Raspberry Pi è il terzo PC più venduto di sempre. Batte Commodore 64

20 Marzo 2017 56

Raspberry Pi è diventato il terzo PC più venduto della storia superando il tanto amato Commodore 64. La notizia è stata riportata dal magazine ufficiale dell'azienda che ha annunciato il raggiungimento di oltre 12.5 milioni di schede vendute in cinque anni di attività.

Si posiziona esattamente dietro i PC Windows e gli Apple Macintosh, due colossi dell'informatica che difficilmente verranno mai raggiunti da qualunque altra alternativa presente sul mercato. Tale avvenimento è da considerarsi come un importante traguardo per Raspberry che aveva come obiettivo iniziale quello di vendere tra le 10 e le 20.000 unità.

Immagini di Commodore 64 (sx) e la Raspberry Pi Zero W (dx)

Assieme a questo annuncio è stato rivelato anche il successo del loro recente Pi Zero W. La piccola dev board economica derivata dalla Pi Zero, è stata acquistata in oltre 100.000 unità durante i quattro giorni successivi alla sua commercializzazione.

Fonte: MagPi

Il grande successo della gamma Pi è dovuto principalmente al prezzo contenuto, alla loro semplicità e modularità che gli permettono di essere utilizzati in infiniti campi tecnologici. Osservando questo grafico si nota che oltre il 50% delle vendite complessive sono da imputare ai Raspberry Pi 2 ed al più performante Pi 3 model B del quale vi lasciamo qui sotto il video della nostra recensione completa.

Una scelta che vi fa onore? Honor 5c, compralo al miglior prezzo da Redcoon a 184 euro.

56

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
k87

allora più tardi gli do un occhiata :D

M3r71n0

Fai pure ;-)

qandrav

ok ti confesso una cosa, negli ultimi tempi ho comprato 5/6 lego tarocchi dalla cina, BELLISSIMI (marca lepin , trovi su alixpress) e mi sono divertito da matti a montarli (pur essendo tarocchi)

k87

eh lo so:D noi siamo malati di Lego, ho una vetrina enorme piena :D gli ho passato la malattia

k87

ottima idea :D mi sa che te la copio

stuck_788

ma che caspita di paragone è?!?!?!?

qandrav

wow addirittura pi3 arduino e mega, ragazzo/ino molto fortunato!!!

i lego technic non riesco a regalarli, li compro e poi me li tengo per me ahahahahahahahah

M3r71n0

Tramite il GPIO, comandabile da web o da app scritta apposta collegato a moduli relè Finder, Omron o quello che vuoi e hai una tot quantità di relè a disposizione per comandare qualsiasi cosa.

Sarebbe stato intelligente! Probabilmente non gliel'avevano detto che si poteva risolvere così. In fondo si comprava il C=64 per trovare nuove opportunità di lavoro

Moamahi

se non avevi le centinaia di migliaia di euro da spendere nel monitor lo attaccavi alla tv sintonizzavi su una frequenza stabilita e via :-)

Il floppy non esisteva all'inizio. Andava avanti di cassetta e "azimut" :P Poi sí, bisognava prendere anche un monitor visto che non c'era l'attacco USB, hihihi

Moamahi

Una piccola osservazione :) tuo padre probabilmente lo ha pagato 800.000 lire però. 3.000.000 se non ricordo male sono troppi, sempre che non si sia comprato anche monitor floppy e stampante :)

k87

come lo usi per domotica? io per le lampade ho risolto con lampade telecomandate e prese telecomandate per le ciabatte,ma è un pochino scomodo..stavo cercando un metodo per collegare un Pi0 W ad un lampadario,così da controllare l'accensione con il tel

k87

io a mio nipote per Natale ho regalato un Pi3,un Arduino Nano e un Mega, e la mia fidanzata due Lego Technik..non l'avessi mai fatto,mi sono rovinato da solo :D ora tutti i pomeriggi a casa mia a programmare e provare :D sta venendo su bene il ragazzo..poi appresso a mio padre non ne parliamo,sempre a costruire mobili o sistemare pezzi di macchine :) è il mio orgoglio

Sagitt

Hehe

scrofalo

Wondows (software) vs rasp (hardware)... Non capisco, che c'entra? Cosa mi sfugge?

Il prossimo articolo: "Raspberry Pi" il PC con più virus di sempre, persino più del C=64 :P

Che paragone di M! Non credevo che arrivavi a tanto per un click del tuo articolo... Mi hai deluso profondamente!
Il C=64 lo prese mio padre in Verbania e pagò 3000€. Un Raspy lo compro io a 30€ su Ebay.
Non so se vedi la differenza... E non ho messo l'anno di proposito, per non rendere ancor più ridicoIo il titolo di questo articolo.

M3r71n0

Per certi genitori si :)

GioB

Successo meritato, negli ultimi mesi ne ho presi 2 (un 3 e uno 0 w),al momento li uso per retropie/kodi,(ma ho provato anche raspbian e openmediavault) ma prima o poi spero di farci qualcosa di più
Per il pi4 spero in gigabit ethernet, usb3 e più ram,sarebbe un server/nas fantastico

qandrav

ci vorrebbe la cura ludovico :)

M3r71n0

Io un pò di domotica fai da me.
Ci riesco con altro, ma c'è sempre qualche compromesso da accettare.

riccardik

uguale :) prevalentemente perchè mi piacerebbe iniziare a cazzeggiare coi server

M3r71n0

colpa dei genitori che non gli instillano la cuoriosità

M3r71n0

Mi riprometto sempre di prenderne uno e mettermi a smanettare, ma poi ripenso al tempo che non ho e lascio perdere :(

riccardik

li usano pure come controller per monitor come quelli pubblicitari o da concerto :D

fedemene

Un grande acquisto. Ho avuto 1 b, 1 b+ e 3 pi2.
Ci si fa davvero di tutto. Personalmente ho un server torrent + pihole, un mediacenter + emulatori e un terzo per esperimenti vari.

manu1234

in realtà win 10 iot non è nulla di particolare per Microsoft. l'iot è un mercato troppo segmentato. per assicurarsi la leadership Microsoft ha creato un sdk per ogni os dell'iot per integrarci cortana e i suoi servizi, in modo da avere la massima diffusione

stiga holmen

eh infatti. Ma vuoi mettere con tutto il parco SW di linux e la libertà che hai?
MS si è accorta che questo segmento, degli hobbisti o startup crescerà a dismisura ed è corsa ai ripari con W10IoT
Vedremo come evolverà il mercato

qandrav

concordo, il "problema" è che i figli vogliono aifon/galacsi e uauei, non il raspi :(

manu1234

Non ha una sua interfaccia con desktop ecc, è abbastanza basica, ma può eseguire qualsiasi uwp senza limitazioni di api. Dovrebbe anche arrivare il windows store per scaricarli direttamente a breve

stiga holmen

Da quello che sapevo al massimo si interfaccia con monitor per mostrare informazioni e può eseguire un'unica applicazione alla volta: utile per le macchinette dei biglietti, etc assolutamente non comparabile con l'esperienza linux su RB dove l'utente classico si trova di fronte ad un computer desktop vero e proprio, con un browser, suite office, media player, etc

microsoft. com /it-it/WindowsForBusiness/windows-iot

Mark984

Raspberry Pields forever

Raffael

Concordo!

dario

grande risultato ma paragone forzato e fuori luogo per oggetti profondamente differenti...

M3r71n0

https://uploads.disquscdn.c...

Artorias

Pero

M3r71n0

Quando li vedi utilizzati per impianti di sicurezza (TVCC+Antifurto) professionali, ti puoi aspettare di tutto.
Forza cosi!

dario

decisamente! :D

Fabrizio La Daga

Tanti genitori dovrebbero regalare questi aggeggi ai propri figli.

DKDIB

"Windows", in questo caso, è un nome di comodo, con il quale vengono indicano i "PC IBM" (e compatibili).
Che, per inciso, Windows lo hanno visto solo diversi anni dopo la loro nascita (e neppure come sistema operativo, ma solo come ambiente operativo).

Sagitt

confronto senza senso.

manu1234

Non assolutamente vero, windows 10 iot core supporta anche interfaccia grafica con qualsiasi uwp (ovviamente compilata per arm)

PVox

Grande Pi... in effetti dopo averlo usato per un po' è difficile non riconoscere che è un vero e proprio PC. La potenza a disposizione consente di fare delle applicazioni impensabili fino a poco tempo fà, ad esempio si possono fare dei cluster di Pi3 a costi ridicoli. Ho in mente dei progetti anche con il modello Pi Zero, ma li vendono ancora "contingentati", uno solo per cliente.

Giulk since 71'

Beh veramente il commodore 64 era un home computer, il raspberry non so se possiamo farlo rientrare in questa categoria :D

DKDIB

Parlare di "PC" trovo che sia un po' vago: IMHO sarebbe più corretto riferirsi ad "architetture" (hardware e software)... però potrebbe benissimo essere una pippa mentale mia. ^^''

Di sicuro, però, vorrei capire come siano stati fatti i conti per gli "Apple Macintosh"...
Probabilmente si sono limitati a considerare il marchio commerciale, però non bisogna dimenticare che, sotto a questo cappello, ci sono state almeno 3 "rivoluzioni": la prima software (da Mac OS a macOS -citando i nomi più recenti, di queste due piattaforme-) e le altre hardware (da 68000 a PowerPC e da PowerPC a x86).

Vinilic

Aaaaahhhh il Commodore64, cosa mi avete fatto tornare in mente :D:D

stiga holmen

A differenza che con linux e distribuzioni mediaCenter lo utilizzi come un pc normale, con Windows10IoT rimane lì come un soprammobile solo a svolgere task... :/

GianL

di fatto la tua nota non è sbagliata: viene considerata una linux box perchè il sistema operativo più usato è una fork di Debian ma esistono, ad esempio,anche cose derivate da Windows, vedi Windows 10 IoT Core.

daniele

Ah ok, perche dalla pagina di Raspberry avevo capito fosse solo una scheda madre e mi sembrava più opportuno metterlo a confronto con le altre schede madri delle varie marche.

Se è un pc completo tutto ok :)

Huawei P10: la scelta TOP tra i 5 pollici Android | Recensione

Huawei P10 Plus: la nostra video anteprima dal MWC 2017

Huawei P10: la nostra video anteprima dal MWC 2017

Huawei P10 e P10 Plus: tutte le possibili novità | Video