Huawei, aumentano di oltre il 50% le spedizioni di smartphone in 52 paesi

03 Maggio 2017 13

Aumentano le spedizioni di smartphone di Huawei, che ha annunciato di aver raggiunto quota 34,55 milioni nel primo trimestre del 2017 registrando un aumento del 21,6% rispetto all’anno precedente.

Stando ai dati della società di ricerche IDC, la quota di mercato globale degli smartphone Huawei è ulteriormente aumentata al 9,8%, consolidando la sua posizione tra i primi tre fornitori di smartphone al mondo. Nel corso del primo trimestre del 2017, le spedizioni di smartphone di Huawei sono aumentate di oltre il 50% anno su anno in 52 paesi, 32 dei quali hanno registrato una crescita superiore al 100%.

In Cina e in Europa, le spedizioni di smartphone Huawei hanno mantenuto una robusta crescita, rispettivamente del 20% e del 15%. Nel Sud-Est asiatico e nel Pacifico del Sud, le spedizioni di smartphone sono aumentate di oltre il 70%.

La crescita è stata significativa anche nella fascia alta di mercato dove Huawei ha registrato un aumento dell'11% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. A febbraio 2017, secondo la società di ricerche GfK, Huawei deteneva il 9,7% del mercato di fascia alta (oltre 500 dollari) raggiungendo il 10% in 9 paesi tra cui Cina, Spagna, Italia, Tailandia, Malesia, Sudafrica, Polonia e altri mercati chiave.

In crescita anche le spedizioni di tablet di Huawei, aumentate di oltre il 70% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

Fotocamera al top e video 4K a 60fps con tutta la qualità Apple? Apple iPhone 8 Plus, in offerta oggi da Tiger Shop a 765 euro oppure da Amazon a 839 euro.

13

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Shane Falco

vende lo stesso grazie all ignoranza generale delle persone che acquistano tecnologia...non sanno neanche che versione android hanno, figuriamoci per il resto...solo il 5% delle persone sa districarsi nel mondo tecnologico.

Gianluca Mazzi

Ti consiglio di aggiornarti

Gianluca Mazzi

Questa cosa ha preso una piega scandalosa solo qui da noi. Comunque hanno rilasciato altri comunicati. Ma va beh.

marcoar

Io mi ero convinto a prendere il p10 plus.
Ma poi più che per la storia in se, la reazione di huawei mi ha fatto passar la voglia

Flagship

Guarda, caro Chuck, stavo rivalutando proprio Huawei in questo periodo.. ma dopo sta minkiata, mi sono scesi tantissimo.
Avrebbero potuto ammettere la colpa e recuperare la situazione.
Invece no.. Hanno avuto solamente una reazione piena d'arroganza.

ivan agosti

Ma dati solo Honor?

Helix

una truffa che non mi aspettavo*

FIXED

marcoar

Presa malissimo anche io.

Vive

Più che altro mi aspettavo una risposta di scuse dall'azienda e invece "emmc, UFS, chissene tranto l'esperienza non cambia".

Stocazzo.

AlexG

Idem, la cosa più grave non è il memorygate in sé, ma la risposta paracul0, ridicola e da denuncia del CEO sulla questione
Continuare a comprare Huawei conoscendo la vicenda è da stupidi

Mister chuck revenge

Tutto molto bello ma davvero l'ho presa male la storia delle memorie ad capokkiam su p10...una bassezza che non mi aspettavo.

qandrav

si grazie hanno aumentato le vendite montando emmc a caso sui "flagship"

Choz Chozzy

Aia, attenzione alla disponibilità dei componenti...

Huawei Mate 10 PRO: Kirin 970, 6" 18:9 e doppia cam LEICA a 849 euro | Anteprima

Huawei P10 Plus due mesi dopo | Test Fotografico | Video

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Huawei Matebook X, E, D: la nostra video Anteprima e i prezzi italiani