Huawei MateBook di seconda generazione, tre versioni con processori Kaby Lake

22 Marzo 2017 33

Huawei sta lavorando alla seconda generazione del MateBook, 2 in 1 basato su sistema operativo Windows. La certificazione sia da parte del Bluetooth Special Interest Group (SIG) che della FCC lascerebbe pensare ad un’imminente ufficializzazione anche se non è da escludere che possa trattarsi di un'altra famiglia di prodotti vista la diagonale da 15.6 pollici.

Sono tre i modelli certificati - PL-W29, PL-W09, PL-W19 - che dovrebbero differenziarsi sia per il processore utilizzato, Core i5 e Core i7 Kaby Lake di Intel, che per diagonale del display (15,6” e 12”) ed altre dotazioni hardware (8GB/16GB di RAM DDR4, capacità SSD). La GPU utilizzata nei test è una Nvidia NVIDIA GeForce N16S.


Il primo Huawei MateBook è giunto sul mercato verso la metà dello scorso anno e, pur trattandosi di un ottimo prodotto, portava con sé alcuni piccoli difetti che lo hanno reso un prodotto tutt’altro che perfetto, come evidenziato anche nella nostra recensione.

Secondo indiscrezioni, per la realizzazione dei nuovi MateBook, Huawei avrebbe siglato un accordo con Pegatron e Quanta Computer.

Il più piccolo top gamma 2016 che accontenta tutti? Samsung Galaxy S7, compralo al miglior prezzo da Stockisti a 409 euro.

33

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Hankel

probabilmente si e no e lo dico da semi-ignorante in materia

non credo neanche io che sia solo il processore in sé a renderli più pesanti/massicci ma anche ciò che ne consegue in termini di dimensioni di batterie, dissipatori, SSD/HD (qualcosa con hard disk si è visto :P) quando non hai Emmc, eventuali ventole nelle versioni non fanless, senza contare il maggior numero di porte richiesto (usb, mini hdmi, ecc.)

che la componentistica interna sia maggiore e più voluminosa nei tablet/2in1 Windows è piuttosto ovvio no, concordi?!

d_acco

La versione che dici tu, che è quella che preferisco, è sugli 880/890 ora non ricordo. Tastiera e penna incluse. A 800 si trova quella da 128.

pietro

mah, onestamente non credo sia l'architettura del processore a farli pesanti.

Giorgio Mastrota

Sottoscrivo ogni parola che hai detto: avevo frainteso il significato del tuo commento ;)

GianlucaA

No Microsoft è un brand che ha sempre innovato e azzardato. Il surface infatti è il primo nel suo segmento. Huawei è Samsung invece ormai puntano tanto solo sugli smartphone. Lato tablet sembrano invece solo seguire le mode del momento. Infatti la loro tastiera e la loro strutturw è molto più simile a quella di un tablet come iPad Pro che quella di un 2in1 uno come surface.

Giorgio Mastrota

Perché i Surface giustamente hanno previsto che Apple l'avrebbe fatto (quando?) e l'hanno copiata. Giusto?

Mao Tze

Su quale prodotto?
Io su surface 3, uso tantissimo il virtual mouse e mi trovo benissimo,e senza kick stand avrei seri problemi ad usarlo.

Quando uso anche la tastiera comunque la kick mi permette di usarlo comodamente su tavolo ed un po' meno comodamente sulle gambe,ma come soluzione la preferisco e mi permette di usare il solo Tab in maniera molto più comoda.

Chiaramente ognuno ha le sue esigenze e ognuno ha le sue soluzioni preferite...Il top sarebbe avere una cerniera sulla tastiera ed una kick,ma si perderebbe un po' di portabilità.

Raffael

Concordo, meglio il formato 3:2!

Desmond Hume

Ho anche la penna.

Mao Tze

Ci sono 2 sistemi semplici per usarli bene senza tastiera...virtual mouse oppure con la penna.

Osmio76

Quello sta a 899€

Desmond Hume

Ce l'ho...

Hankel

può anche essere
ma ci sono comunque molte attività che si fanno meglio senza la tastiera di mezzo

manu1234

lo hai usato molto prima di parlare vedo

Vittorio Vaselli

quella con m3

Vittorio Vaselli

non e' stata fissata infatti, di solito la annunciano due settimane prima, quindi sicuro non nella prima settimana di aprile.

Desmond Hume

A parte che già pensare di usarli senza tastiera...
Windows non ha mica sta gran interfaccia touch...

Hankel

il meglio sarebbe entrambi

in ogni caso, se parliamo di tablet senza tastiera e di dimensioni >10, il kickstand serve, soprattutto considerando che i tablet Windows non essendo (ancora?) Arm sono piuttosto pesantucci

Desmond Hume

Ma se sta chiudo non sta in piedi. Preferisco la tastiera a reggere la parte "tablet"

Alex Alban

il kickstand non da fastidio se chiuso, meglio averlo che non

Desmond Hume

Pensa che per me è un aborto il kickstand invece e gli preferisco la cerniera.

Life_XP

Mi spiace per il passaggio al 16:9. Peccato.

manu1234

Aprile sicuro, penso entro metà

riccardik

tra metà aprile e inizio maggio dovrebbe esserci la presentazione con anche il creator update

riccardik

da possessore di sp3 concordo assolutamente, è una vera manna dal cielo e viene comoda in praticamente ogni tipo di utilizzo

Manuel Bianchi

E' tutto relativo. A me per dire il kickstand non piace per niente e preferisco un attacco classico (meglio se double face, tipo l'HP X2 o il T101HA) che lo renda più simile ad un laptop classico quando collegato alla tastiera. Non dico che sia migliore, ma per il mio utilizzo mi è sicuramente più congeniale, come ad altri risultera più congeniale il kickstand.
Poi se devo scegliere tra un kickstand o questa sorta di custodia/tastiera con inclinazione fissa (che magari potrà avere un suo senso su un ipad o comunque dove l'uso tablet è al 90-95%) chiaro che preferisco il kickstand anch'io ma da qui a chiedere che diventi l'unica soluzione possibile ce ne passa.

gioboni

800€ ma per quale configurazione? Per me per una questione di longevità scendere sotto i5/256GB/8GB ha poco senso

GianlucaA

È brutto da dire ma secondo me la metteranno il giorno che Apple la metterà

d_acco

Non sapevo che la data fosse già fissata, ma ho avuto il sospetto dell'arrivo del 5 quando ieri microsoft mi ha mandato l'offerta per acquistare il 4 a 800 euro. Averceli, lo comprerei subito.

Enrico Garro

I 2 in 1 hanno senso se hanno una sorta di kickstand stand. Senza sono degli aborti, mi domando come due case come Samsung e Huawei non ci siano ancora arrivate

Enrico Garro

Ormai alla presentazione mancano poche settimane

DarioMa

tutto bene?

Masterpol

E via! Un altro 2 in 1 del quale non mi f0tte un cazz0!!! Ma quanto ci mette Microsoft a rilasciare il suo surface pro 5?????????

Huawei P10 Plus: la nostra recensione

Recensione Huawei Watch 2

Huawei P10: la scelta TOP tra i 5 pollici Android | Recensione

Huawei P10 Plus: la nostra video anteprima dal MWC 2017