Huawei P9 Plus: la nostra recensione

19 Maggio 2016 452

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo aver provato sia il P9 che il P9 lite di Huawei andiamo a conoscere più da vicino anche la versione Plus, uno smartphone che grazie alla sue dotazioni hardware ha tutte le carte in regola per essere un vero top di gamma. Scopriamolo nella nostra recensione.

Hardware, Materiali ed Ergonomia

Il design del P9 Plus è del tutto identico a quello del Huawei P9. Due le varianti di colore, questo Quartz Gray e Ceramic White. Aumentano, ovviamente, dimensioni e peso che vanno un po’ a penalizzare l’ergonomia già messa a dura prova dal poco grip offerto dalla scocca in metallo che offre comunque una sensazione al tatto molto piacevole. Anche su questo P9 Plus, Huawei ha implementato una funzionalità software che facilita l’utilizzo con una sola mano.

Le due fotocamere posteriori, co-ingegnerizzate con Leica, non sporgono e sono protette da un inserto in vetro. Qui troviamo anche il doppio flash LED ed il sensore laser per la messa a fuoco. La fotocamera standard da 12 megapixel ha un sensore Sony IMX286 con pixel da 1.25um (micrometri) ed apertura f/2.2. Il secondo sensore, invece, è monocromatico, sempre da 12 megapixel e riesce a catturare un'immagine con il 300% in più di luminosità ed il 50% di contrasto. Come constatato anche sul P9, le due fotocamere sembrerebbero lavorare in modo del tutto indipendente. Dopo aver fatto diverse prove, scattando foto con e senza il sensore B/N coperto, non sono riuscito a percepire differenze tangibili.

Sulla parte anteriore, protetta da un vetro con un trattamento anti impronta, ci sono una fotocamera da 8 megapixel con apertura f/1.9 ed autofocus, i sensori di luminosità e prossimità ed un piccolo LED di notifica RGB.

A differenza del P9, sul P9 Plus è stato integrato un sensore infarossi per utilizzare il device come un telecomando per TV, set top box e condizionatori. Rispetto al P9, inoltre, la capsula auricolare viene utilizzata anche come speaker per riprodurre le tonalità alte mentre lo speaker posto sulla parte inferiore, accanto alla porta USB Type-C, riproduce anche le frequenze basse. La modalità di ascolto varia anche a seconda dell’orientamento del device.

Sul retro è presente una scanner biometrico di nuova generazione in grado di rilevare anche la profondità delle impronte digitali, per una maggiore precisione e sicurezza. Possibile utilizzare il sensore anche per far scorrere la tendina delle notifiche, sfogliare le immagini in galleria, scattare una foto ed accedere ad applicazioni e file protetti.

Più notizie
  • Dimensioni e Peso: 152,3 × 75,3 x 6,98 mm 162g
  • Display: 5,5” FHD (1920 x 1080) Press Touch, 2.5D AMOLED 16,7M colori
  • Sistema Operativo: Android 6.0 con EMUI 4.1
  • Processore: Kirin 955 octa core (4 x A72+4 x A53) 64-bit 16nm FinFET+
  • Memoria: 4GB RAM + 64GB ROM - microSD fino a 128GB
  • Connettività: 4G / Wi-Fi a/b/g/n/ac 2,4/5GHz con Wi-Fi Direct / Bluetooth 4.2 / USB Type-C / NFC
  • Fotocamera Principale: 12MP x 2, f/2.2 Leica BSI CMOS Flash dual-tone
  • Fotocamera Frontale: 8MP, AF, f/1.9
  • Batteria: 3400mAh
  • Sensori: Impronta digitale, Barometro, Infrarossi
  • Doppio Speaker: toni alti e toni bassi

Il processore è un HiSilicon Kirin 955 un octa-core con processo produttivo a 16nm FinFET Plus con quattro core Cortex-A72 da 2.5GHz, quattro Cortex-A53 da 1.8GHz ed un co-processore di movimento i5 che permette anche di tenere costantemente sotto controllo la nostra attività motoria. E’ possibile visualizzare il conteggio dei passi nel pannello di notifica e possiamo effettuare degli allenamenti tramite l'apposita applicazione "Benessere". La GPU è una ARM Mali-T880. Presente anche un processore di segnale digitale ed un processore di immagine proprietario dedicato.

Il P9 Plus integra 4GB di memoria RAM e 64GB di memoria integrata espandibile tramite slot microSD che può essere anche impostata come disco di scrittura predefinito.

Il sistema è veloce e reattivo ed anche le applicazioni sono sempre molto rapide nell’apertura e nell’utilizzo. Tutti i nostri giochi di riferimento riescono ad essere giocati al massimo dettaglio grafico con un framerate molto elevato. Huawei ha anche parlato anche di una nuova ottimizzazione del file system in grado di ridurre la frammentazione e mantenere il device più reattivo. Durante sessioni di gioco prolungato e durante l’utilizzo della fotocamera si nota solo un leggero surriscaldamento della parte posteriore

Display


Il display del P9 Plus è un AMOLED da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione FullHD da 1920x1080 pixel ed una densità di circa 401ppi. Elevata la resa cromatica ed il contrasto di questo pannello di cui possiamo anche andare regolare la temperatura del colore ed impostare una modalità che ne aumenta la saturazione.

Ottima la visibilità all’aperto, grazie anche al rivestimento oleofobico del vetro anteriore, la sensibilità ed angoli di visione particolarmente ampi.

Batteria, Audio e Ricezione


La batteria è integrata da 3400mAh con sistema di ricarica rapida che, complice anche il pannello AMOLED che offre un consumo più limitato, permette di concludere senza nessun problema una giornata di utilizzo intenso.

Anche su questo P9 Plus troviamo tre piani di risparmio energetico che consentono di aumentare l’autonomia limitando prestazioni e funzionalità. Presente anche una funzione che consente di consumare meno energia riducendo la risoluzione del display.

Ottima la qualità audio tramite vivavoce che riesce a riprodurre anche tonalità basse ad un volume elevato. Corposo e con un buon volume anche l’audio tramite capsula auricolare. La ricezione del segnale di rete cellulare non ha dato mai problemi così come quella del Wi-Fi che è a doppia banda, supporta il protocollo ac e può beneficiare di una "tripla antenna virtuale".

Software


Il sistema operativo è Android in versione Marshmallow con interfaccia utente EMUI 4.1, ampiamente personalizzabile e caratterizzata dall’assenza dell’app drawer.

Tramite impostazioni possiamo modificare le dimensioni degli elementi presenti nell’interfaccia, incluse foto e caratteri, e possiamo impostare una home semplificata. Non mancano i comandi vocali, la possibilità di utilizzare due applicazioni in contemporanea e le classiche gesture con la nocca per effettuare uno screenshot, catturare una porzione del display o per avviare determinate applicazione disegnando una lettera.

Nella tendina a scorrimento sono visualizzate le notifiche in ordine temporale, una serie di collegamenti rapidi personalizzabili e la slide per la regolazione della luminosità. Tramite "pulsante sospendi" (traduzione probabilmente errata che Huawei si porta indietro da anni) è possibile visualizzare un tasto flottante che replica i tasti funzione e permette di bloccare il device e chiudere rapidamente tutte le applicazioni.

Il display del P9 Plus supporta anche la funzione “Press Touch” che rileva l’intensità della pressione del dito per offrire diverse funzionalità. Su diverse applicazioni di sistema sono visualizzabili delle azioni rapide, possiamo nascondere i tasti funzione simulandone le pressione, avviare delle applicazioni preferite premendo negli angoli superiori e ingrandire le immagini con una sorta di lente di ingrandimento.

Fotocamera e Multimedia


L'interfaccia fotografica è stata completamente rinnovata e realizzata anch'essa in collaborazione con Leica. Tramite swipe possiamo accedere alle modalità di scatto ed alle tante impostazioni. Le foto hanno una risoluzione nativa a 12 megapixel in rapporto 4:3. Grazie alla modalità PRO possiamo andare a regolare singolarmente la messa a fuoco, l’esposizione, la ISO e l’otturatore. In questa modalità viene anche salvato il formato RAW.

La modalità PRO è disponibile anche per i video che possono avere una risoluzione massima FullHD a 60fps. Impostando i 30fps possiamo attivare la stabilizzazione digitale. Non mancano video in formato Time Lapse e rallentatore a risoluzione massima HD.

Le foto scattate con il Huawei P9 sono di buona qualità con un notevole mantenimento dei dettagli in condizione di buona illuminazione, una buona regolazione dell’esposizione ed un accurato bilanciamento di bianco. I colori risultano abbastanza satiri anche se possiamo scegliere, tramite impostazioni, di scegliere dei colori più nitidi o delicati. Ottimo il livello di dettaglio offerto dal formato RAW. In condizioni di scarsa illuminazione si nota un diffuso rumore video che può essere limitato attivando la funzione di scatto notturno. Apprezzabili anche le foto scattate tramite la fotocamera anteriore grazie anche al sistema di messa a fuoco automatico.

I video non raggiungono il livello qualitativo delle foto, in modo particolare in condizioni di illuminazione più difficili, e risentono, a mio avviso, anche dell'assenza di un sistema di stabilizzazione ottica. La messa a fuoco è abbastanza rapida ed anche la qualità dell'audio catturato dai due microfoni è più che sufficiente. La stabilizzazione digitale, attivabile nel FullHD a 30fps (e risoluzione inferiori), tende a ridurre la qualità e comporta un effetto "di movimento" un po’ fastidioso. Di qualità migliore i video tramite fotocamera anteriore.

Il player audio ha un’interfaccia semplice ed intuitiva e consente la gestione delle playlist. Ottima la qualità tramite speaker di sistema che offre un suono corposo ed un volume elevato. Il Player video riesce a riprodurre file in formato DivX, Avi ed MKV anche a risoluzione 4K.

Queste foto sono state scattate provando a coprire il sensore monocromatico:

AGGIORNAMENTO Firm. B160:

Queste foto sono state scattate provando a coprire il sensore monocromatico:

Conclusioni

Questo Huawei P9 Plus mi ha convinto forse anche più del Huawei P9 che resta comunque un device molto valido. Considerando i prezzi di listino, infatti, non gli street price, 150 euro di differenza non sono poi molti se consideriamo 1GB di RAM e 32GB di memoria integrata in più, l’ottimo display AMOLED da 5.5 pollici con (l’utile/inutile) press touch, l’audio stereo, il trasmettitore infrarossi ed i 400mAh in più della batteria. Da ottimizzare anche su questo device il comparto video che non ritengo all’altezza di quello fotografico. Insomma, il P9 Plus è sicuramente un valido top di gamma a cui, volendo essere pignoli, potremo solo recriminare la mancanza dell’impermeabilità e forse un display con risoluzione QHD.

Materiali ed assemblaggioPrestazioniDisplayBatteria
Qualità videoErgonomia

Voto: 8.6

Huawei P9 Plus è disponibile online da Infotel Italia a 370 euro oppure da Amazon a 460 euro. Per vedere le altre 32 offerte clicca qui.
Huawei P9 Plus è disponibile su a 438 euro.
(aggiornamento del 17 agosto 2017, ore 11:11)

452

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Anna De Santis

Esatto! ... il top è ancora Zeiss e l'unico telefono che ho avuto con ottica zeiss era l'N8 della nokia un vecchio normalissimo slide a tastiera che aveva solo 8 mpx e faceva foto di una nitidezza che ancora non ho trovato in nessun smartphone stampate 100x60 son perfette.

Greta Fiorentini

E che aderisca bene ai bordi..

Greta Fiorentini

Un vetro temperato che copra bene tutto lo schermo?

Mister chuck revenge

ma il 6p ha metà autonomia del mate 8 e va esattamente veloce la metà...

Ale84

Il p9 plus non l'ho provato ma da questa recensione i video non sembrano granché... La vera pecca del mate 8 è proprio la fotocamera, x me non è all'altezza... Io ho appena acquistato in offerta il nexus 6p,schermo da 5.7 pollici, Android n7, fotocamera stupenda, prezzo 389€.

Aldo Sguber

Ciao ragazzi sono davvero indeciso tra P9Plus e Mate 8, quale consigliereste per prestazioni e fotocamera? lo schermo più è grande meglio è, M2C, ma a prestazioni e fotocamera come siamo messi? Sono simili o c'è una sostanziale differenza? Grazie a chiunque rispondera'

pirata_1985

Dubbio legittimo

Zlatan10

perchè dici ormai stesso prezzo? c'è una differenza di 100 euro.
In ogni caso io preferisco il P9+ (che molto probabilmente acquisterò per sostituire il mio vecchio smartphone) ma se interessa il modding --> op3.

francy

Ciao a tutti, sono indeciso su un one plus 3 e un P9 plus, ormai entrambi quasi allo stesso prezzo, caratteristiche interessanti in entrambi ma sul primo non mi convince l'assistenza... secondo me inesistente, solo qualche remota community. Lo smartphone sembra costruito per non avere problemi ma non mi convince ancora sotto questo aspetto. Perciò alternativa il P9 plus. Che mi consigliate? Altri smartphone? Ho letto tante di quelle recensioni che ora non so più che scegliere. Grazie in anticipo.

Vincent

Ma è compatibile con il quick charge 3.0?

AAA

Di che marca? Non riesco a trovarlo

maxim

Non sono d'accordo che la mancanza del qhd o 2 k venga considerato un difetto, per è un punto di forza. Provengo da smartphone con display qhd e non ho notato alcuna differenza con il fullhd con l enorme vantaggio di un autonomia pazzesca. Non è un caso che Huawei nei suoi smartphone(top o non top) non abbia scelto il qhd, esattamente come apple. Trovo il qhd soltanto una trovata di marketing(per non o parlare del 4k) che in display di queste dimensioni non servono a nulla

maxim

Assolutamente si

robibby

Fantastico..

Albomer

Qualcuno sa se nella versione dual sim è possibile lo switch a caldo della connessione 3G/4G?

AAA

ciao, posso chiederti se hai trovato un vetro temperato che copra tutto lo schermo?

maxim

Non si nota....ha due fotocamere...le immagini sono nitide in modo assurdo..provare per credere

maxim

Comprato da 10 giorni....soddisfattissimo...confermo che passando dal 2k al full hd non si vede la differenza e l autonomia non ha rivali! Fotocamera al top ricezione top audio sbalorditivo...processore veloce e fluido...personalmente lo preferisco al st7edge perché non mi piace lo schermo curvo (lo trovo scomodo nell uso quotidiano)

zio_rick

tranquillo, io sul primo Ascend Mate installai un classico app drawer (non pesava neanche 1 MB) e funzionava alla grande!

ilaria

io come colore trovo solo il mystic silver e il gold....il ceramic white dove lo hai trovato tu??? e cìè una remota possibilità di trovarlo anche di altri colori?

maxim

Cercherei di essere obiettivo in merito...direi che è all altezza di tutti i top di gamma 2016: primeggia in autonomia (1.5 giorni - 2), in ricezione, in audio....
Ottimo display fullhd sufficente rispetto agli inutili qhd(che ancora si pompano per questioni di marketing)= migliore autonomia
Ottimo processore, ram e memoria da 64 gb
Fotocamera all altezza dei top
Pecca nei video ed è l unico neo
Il prezzo è di 510 attualmente negli store
Samsung s7 edge e un ottimo prodotto , ha in piu l'impermeabilità e i video ma perde in autonomia.. In piu ha lo schermo curvo che per molti utenti risulta scomodo e inutile...direi quindi che sono gusti ed esigenze personali!
Lg g5 e un ottimo top di gamma in termini di qualità ma ha una pessima autonomia (vedi inutile display qhd e batteria ridotta)fattore indispensabile quando prendi un top da 500 euro...ti pare?
Htc m10 ottimo prodotto ma display piccolo per i miei gusti e batteria non paragonabile.
Insomma dipende tutto dalle esigenze personali e non da dati assoluti...molti utenti potrebbero preferire s7 edge perche ben bilanciato in molti aspetti ma chi punta ad autonomia ricezione e non ama lo schermo curvo...non avra dubbi in merito

maxim

Cercherei di essere obiettivo in merito...direi che è all altezza di tutti i top di gamma 2016: primeggia in autonomia (1.5 giorni - 2), in ricezione, in audio....
Ottimo display fullhd sufficente rispetto agli inutili qhd(che ancora si pompano per questioni di marketing)= migliore autonomia
Ottimo processore, ram e memoria da 64 gb
Fotocamera all altezza dei top
Pecca nei video ed è l unico neo
Il prezzo è di 510 attualmente negli store
Samsung s7 edge ha in piu l'impermeabilità e i video ma perde in autonomia...direi quindi che sono gusti ed esigenze personali!

Emanuele Trento

Avere un display grande fa sempre comodo anche se ingombra, sicuramente è piú performante di p9 normale il plus e il 3d touch é utile se si impara ad usarlo intelligentemente. Il prezzo poi è di poco superiore quindi non saprei. Sinceramente è quasi una scelta obbligata ma quello da 5.2 è piú comodo da usare. Ha dimensioni simili al mio z3 che uso come telefono personale e con lui mi trovo benissimo per quanto riguarda l'ergonomia. Però é solo questione di abitudine, bisognerebbe prenderli entrambi in mano in un negozio fisico.

Anto tecno

non so se è meglio comprare un p9 o un p9 plus.
Tralasciando il prezzo credo che anche se il p9 plus è più potente e con il 3d touch sia troppo grande. Secondo voi?

#-Alchemist

Povero te che ti limiti ad insultare invece di argomentare.
Rientri tra gli utenti più inutili del blog ;)

Andrés Gómez

Povero cogli@@@

Davide Mosseri

Perché leica non è il top dal punto di vista fotografico

Giovanni Melfi

Nell'articolo si riporta che la microsd può funzionare come archivio principale e che quindi le app possono installarsi direttamente lì.. tuttavia alcuni amici che hanno già provato dicono che nonostante la microsd sia impostata come predefinita le app continuino a salvarsi solo sulla memoria interna.. avete soluzioni in merito? come si fa, sempre se sia possibile??

WiAldroid

Concordo, ma a Huawei manca ancora qualcosa lato software.
Ad ogni modo il posto di terzo player del mercato è più che meritato.

WiAldroid

Certo.

franky29

È marketing il loro ragionamento è semplice, si preoccupano di non vendere sd non inseriscono una nuova cosa

Luke

Secondo me sono paturnie senza senso infatti... Cosa serve mettere una cosa di cui tanto non possiamo godere appieno?

franky29

Già sono dello stesso parere anche io fino a quando non c'è aliasing so potrebbe mettere una risoluzione più bassa

Francesco Carpentieri

Ragazzi Huawei ha qualità, inutile che si ci nasconde dietro i grandi nomi ormai. Io considero Samsung una marca troppo comune e troppo simile da telefono a telefono. Solo di recente con l'edge hanno trovato un pizzico di originalità. Apple è per fanatici Apple. Perché uno che ha l'Iphone ha l'Iphone, sempre i soliti discorsi. Ma Huawei è arrivata ormai a quei livelli. La gamma P9 supera persino la rivoluzionaria P8 come presenza di elementi. Il P9 Lite di Lite ha solo il "Lite" (per fare un gioco di parole) ma è un signor telefono e dato che con Leica le due fotocamere non sono mixabili, la singola del P9 lite, con 13mpx, supera la 12 dei suoi fratelloni. 3gb di ram, octa core, metallo ai bordi e parte posteriore in vetro sopra e policarbonato sotto. Non ci scherziamo, Huawei offre grandi telefoni per ogni fascia di prezzo. E' normale che ogni marca ha quel qualcosa che manca alle rivali, ma se no i telefoni sarebbero tutti uguali, non credete?

#-Alchemist

Design : soggettivo.
Ui da vomito? Soggettivo anche questo. La preferisco sicuramente a quella di Huawei ripresa da iOs senza neanche un drawer.
Il G5 non ha un display slavato e buio , anzi , è un problema software perché la luminosità massima é di 816 nits. Infatti in alcune recensioni stranamente il G5 risulta superiore in luminosità anche al Galaxy S7 (sotto la luce del sole).
Il display del p9 è "discreto". Un amoled matrice pentile su un 5.5" con dei bianchi un po' scarsi non lo definirei "bellissimo". Meglio l'IPS RGB del G5 nettamente più definito (matrice RGB QHD su un 5.3" contro un Pentile FHD su un 5.5" .. Un abisso a vantaggio di G5).
Sulla fotocamera (sia foto che video) , cpu , gpu , memorie (che non si valutano sull'apertura di RR) vince G5. Inoltre non scordiamoci l'innovazione "moduli" e soprattutto il prezzo più economico del p9 plus (che costa un rene ed é meno valido di G5).
S7 è superiore così come lo sono HTC10 o anche iPhone 6s Plus.
Se per te l'estetica di un telefono viene prima di tutto é un problema tuo personale e soggettivo.
G5 onestamente è il secondo miglior top di gamma Android insieme ad HTC 10 dopo Galaxy S7.

Youngstown

certo che valutare così bene un g5, tanto da metterlo sopra a questo, richiede fantasia. Il g5 è un aborto, questo è bellissimo. Il g5 ha uno schermo slavato e buio, questo è bellissimo. Il g5 ha una ui da vomito, questa non è bellissima ma decisamente meglio. Posso capire che sia ancora dietro a s7 edge a livello hardware (esteticamente preferisco p9) ma non diciamo idiozie sugli altri. iPhone non lo paragono perché sistema operativo completamente diverso. hic 10 mi fa pena, non hanno saputo nemmeno mettere i tasti in linea, velo pietoso

Cristmas

Alcuni dicono che il display dell's7 è comunque più bello da vedere, è vero?

Luke

Antonio scusa ma davvero reputi importante uno display a maggiore risoluzione? Io continuo a pensare che se l'immagine è pulita e priva di scalettature non sia poi così importante salire di risoluzione.

Unico neo lo stabilizzatore ottico. Per il resto gran bel telefono non c'è che dire...

Tito73

Unica pecca stabilizzatore solo digitale!!!

matiu2

tralasciando il discorso display sul quale non sono affatto daccordo (poi non so, io non tengo l'occhio a 5 cm dallo schermo), discorso fotocamera, ma hai visto almeno qualche confronto?

L'unico che potrebbe stargli sopra è il G5, S7 meglio in condizioni di poca luce, HTC lasciamo perdere, fa fatica addirittura a mettere a fuoco un primo piano, per fare le foto di vendita di un telefono ho dovuto tappare 20 volte e non ce la faceva proprio...

#-Alchemist

Qualità ed equilibrio display?
Diciamo che un QHD su un 5.5" avrebbe giovato in termini di definizione visto che nel caso di p9 plus si tratta di un FullHD purtroppo di matrice Pentile.
Lato display è buono, ma non al top (meglio quello del Galaxy A5 2016 ad esempio).
La ricezione è forse la caratteristica migliore dello smartphone insieme all'autonomia (sui livelli di iPhone 6s Plus ed s7 Edge).
Fotocamera sotto le aspettative (sulle foto si fa battere da HTC 10, LG G5 e S7 in ogni situazione , sui video la differenza è ancora più netta). Non fraintendiamoci, resta comunque un'ottima fotocamera , ma comunque sotto i principali flagship (idem quella anteriore).

matiu2

la qualità e l'equilibrio del display, le casse e l'audio in generale, soprattutto in chiamata, la ricezione attualmente migliore sul mercato, fotocamera di primo livello per riproduzione della scena reale (perde più che altro nei video), design e materiali.

Non è che sia chissà che superiore agli altri top di gamma ma poco ma sicuro che non è inferiore, poi mi dovete spiegare perchè quest'anno sono tutti s7 lover, capisco che è ottimo ma finchè in samsung non fanno telefoni con una ricezione quantomeno decente...

#-Alchemist

É anche quello più caro .. In cosa poi sarebbe migliore? Illuminami

matiu2

ma per favore, ho avuto tutti i top di gamma da te citati e questo P9 Plus è forse il migliore... incredibile l'impegno nel fare disinformazione che c'è tra voi utenti...

matiu2

metti giù la bottiglia...

Vincenzo

uno smartphone che ha il marchio leica deve essere il top dal punto di vista fotografico... questo sembra che non lo sia...

AxelG53

Assolutamente si :D

ivan agosti

se chi lo ha avuto per le mani ne parla bene, forse ti dovresti chiedere se sono tutti loro a sbagliare o se sei te...
un po' come la barzelletta del tipo che prende l'autostrada contromano...

p.s. tra l'altro il cinesone ho letto che chiunque lo definisce il telefono con miglior ricezione e audio sul mercato, cosa che in un telefono qualcosina dovrebbe contare...

Gildo Guerrieri

Volevo farvi una domanda che può sembrare anche stupida: su questo cellulare si può installare un launcher che abbia il drawer oppure no? Io penso di si ma volevo chiedere a voi che sicuramente siete più esperti del sottoscritto

Moicano10

Non sembra male anche se i sample non fanno gridare al miracolo. Ma per l'importante è che avere una scossa nel mercato perché al momento è piatto non poco!

Huawei P10 Plus due mesi dopo | Test Fotografico | Video

Huawei P10 e P10 Plus: arrivano in Italia le colorazioni verde e blu Pantone

Huawei Matebook X, E, D: la nostra video Anteprima e i prezzi italiani

Huawei P10 Plus: la nostra recensione