Huawei Mate S Limited Edition: la recensione delle funzioni Press Touch

14 Gennaio 2016 231

Rimani aggiornato quotidianamente sui video, approfondimenti e recensioni di HDblog. Iscriviti ora al canale Youtube, basta un Click!

Dopo qualche mese di attesa è finalmente arrivata sul mercato la Limited Edition del Mate S di Huawei caratterizzato da un display da 5.5 pollici di diagonale con risoluzione Full HD e funzione “press touch” che consente il rilevamento della pressione del dito sul display. Questa versione, inoltre, integra 128GB di memoria che possono essere ulteriormente espansi tramite microSD. Tutte le altre funzionalità sono le medesime della versione classica di Mate S per cui andremo a focalizzarci unicamente su queste novità.

Più notizie

  • Dimensioni: 75.3 x 149.8 x 7.2 mm
  • Peso: 156 g
  • SoC: Huawei HiSilicon KIRIN 935
  • CPU: 4x 2.2 GHz ARM Cortex-A53, 4x 1.5 GHz ARM Cortex-A53, octa core
  • GPU: ARM Mali-T628 MP4, quad core
  • Memoria RAM: 3 GB
  • Memoria interna: 128 GB
  • Schede di memoria: microSD
  • Display: 5.5 pollici, AMOLED, 1080 x 1920 pixel con press touch
  • Batteria: 2700 mAh
  • Sitema operativo: Android 5.1.1 Lollipop
  • Fotocamera: 13 megapixel posteriore, 8 megapixel frontale
  • Scheda SIM: Nano-SIM
  • Wi-Fi: b, g, n, Wi-Fi Hotspot
  • USB: 2.0, Micro USB
  • Bluetooth: 4.0
  • Navigazione: GPS, A-GPS, GLONASS

Per la gestione delle funzioni press touch è stata inserita nelle impostazioni un’apposita voce, “sensore pressione”. Da qui possiamo attivare le azioni bordo schermo: una che consente di accedere rapidamente a determinate applicazioni premendo con forza i due angoli superiore del display e l’altra per nascondere la barra di navigazione per sostituire le icone con una pressione del dito.

In “Azioni Schermo” abbiamo l’attivazione della funzione di “zoom immagine” che ci permetterà di premere un’anteprima nella visualizzazione a griglia in Galleria fotografica per vederla ingrandita e di effettuare lo zoom di una foto premendo gradualmente il dito sul display.

Queste funzioni erano state già mostrate durante presentazione del Mate S, lo scorso settembre a Berlino. La “novità” riguarda le Azioni di scelta rapida che permettono di accedere ad un elenco di azioni premendo con più forza l’icona di alcune applicazioni di sistema. Al momento queste app sono Telefono, Messaggi, Email, Gestione telefono e Fotocamera. Quando viene premuta l’icona viene percepita anche una leggero feed a vibrazione.

Per mostrare le potenzialità del Press Touch, Huawei ha anche precaricato l’applicazione Fun Scale, una sorta di bilancia che sfrutta il rilevamento della pressione per effettuare delle misurazioni approssimative di oggetti. Ovviamente, come evidenziato, si tratta di un’app “pensata per l’intrattenimento ed il divertimento” e non “per effettuare misurazioni scientifiche precise”. Il display, inoltre, è in grado solo di rilevare oggetti conduttori ed il peso deve essere compreso tra i 100 ed i 400 grammi.

Al momento, sono solo queste le funzionalità presenti, decisamente poche e limitate a qualche applicazione. Probabile che Huawei possa implementare questa tecnologia in futuro anche in altri device arricchendola di nuove possibilità..

Oltre al press touch, il Mate S Limited Edition integra anche 128GB di memoria espandibile tramite microSD che può essere ulteriormente espansa tramite il secondo slot del cassettino delle nano SIM. A nostra disposizione abbiamo circa 111GB.

Conclusioni

Huawei Mate S Limited Edition viene venduto al prezzo di 799 euro, 149 euro in più della versione tradizionale dotata di 32GB di memoria integrata.. Di questa versione, ne prende anche pregi e difetti: ottime performance, ottima qualità costruttiva, un bel display ed una buona parte telefonica da un lato ed una batteria non particolarmente soddisfacente ed un comparto fotografico sotto tono rispetto ai competitors dall'altro. I due valori aggiunti, un press touch ancora limitato e 128GB di memoria, compensati da un prezzo più elevato, non permettono alla votazione finale di andare oltre a quanto già ottenuto.

Voto 8

Huawei Mate S è disponibile online da TeknoZone a 299 euro oppure da Monclick a 349 euro. Il rapporto qualità prezzo è discreto. Ci sono 37 modelli migliori. Per vedere le altre 53 offerte clicca qui.
Huawei Mate S è disponibile su a 300 euro.
(aggiornamento del 31 luglio 2016, ore 01:31)

231

Commenti

Regolamento Commentando dichiaro di aver letto il regolamento e di essere a conoscenza delle informazioni e norme che regolano le discussioni sul sito. Clicca per info.
Caricamento in corso. Per commentare attendere...
Gianluca LS

sì per quello sì, sono stato rimborsato e a quanto pare è un vizio di tutti pubblicizzare il press touch e poi spedirti il modello senza... ho acquistato su GrossoShop la versione dual sim da 64 gb che avrebbe dovuto avere anche il press touch, ma alla fine mi è arrivato senza.
Dopo aver chiesto spiegazioni hanno ammesso immediatamente l'errore del sito e mi hanno omaggiato di uno sconto per il prossimo acquisto

Dexter

Alla fine ti hanno ridato i soldi indietro ?

Gianluca LS

negano di aver mai messo in vendita la versione da 128 GB, tutto questo nonostante li abbia riempiti di email con screenshot della loro pagina ufficiale di settimana scorsa che specificava 128 GB di memoria interna e la conferma d'ordine che ho già allegato qui ieri. Poi al telefono, dopo decine di chiamate, un loro tecnico si è scusato, ammettendo l'errore che per diversi giorni sul sito compariva la specifica "128 GB di memoria interna", quindi ho chiesto se poteva rispondermi per iscritto quanto mi stesse dicendo e... mi ha risposto che non si sarebbe preso questa responsabilità. In definitiva rimango con un dubbio: truffa vMall o mancanza di serietà?

Franci7

Bruttissima storia. Ti hanno spiegato la ragione della mancata commercializzazione in Italia del 128GB? Mi sa proprio di no...

Gianluca LS

aggiorno di seguito il commento di prima, ma vedo che chi ha recensito il prodotto con tanto di dispositivo tra le mani fa finta di niente, cosa succederà? cambierete anche voi da 128 GB a 32 GB facendo finta di niente come ha fatto vMall?

è un piacere esprimere un giudizio del tutto negativo, sia sulla vostra recensione che sul sistema vendita vMall. Questo perchè vorrei capire dove sta l'errore (sperando che di errore si tratti) e di conseguenza la poca professionalità di entrambi, sempre che voi abbiate avuto la possibilità di avere tra le mani questo dispositivo prima di recensirlo. Finalmente mi ero deciso a comprare questo modello tanto atteso e pubblicizzato come primo Android ad avere la funzione Press Touch e una memoria interna di ben 128 GB, scoprendo poi però che il modello che ti arriva a casa è da soli 32 GB (799,91 €). Chiamo l'assistenza vMall per delucidazioni e le loro risposte sono state tutte accusando me di una svista... svista che poi ho documentato con email di conferma d'acquisto che specificava "Mate S Press Touch 128 GB Gold" e che in tutti i siti Android che hanno recensito e videorecensito il prodotto con tanto di link a vMall per l'acquisto, veniva sempre esaltata la specifica della memoria interna di ben 128 GB. Questa mattina dopo altre numerose telefonate e testimonianze a vMall che di una mia svista non si trattava, l'operatore mi ha confermato che si è trattato di un loro errore e che in Italia non esiste una versione da 128 GB. A questo punto ho chiesto loro di inviarmi una mail di scuse/spiegazioni e che forse sarebbe anche il caso di scrivere qualcosa sul loro sito anzichè far finta di niente come hanno fatto cambiando solamente la voce 128 GB in 32 GB.

Gianluca LS

in allegato lo screenshot della loro mail di conferma dove al momento dell'acquisto veniva specificato 128GB Gold

Gianluca LS

Allego screenshot dell'ordine d'acquisto ricevuto via mail

Gianluca LS

mi ritrovo a commentare questo prodotto in maniera del tutto negativa:

dopo la vostra recensione sul "Mate s Press Touch" e dopo essere riuscito a chiarire il dubbio se fosse Dual sim o Mono sim e posso ufficialmente dire che è mono sim, il problema più grande l'ho avuto dopo l'acquisto... il prodotto è in transito e mi sarebbe arrivato probabilmente domani, intanto oggi ho ricevuto via mail la fattura di € 799,91 da vMall e sorpresona dell'ultimo momento... descrizione prodotto "Huawei Mate S Press Touch 32 GB Gold.

Non chiedetemi come sia possibile, ma al momento dell'acquisto la pagina ufficale vMall descriveva alla perfezione "memoria interna128GB" e non espandibile fino a 128.

Bene, se provate a vedere ora le cose come stanno sul sito vMall, vedrete che magicamente è cambiata la descrizione del prodotto, descrizione che su tutti i siti Android, voi compresi, avete recensito vantandolo come primo Android con 128 GB di memoria ed unico modello attualmente disponibile per l'Italia.

Dopo aver contattato vMall per spiegare il problema e che mai avrei pagato una cifra simile per una versione da 32 GB, la loro risposta è stata di restituire il prodotto e chiederne il rimborso, perchè secondo loro avrei sbagliato io a leggere la descrizione del prodotto.

A questo punto farò in modo di condividere il più possibile su vari siti Android questo comportamento scorretto di vMall che ha cambiato da un giorno all'altro la descrizione del prodotto tanto sponsorizzato come unica versione per l'Italia

sardanus

a me la sensazione che ha dato è quella. Poi de gustibus, non vengo di certo a dire a te che se un fanb0y solo perchè a te è piaciuto

alexof

Mi spiace ma ripeto, non l'hai provato se no non parleresti così... Un conto è che non ti piace, un conto è descriverlo come dici tu quando non centra assolutamente nulla la sensazione di pressione data dal 3d touch rispetto ai display resistivi di cui parli :)

bobbu

si trattasse solo delle icone una a fianco all'altra! le trasparenze, le animazioni, la scelta di un determinato stile, colori e tonalità dell'interfaccia grafica. è tutto studiato a immagine e somiglianza di ios.

Davide

Anche il tasto destro del mouse può essere ''mimato'' dal tasto sinistro, eppure nessuno si lamenta che esiste il tasto destro.

Comunque...via software puoi mimare il press-touch (rilevamento della pressione) basandoti sull'area del dito che tocca lo schermo che aumenta (più pressione) o diminuisce (meno pressione). Software così già esistono però sono estremamente imprecisi per cui ben venga la versione hardware.

Che poi le scorciatoie che hanno deciso di impostare sulle icone possono essere fatte da una pressione prolungata? Certamente.
Però lo zoom che aumenta o diminuisce a seconda della pressione? No.
Mandare avanti un video veloce o lento a seconda della pressione? No.
Interazioni diverse a seconda della quantità di pressione? No. (qui starà agli sviluppatori di app sfruttare la cosa)

E' ''semplicemente'' un imput in più con il quale interagire con il software.

Davide

Haha dai dai me la avevi servita su un piatto d'argento acidella ;D

Desmond Hume

Se non ci arrivi da solo ti meriti proprio un huawei, chi sono io per andare contro la selezione naturale?

Desmond Hume

Sai nella vita potrei avere di meglio da fare di perdere tempo a rispondere ad uno come te quindi abbi pazienza...

adel90

anche io li ho entrambi (o quasi, il note 4 è in assistenza)

jo

diciamo che c'è molto di peggio! =)

jo

fammi vedere la foto di uno stonex allora! =)

Imperium

clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap clap 92 minuti di applausi... per dirti, NO.

Imperium

I troll "seri" non li avevo mai incontrati :|

Davide

Due giorni... Più lento di quanto mi aspettassi

Desmond Hume

ti sono vicino amico in questo tuo momento di solitudine
ps: ce l'ho col tuo mononeurone

Desmond Hume

software migliore? inserita nella top vaccate 2016

Desmond Hume

shh o anche l'air view di secoli fa dove non devi neanche premere sul display ma lo vogliono spacciare per innovazione

Desmond Hume

in quelle condizioni di luce pure lo stonex fa scatti del genere piantatela di fare i fag....

Mister chuk revenge

ovviamente eisteva da molto prima...apple non ha mai inventato nulla, ma sempre ripreso soluzioni altrui e le ha rese popolari.

Mister chuk revenge

diciamo che c'è di meglio..

iclaudio

ma se ho sul desktop del pc delle icone una a fianco all'altra vuol dire che microsoft ha copiato apple?

Luca5h

Ma questo press touch non potrebbe essere mimato dalla semplice pressione prolungata?

bobbu

secondo me è vero, ma era una fase di transizione verso l'"iossizzazione". Ma comunque a loro volta Xiaomi e Meizu, hanno tratto non poca "ispirazione" da iOS. se non sbaglio una delle due una volta confermò pubblicamente che si ispirano ad apple.

King Gixi

Un mio amico li ha entrambi in contemporanea e anche lui dice che il mate s nell'uso quotidiano è meglio , gli è piaciuto talmente che adesso ha preso anche un mate 8

Gilles72

Se devo dirla tutta il gruppo Huawei a sua volta si è rifatta alla miui che esiateva da prima ancora. .. Sbaglio?

Il Bardo

ma hai letto il mio messaggio? a quanto pare no

Il Bardo

TI STANNO FREGANDO, non so se sai come funziona la creazione di un prodotto, se io azienda risparmio su tante cose perché l'hardware me lo produce Tizio, il design lo compro da Caio, il software me lo fornisce Pinco Pallino, ecco che se poi ti metto il mio telefono a 500€ ti sto fregando con un oggetto sovrapprezzato.

adel90

sentiamo, elencami la metà di cose che fa

maxifrancesco

Ah OK così è un altro conto! Si anche loro dicevano che era sotto i migliori del 2015 ma comunque si difendeva molto bene, e insieme a tutte le altre caratteristiche lo rendeva davvero un ottimo terminale, dipende su uno vuole la camera ai massimi livelli.

trucido

Grazie per l' informazione ci andrò a dare un'occhiata, comunque ho visto una decina di recensioni di altri siti e la fotocamera del mate 8 pur essendo notevole ( col mio post non volevo criticarla anzi) continuano in queste prove a metterla sotto un gradino sotto ai vari lg4, note5, edge ecc ecc

Tizio Caio

E anche se non lì distinguessi? Non capisco cosa tu voglia dire.. Se funzionano bene e sono di buona fattura non capisco perché non debbano andare bene se sono fatti da x o da y

Tizio Caio

Si lo hanno cambiato in 8 anni!!! Ogni due anni cambiano qualcosina... 4 e 4s indistinguibili, 5 un po' più lungo ma uguale al 4, il 5s tasto home diverso ma tutto uguale.. E così sono passati 4 ANNI, con il 6 hanno cambiato design (decisamente più bello) e con 6s ripetono la stessa storia, uguale al modello senza s. Il galaxy s ti sembra uguale al s2 che ti sembra uguale all's3? E l's4 è uguale agli altri? E s5 e soprattutto s6?? Ma dai... Ovviamente l'hardware e il software cambia (ci mancherebbe altro).. Tutti i modelli che hai elencato sono "fuori gamma" .. io non lì considero nemmeno.. Stessa cosa il 5c (che era identico al 5.. Solo.. Colorato!) e questo fantomatico 5e/7e che uscirà o meno.. Per me sono dispositivi inutili tanto per coprire una fascia in più.. Se android è identico a se stesso da anni vatti a guardare un po' ios quanto è cambiato... Ahahahah ma cosa stai dicendo... Anche nel play Store ci sono app per il lettore di impronte.. Chi non ce l'ha non può usare l'app (o non tutte le funzionalità)... Hai sparato tante cavolate in un unico post..

Il Bardo

il fatto è che quel costo in più è solo guadagno, perché android è android, perché quell'hardware è quell'hardware e alla fine lo hai detto anche tu, gli huawei sono cinesi che funzionano bene, ma cancella il marchio dalla scocca e dal foglio delle specifiche tecniche e ti accorgerai che farai fatica a capire che telefoni sono e se ci sono vere differenze nell'utilizzo e nelle possibilità.

Il Bardo

come no, sono passati da un design rotondo e convesso di plastica a squadrato con metallo e vetro, per poi usare alluminio e modificare ancora ritornando a qualche rotondità. Ma in ogni caso io parlo di hardware+software, android è indentico le app sono sempre quelle perché vengono adattate per girare anche sullo smartphone da 50€ (invece nel post iphone 5s ci sono le app con la funzione per il lettore d'impronte e ora le app per il forcetouch e così via), come hardware è sempre il solito, prendi una cineseria ed ha hardware simili per ogni livello di prezzo. In parole povere cosa dovrebbe spingermi a scegliere un Galaxy con una lettera a scelta rispetto ad un altro telefono di un altro marchio, o magari sempre facendo un confronto con un samsung, ma uscito poco tempo prima. Se io prendo un iphone 5s è molto diverso da un iphone 6s, ma per esempio l'iphone 5C non era molto diverso da un iphone 5, pensa che ocn samsung è perennemente la seconda situazioni, sia dentro lo stesso marchio con i tanti, grand, neo, lettera a caso dell'alfabeto,core,alpha e chissà cos'altro, solo gli Active mostrano una differenza, ma il samsung s7 sarà IP67?

Ghet

Ma molto probabilmente sarà implementato su tanti Android, Huawei è stata la prima su Android e per ora gli sviluppatori non perdono tempo per un solo prodotto, ma penso che quando inizierà a essere diffuso su più telefoni le cose cambieranno, poi probabilmente ci saranno molte mod che farà in modo tale da attivare il menù del 3d touch su varie app un po' come succede con iPhone jb, esistono alcuni tweak che o migliorano i menù già esistenti oppure ne vanno ad aggiungere ad applicazioni che ancora non ne sono provviste.

Felk

Non ti sto seguendo...

Il Bardo

prova ad usare un computer, tasto destro, tasti funzione e così via.

Il Bardo

in realtà su macbook ci fai meno cose

Il Bardo

perché gli sviluppatori non faranno app per sfruttare le funzioni di un telefono su migliaia in vendita, iphone 6s invece ha venduto, vende e venderà tanto, anche il prossimo iphone avrà il forcetouch quindi le app che useranno questa funzione cresceranno esponenzialmente, con il Huawei al massimo sostituisci i tastini funzione (indietro, multitasking,home e così via).

maxifrancesco

Il device utilizzato nella recensione del mate 8 sembra avere la fotocamera buggata! Vai a vedere le fondo degli utenti che lo hanno acquistato qui sul forum di hdblog, sono eccelse.

jo

e poi dire che questo device non fa belle foto,mi sembra eccessivo... ; )

jo

Manca,oltre alle aggiunte già citate,il dual sim. =)

adel90

1 ho mai detto è supreiore al note 4?
2 ho mai detto che è migliore perchè in alluminio?
3 mi dispiace per te ma reputo molto più reattivo il mate s che il note 4
4 ognuno può essere libero di comprare quello che vuole o deve venire il classico co...ne di turno f4nbo1 a rompere le p...e?
5 ripeto, dai meno aria al tuo cervello grazie ;)

OnePlus 3 vs Huawei P9 Plus: confronto foto e video

Huawei P9 Plus: la nostra recensione

Huawei P9 Plus #inprova | Cosa mi aspetto

Galaxy S7 vs HTC 10 vs LG G5 vs Huawei P9: la "sfida" tra top di HDBlog.it