience” a Miami, Londra, Parigi e Firenze soggiornando nelle abitazioni di design più belle ed esclusive tra quelle offerte da Airbnb. In più, potranno visitare uno dei musei d’arte contemporanea presenti nella città e partecipare a una delle Esperienze d’arte selezionate da Airbnb tra quelle offerte dagli host del portale.

E non è finita qui: uno o più vincitori avranno anche la possibilità di partecipare a una delle campagne pubblicitarie di Huawei contribuendo con i propri contenuti fotografici.

(aggiornamento del 27 giugno 2017, ore 10:46)

20

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gios

Si lo so ma dicevo che purtroppo oltre a quel livello, facilmente smascherabile ne esiste uno "più recondito" che usano purtroppo tutti i chipmaker.

Alla fine in campo elettronico professionale i bench vengono buttati nel cassonetto. Si screma sulle specifiche e poi si chiede un sample e si prova con il progetto specifico poi si valuta quale sia risultati migliori e si usa quello.

Max

Siamo d'accordo, sono un programmatore (ma oggi fa figo dire sviluppatore) e sono giochini che conosco e non approvo. Ma li trovo più sofisticati di un "se l'eseguibile è antutu allora piazza i core da 2 a 2.3 GHz che tanto per dire minuti non fonde ma io tiro fuori un numeretto che è più alto degli altri ed i recensori sbavano".
Poi bastava rinominare il file in questione in antuta ed il cheat era svelato...
Capisci che intendo ?

Gef

Ti immagini vinco e mi danno l'abitazione a 20 minuti da casa ahahah

Gios

Guarda che con ottimizzare si intende fare in maniera perfetta o dedicata la gestione di uno specifico algoritmo giocando tra architettura e istruction set. Nel caso in questione rendere più veloci gli algoritmi dei benchmark (NOTI) facendo trasparire dati irreali perché il soc al di fuori di quegli specifici algoritmi può anche andare molto più piano.
Questo è barare ad un livello ignoto a tutti i bloggari.

Max

Aspetta aspetta, un conto è ottimizzare, un altro conto è riconoscere il file eseguibile ed overclockare il SoC solo per la durata del test.... Questo non è ottimizzare. Questo è barare.
Altrimenti chi si dopa sta solo "ottimizzando " le prestazioni per la sola durata della gara

Max

Avevano caratteristiche simili ma fornivano risultati diversi sul bilanciamento del bianco, specie in cattiva illuminazione... Non erano identici

Gios

Su s6 i sensori erano PARITETICI solo i fornitori erano diversi, come accade per ogni oggetto elettronico in commercio!

Il trucchetto dei benchmark lo usano purtroppo tutti e molto più alla base! Le specifiche dei processori spesso sono fatte per ottimizzare l'architettura per gli specifici algoritmi eseguiti dai benchmark.
Questo è uno dei motivi per cui ormai i benchmark stanno perdendo senso anche nel campo elettronico professionale e non solo consumer!

Sull'ultimo punto hai ragione e il problema non è solo sul parlare male degli altri ma anche le recensioni palesemente comprate!

Max

Non più tardi di S6, commercializzato con due sensori fotografico diversi.... Ma parliamo della casa che aveva inserito nel firmware il trucchetto che riconosceva i benchmark più comuni e falsava i risultati, della casa che è stata scoperta pagare falsi utenti di forum per parlare male della concorrenza... Insomma parliamo di Samsung

Babi

Ho aperto l'articolo solo perché speravo ci fosse la foto della tipa in copertina un po' più grande!

Gios

Perché discutibile ? Hanno mai montato cose diverse da quelle prospettate?

Giardiniere Willy

Non usare sempre nick contenenti Santos e poi fai finta di niente. Usa nick diversi se non vuoi farti riconoscere. SANdro TOSini cos'è? Guardacaso sempre a difendere Samsung e odiare le altre marche. Perché devi dire che non sei tu

Sandro tosini

Non so chi sia

Sandro tosini

Dovrebbero venderlo a 300 massimo

Max

Di sicuro una bella figura non l'hanno fatta, ma tra un p10 ed un S7 prenderei lo Huawei tutta la vita. Gridare allo scandalo per Huawei e poi acquistare prodotti della casa più discutibile del globo?

Gios

Dopo lo scandalo memorie a caso e ram a caso deve abbassarsi di tanto !

Onestamente tra p10 e s7 preferirei s7 a parità di prezzo! Camera di s7 alla pari display migliore, memorie ufs2.0 sicure e ram lpddr4 sicure, impermeabilità certificata autonomia uguale aggiornamenti di sicurezza alla pari.....

Gios

Se le foto le scattiamo con s8 abbiamo un bonus XD?

Giardiniere Willy

Tanto lo sappiamo che sei sempre santos

Max

Basta abbassare un po' il prezzo perché da flop diventi buon prodotto

Sandro tosini

Le stanno provando tutte per vendere questo flop del 2017

Tiwi

qualcuno può chiedere se i telefoni in palio hanno le memorie migliori o le meno prestanti.

Huawei P10 Plus due mesi dopo | Test Fotografico | Video

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Huawei Matebook X, E, D: la nostra video Anteprima e i prezzi italiani

Huawei P10 Plus: la nostra recensione