Huawei preinstallerà Amazon Alexa all'interno dei Mate 9 americani

05 Gennaio 2017 12

L'assistente vocale Alexa di Amazon sta gradualmente espandendo la sua implementazione in diversi prodotti di terze parti e, dopo aver assistito agli annunci sui frigoriferi LG, le TV ed il Lenovo Smart Assistant, ora anche Huawei ha ufficializzato l'utilizzo di Alexa all'interno del suo più recente top di gamma.

Il device in questione è il Huawei Mate 9 e sarà il primo smartphone ad integrare di default l'assistente vocale di Amazon, ovviamente, in esclusiva per il solo mercato statunitense. Ricordiamo che il flagship Huawei è mosso da un processore Kirin 960 con 4GB di RAM e 64GB di memoria interna, integra una batteria da 4.000 mAh, un display da 5.9 pollici con risoluzione Full HD e possiede una doppia fotocamera posteriore, sviluppata in collaborazione con Leica, composta da un sensore da 12MP RGB e da uno monocromatico da ben 20MP.

Il Mate 9 è attualmente disponibile all'acquisto nel nostro Paese al miglior prezzo di 655 euro ma se, prima di acquistarlo, volete conoscere più approfonditamente tutte le qualità presenti al suo interno, vi invitiamo a guardare il video della nostra recensione completa.

Huawei Mate 9 è disponibile online da Amazon a 669 euro. Per vedere le altre 25 offerte clicca qui.
Huawei Mate 9 è disponibile su a 639 euro.
(aggiornamento del 21 gennaio 2017, ore 06:21)

12

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Dario · 753 a.C. .

In questo caso si tratta di spyware

hot dogz

da loro credo siano convenienti rispetto ai contratti che ci offrono qui.

Modho

In America combatteranno Assistant e Alexa, qui in Europa non ci sono nemmeno le beta di Hound e Cortana.
Possibile che noi su Android non si utilizziamo assistenti vocali? A questo punto mi chiedo se su iOS o WP c'è lo stesso problema.

Desmond Hume

e son proprio fessi perchè non è che sti contratti siano così convenienti.

Vive

Mi riferivo più agli Honor 5X, Honor 8 e quest'anno il 6x piazzati a prezzi davvero bassi per il loro mercato ma a loro frega niente perché obbligati a comprare tramite gli operatori.

Desmond Hume

non mi ssembra che i Mate abbiano prezzi bassi...

Desmond Hume

bloatware

Il furbone

Quella di default Dell emui 5.

Francesco

L'applicazione per la musica che utilizza al minuto 2:40 circa che app è?

Vive

Ottima notizia per Huawei, stanno faticando assai in US dove i prezzi bassi fregano a pochissimi visto che tutti comprano smartphone sotto contratto.

DevHunter

Come open market già è sbarcata da tempo, il problema è che in Usa l'open market è di fatto inesistente. Se entrerà negli operatori allora la loro presenza avrà un balzo improvviso

LastSnake

Ah, ma quindi Huawei finalmente sbarca negli stati uniti?

Alla scoperta di Huawei, il nostro viaggio in Cina

HONOR 8 vs HUAWEI NOVA: listino uguale ma DNA diverso #CONFRONTO | HDblog

Huawei Mate 9: le dimensioni contano | Recensione

Huawei Mate 9 PORSCHE DESIGN: l'anteprima di HDblog.it