Huawei HiKey 960 è la dev board Android stile Raspberry Pi con il SoC del P10

28 Aprile 2017 45

Huawei HiKey 960 è la nuova dev board che rappresenta una buona alternativa alle note schede di sviluppo Raspberry Pi. Costa di più - viene commercializzata al prezzo di 240 dollari - ma offre un hardware indubbiamente più prestante rispetto alla proposta Raspberry Pi da 35 dollari. La dev board di Huawei è infatti basata sul SoC Kirin 960, lo stesso utilizzato nel top gamma Huawei P10 ed in altri recenti smartphone del produttore cinese.

La piattaforma hardware comprende, infatti, processore octa-core (con quattro core ARM Cortex-A73 e quattro core Cortex-A53), 3GB di RAM LPDDR4 /32GB di storage UFS 2.1 e GPU Mali-G71. Non manca un modulo WiFi dual-band 802.11 b/g/n/ac, interfaccia Bluetooth 4.1 e anche uno slot PCIe m.2 tramite il quale è possibile espandere il comparto storage e le funzionalità wireless. Chiude il comparto connettività i connettori di espansione a 40-pin e a 60-pin, insieme ai connettori per il collegamento a videocamere esterne.

A cosa serve e quali sistemi operativi supporta è un'ottima domanda per chi non conosce le dev board. La scheda può essere utilizzata per realizzare robot, droni e altri dispositivi smart, ma è principalmente pensata per diventare il fulcro di Android PC o uno strumento per gli sviluppatori interessati a realizzare e testare app Android. A tal proposito, il lancio della nuova scheda di sviluppo deve essere opportunamente contestualizzato chiamando in causa Linaro, che ha supportato il progetto.


Linaro è un'organizzazione di sviluppatori di pacchetti software per il sistema operativo Android e l'architettura ARM. Il CEO di Linaro, George Grey, a fine marzo, ha sottolineato il disagio degli sviluppatori Android costretti a scrivere il codice su chip x86 per poi renderlo compatibile con l'architettura ARM. Creare piattaforme ARM sufficientemente potenti per consentire la scrittura del codice senza necessità di ricompilarlo, quindi, è una buona soluzione per superare lo status quo.

Anche Google è coinvolta nel progetto: la casa di Mountain View supporta ufficialmente la nuova dev board di Huawei, insieme alla precedente (e meno potente) HiKey 620, considerandole schede reference di sviluppo del sistema operativo Android (ved. QUI). La scheda verrà inizialmente fornita con la versione AOSP di Android basata sul kernel Linux 4.4, ma Linaro e Huawei hanno già confermato di essere al lavoro sulla versione con kernel Linux 4.9. In futuro sarà possibile utilizzare ulteriori distribuzioni Linux.

Le caratteristiche tecniche dettagliate comprendono:

  • SoC: Kirin 960 octa-core CPU con 4x Cortex-A73 cores sino a 2.4 GHz, 4x Cortex-A53 core sino a 1.8 GHz e Mali-G71 MP8 GPU
  • Software: AOSP con 4.4 AOSP common kernel
  • Storage: 32GB UFS 2.1 flash storage e slot microSD
  • Uscita video / Interfaccia display: HDMI 1.2a sino a 1080p e 4-lane MIPI DSI
  • Connettività: Dual-band 802.11 b/g/n/ac WiFi e Bluetooth 4.1 con antenne onboard
  • USB: 2 x USB 3.0 type A host, 1 x USB 2.0 type C OTG
  • Camera: 1x 4-lane MIPI CSI, 1x 2-lane MIPI CSI
  • Espansioni: PCIe Gen2 su connettore M.2 Key; connettore di espansione 40-pin low speed +1.8V, +5V, DC power, GND, 2x UART, 2x I2C, SPI, I2S, 12x GPIO; connettore di espansione 60-pin high speed 4L MIPI DSI, 2L+4L MIPI CSI, 2x I2C, SPI (48M), USB 2.0
  • Misc: LED per WiFi & Bluetooth, 4x user LED, tasto accensione
  • Alimentazione: 8V-18V/2A via 4.75/1.7mm power barrel (EIAJ-3 Compliant), raccomandato alimentatore 12V/2A
  • Dimensioni : 85mm x 55mm

La scheda sarà disponibile anche nel mercato europeo a partire dall'inizio di maggio.

Bordi Edge e potenza ma con risparmio garantito? Samsung Galaxy S6 edge è in offerta oggi su a 345 euro.

45

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Mako

logico, è una board con supporto ufficiale google, ci sarà qualcuno che ne ha bisogno

Alessandro

Ma anche in azienda se andassi dal boss dicendo che ne ho bisogno mi sputa in un occhio, dato che ci sono altri prodotti similari come prestazioni a prezzo minore. La prenderà solo chi potrà trarne vantaggi

Rock21

A quel prezzo ci si prende una board con intel x86 di ben altra potenza..

Giulk since 71'

Senza parole

ale

240 euro, uno si prende una scheda Intel

DuN3DaiN

Vanno benone ma ormai con l'ampia varietà di offerta a meno di smanettamenti tout court devi capire cosa vuoi realizzare e valutare caso per caso:

per esempio un utilizzo molto comune anche da queste parti è quella di farla diventare un media center kodi in questo caso:
raspy3 è insufficiente a livello hardware e per prezzo fuori mercato per configurarla come si deve
Odroid c2 (la migliore) ottima per prestazioni (amlogic s905) ma fuori mercato solo per il prezzo della devboard poiché anche in questo caso la concorrenza pacchettizza anche con lo stesso Soc prodotti pronti all'uso a prezzi minori

Ovvio che con Raspberry hai tanta community molti HATS è più howto
Ma è anche vero che su piattaforme come hackster e instructables trovi ormai di tutto e soprattutto se quello che vuoi farci si limita al ramo "software" queste Board cominciano ad essere più o meno tutte supportate ti lascio un immagine di quello che puoi fare con dietpi che è leggero facile da utilizzare e compatibile praticamente con tutte le board (anche l'ultima di ASUS)
Discorso valido e analogo per molti programmi per es. IOT e molte distro Linux

https://uploads.disquscdn.c...

DuN3DaiN

ormai con l'ampia varietà di offerta a meno di smanettament tout court devi capire cosa vuoi realizzare e valutare caso per caso:

per esempio un utilizzo molto comune anche da queste parti è quella di farla diventare un media center kodi in questo caso:
raspy3 è insufficiente a livello hardware e per prezzo fuori mercato per configurarla come si deve
Odroid c2 (la migliore) ottima per prestazioni (amlogic s905) ma fuori mercato solo per il prezzo della devboard poiché anche in questo caso la concorrenza pacchettizza anche con lo stesso Soc prodotti pronti all'uso a prezzi minori

Ovvio che con Raspberry hai tanta community molti HATS è più howto
Comunque su piattaforme come hackster e instructables trovi ormai di tutto e soprattutto se quello che vuoi farci si limita al ramo "software" queste Board cominciano ad essere più o meno tutte supportate ti lascio un immagine di quello che puoi fare con dietpi che è compatibile con tantissime board..
Discorso valido e analogo per molti programmi anche IOT e molte distro Linux

https://uploads.disquscdn.c...

qandrav

verissima...hanno perfino cambiato al volo la scheda tecnica del mate9 facendo sparire riferimenti a ufs...

all'inizio ste m 3rdacce avevano anche negato

Baronz

Lo ha confermato il ceo di huawei.

deepdark

Lo puoi fare pure su cpu intel.

kikko19

si ma O_o e Odroid? ce l'ha nessuno? come va'?

Gabriel #JeSuisPatatoso

Beh sviluppare con AndroidStudio e usare l'emulatore Android ha sempre quel retrogusto di pain in the ass che non guasta mai.

MasterBlatter

"Il CEO di Linaro, George Grey, a fine marzo, ha sottolineato il disagio
degli sviluppatori Android costretti a scrivere il codice su chip x86
per poi renderlo compatibile con l'architettura ARM."
Il CEO di Linaro ha detto una balla

MasterBlatter

plot twist per compilare si parte sempre dal sorgente, nessun sano di mente transcoda codice macchina

Giulk since 71'

Ma allora e vera sta storia?

Repox Ray

Si, hanno semplicemente "reso pubblica" quella che gli altri chiamano "dev board" e non propongono al mercato consumer.

Repox Ray

Beh un flusso convettivo dovrai pure averlo...
...l'olio è così vischioso che non so se senza forzare un flusso hai una conduzione termica adeguata

Mako

Non è per l'utente medio, se la fanno vuol dire che c'è una certa nicchia che se lo acquista

scrofalo

E' per sviluppare, non perchè l'utente qualunque si faccia il media center.

LoZio

Costano di meno i loro smartphone

Mako

Lol

Alessandro

Costa decisamente troppo. 240 per una board è da folli

qandrav

"Storage: 32GB UFS 2.1 flash storage e slot microSD"

ufs 2.1 solo se siete fortunati, altrimenti vi beccate emmc come accade agli sfortunati acquirenti di p10 e mate9

Santo_for_life_34

Memorie lpddr4 o anche qui 3?

Replico

La domanda è: servono davvero le ventole?

shaytan79

io le ho staccate le ventole, proprio per la ragione che dici tu. ho lasciato solo il dissipatore. Ora non ricordo il nome del prodotto, ma c'è un case per workstation commerciale, che usava questo tipo di raffreddamento.

Maroo

Ma infatti questo sistema si utilizza solo per computer a partire dai 2000 è passa euro, considerando che fra olio e componenti necessari per il suo utilizzo spendi sui 200-300€

deepdark

240 dollari? Tanto vale prendersi un mobo con cpu intel....

Repox Ray

Boh mi sa un po' di esagerazione: il componente che rimpiazzi lo tocchi con le mani comunque, quindi contamini comunque l'olio quando poi riempi il contenitore....

Repox Ray

E allora un bel paio di guanti lunghi di paraffina...

Repox Ray

Ho visto adesso un video... Però non è che sul lungo periodo rischi di bruciare le ventole o peggio i regolatori sulla mobo? Ho visto che per colpa della viscosità dell'olio girano molto più lente, e dato che l'assobimento in corrente di un motore elettrico è proporzionale alla resistenza (meccanica) che incontra...

Maroo

Non puoi contaminare l'olio. Funziona come principio perché il particolare tipo utilizzato non è conduttore, contaminarlo potrebbe far andare in corto circuito alcuni componenti, va svuotato ogni volta.

shaytan79

si usano oli minerali, io ho provato una volta, con un vecchio pc e funziona bene. solo che l'olio costa una sassata.

Repox Ray

Beh lì se infili le mani poi te le devi giusto lavare, se metti l'azoto liquido beh...

TheDude

Infatti ha tutt'altro scopo.. serve per sviluppare android su un processore ARM invece che sviluppare su x86 e poi ricompilare per ARM. Non certamente per farti un htpc o un nas low cost

Maroo

Non è una pratica strana, anzi, è davvero efficiente soltanto che devi ogni volta svuotare tutto l'olio e riempire nuovamente il case se hai anche un minimo problema con qualsiasi componente

Replico

Si guarda non stavo scherzando! Li ho visti anchio!

Razorbacktrack

Qua può arrivarti addirittura senza processore

Repox Ray

Non vorrei sbagliare ma c'è gente che s'è fatta davvero il pc in bagno d'olio...

Replico

A bagno nell'olio, hmm ottima idea non ci avevo pensato!

billkillusconi2014

Il problema è che costa 240 dollari più il case gli hdd e tutto il resto non mi sembra molto conveniente rispetto al raspberry pi da 40 dollari..

Repox Ray

Ma lo storage è sempre UFS2.1 o anche qui puoi pescare l'emmc? XD

Repox Ray

Credo che l'azoto non sia un buon conduttore, quindi credo che ne potrebbe valere la pena, però se la raffreddi AD IMMERSIONE...

Replico

Nel caso, giusto così per info, è possibile raffreddarla ad azoto liquido?

ferrari1990

cavolooo *_*

Huawei Matebook X, E, D: la nostra video Anteprima e i prezzi italiani

Huawei P10 Plus: la nostra recensione

Recensione Huawei Watch 2

Huawei P10: la scelta TOP tra i 5 pollici Android | Recensione