Huawei P10 fatto a pezzi: smontaggio e componenti

12 Aprile 2017 17

In gergo, fare a pezzi uno smartphone ha un duplice significato: si può intendere una prova di resistenza per testarne la qualità costruttiva (basta fare una veloce ricerca su YouTube per trovare tanti “voli” di smartphone) o, in alternativa, si fa riferimento ad un più tradizionale teardown, generalmente con lo scopo di analizzare il dispositivo dall’interno per conoscere (e vedere) le singole componenti. Oggi parleremo di questo secondo caso, e nello specifico vedremo come è stato realizzato il nuovo Huawei P10.

Lo smartphone presentato ufficialmente al MWC 2017 di Barcellona è stato “fatto a pezzi” dal team di MyFixGuide, permettendoci di esplorare nel dettaglio la struttura interna. Il primo passo è la rimozione dello slot per la SIM ibrida, progettato per evitare che questo venga reinserito in modo errato. Una volta rimosse le viti che bloccano la cover posteriore, si accede finalmente alla parte interna, la cui distribuzione appare essere differente rispetto al P9: la differenza maggiore si riscontra nel fatto che il cavo del pannello LCD passa sopra la batteria, mentre nel modello precedente lo stesso cavo era nascosto sotto la batteria stessa.


Una volta staccati i connettori è possibile accedere alle due fotocamere (anteriore e doppia posteriore), entrambe caratterizzate da moduli particolarmente sottili. Successivamente viene rimossa la scheda madre, avendo la possibilità di osservare come la protezione metallica della CPU sia ricoperta da uno strato di grasso termico.

Nella parte inferiore sono posizionati diversi moduli, tra lui lo speaker, la vibrazione e la porta USB Type-C, a sua volta protetta da un anello di gomma per evitare che acqua e polvere entrino all’interno.

Potete osservare tutte le fasi del teardown accedendo alla galleria di immagini riportata qui sotto.


17

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianni Cozzani

Dove sono le viti che nel mio non si vedono assolutamente? Grazie

Gabrix93

ma come fate a dire "è nato vecchio" se neanche lo avete provato?

Giacomo

La foxconn assembla e basta. I componenti vendono prodotti da altre aziende e progettare non sanno neanche cosa sia

ReArciù

se la garanzia è scaduta la semplice sostituzione della batteria in alcuni casi costa un occhi della testa

aleandroid14

Concordo, però almeno hanno avuto la decenza di proporlo a 200 euro in meno circa

PCusen

Quindi secondo te non basta portarlo in assistenza e richiedere la sostituzione della batteria, lo butti e basta... Bah...

SteDS

Bho non so quanto sia vera questa affermazione, se guardi su ifixit huawei P9 ha lo stesso punteggio di iphone 7 per quanto riguarda smontaggio/riparabilità

josefor

Uno dei fattori che fanno tnere il prezzo anche dell'usato di Apple, sostituira la batteria è cosa semplice e rigeneri il cellulare. se prendi un HTC... be lo puoi anche buttare se la bateria non tiene più.

Santo33s

Smartphone nato vecchio, S8 è una spanna sopra

matteventu

Se solo somigliasse ad iPhone pure internamente...

Giorgio

Assembla è riduttivo, li construisce da 0 su progetto con componenti di altre aziende

Aster

sai quanti ne ho visti 4 e 4s senza l'antenna del wifi dopo una sostituzione della batteria:)

josefor

A me pare incredibilmente pulita anche questa disposizione del P10, due viti e si apre e volendo sostituire la batteria non è un problema.

ZioThor#Progressivo

Foxcoon li assembla, apple progetta anche la disposizione interna, quindi se sono curati e ordinati lo devi ad apple nn certo a foxcoon, anche se li assemblasse samsung sarebbero ugualmente ordinati

Giorgio

Ammettendo sia vero bisogna ringraziare la Foxconn allora.

Giacomo

Sarà ma Apple nella disposizione dei componenti rimane leader... Riparare un iphone è un gioco da ragazzi, questi nella maggior parte dei casi ci devi andare con le pinze

Epicuro

mai quanto è stato fatto a pezzi su questo bl0g

Huawei P10 Plus due mesi dopo | Test Fotografico | Video

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Huawei Matebook X, E, D: la nostra video Anteprima e i prezzi italiani

Huawei P10 Plus: la nostra recensione